OLIO d’OLIVA: DONO PREZIOSO, FRUIBILE, FRAGRANTE e IDENTITARIO

Il Natale s’avvicina, e, che piaccia o meno, qualcosa si deve pur donare ai propri cari, che sia per devozione, per costume, per tradizione o per semplice accondiscendenza consuetudinaria e familiare. E allora, meglio esser pratici e rifuggire le brame del consumismo d’accatto del “comprare tanto per fare”, che rischia soltanto di favorire proprio quella globalizzazione che, oramai s’è capito, è ben più filo-allogena di quanto i no-global volessero farci credere all’inizio. E allora, uniamo l’utile al dilettevole e regaliamo OLIO d’OLIVA!
Puro, genuino, incorruttibilmente nostrano, secolare come i nodosi e favolistici tronchi dei nostri amici alberi che ne generano il frutto, prodotto secondo le diverse ricette tipiche delle varie zone della penisola italica, offre ampio margine di scelta qualitativa, prezzi assolutamente ragionevoli, una veste-regalo sempre accattivante, e la certezza di trattarsi di un prodotto dall’inestimabile valore identitario. Volete una controprova?! Trovateci una ricetta gastronomica allogena che ne preveda l’uso…ed i suoi produttori certamente non sono multinazionali, soprattutto se andrete a reperirlo alla fonte, gli odorosi frantoi d’una volta!
Una buona bruschetta riunisce in sé doti organolettiche e nutrizionali d’eccellenza, una godibiltà di fragranza impareggiabile e la grandezza d’un passato che non vogliam dimenticare.
SKEGGIA DVRACRVXIANA

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: