POLLO MANDORLATO ALLA NOSTRANA

C’avete tutta sta voglia di pollo alle mandorle? E fatevelo! C’è bisogno di andare a buttar quattrini in quei luridi posti ove la carne sarà con tutta probabilità felina e le mandorle cariate come i denti d’un cadavere riciclato!?

No davvero! Ebbene, prendete dei petti di pollo o di tacchino e tagliateli a tocchettini o a listerelle. Scaldate in una padella con l’olio un bel gruzzoletto di semi di bei mandorli nostrani (ce lo ricordiamo ancora che le mandorle son tutto tranne che semi esotici, vero ?! Marzapane, latte di mandorla etc…), a cui avrete dato una frantumata grossolana giusto per non lasciarle intere, una bella spolverata di curry (una spezia indiana interessantissima che dimostra quanto i contatti con culture diverse possano arricchire, nel momento in cui si rivelino solo “piacevoli parentesi occasionali” e non “indigestioni croniche e modaiole”), e qualche chicco d’uva passa. Poi aggiungete i pezzetti di pennuto già tagliati, salate a piacimento, e cuocete con una sonora spruzzata di vino e di limone (non c’è bisogno della soja..) sino all’ottenimento di una colorazione omogenea dell’intera padellata tendente ad una tonalità “mandorlata”. A noi piace aggiungere qualche foglia di fiore di zucca alla ricetta, ma non è indispensabile. Se poi voleste farne un piatto unico, basterà lessarvi a parte un po’ di ricco riso vercellese e poi mantecarlo alla fine nella padella stessa, oppure semplicemente accompagnandovi il contenuto.

Visto? Ci voleva tanto?!

– ARISTOCRAZIA DVRACRVXIANA –

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: