TORTA RUSTICA OGNISSANTINA

La presenza della zucca come elemento base di sapore e di colore è solo un caso. Anzi, dalla tavola dvracrvxiana si lasciano volentieri fuori amenità allogene in stile Halloween http://www.youtube.com/watch?v=i-g9-xiGVo4, tuttavia per una piovosa serata  autunnale che intenda celebrare vivacemente il tema della “santità” intesa come identità spirituale ancor prima che come modello etico, non c’è nulla di meglio dei colori stagionali e dei sapori del territorio e della Tradizione.Alla faccia di quei beoti conformisti che, senza neanche saperne bene il perché, le zucche le espongono alle finestre facendole poi impietosamente ammuffire.

Eh già, perché invece son buonissime.

La parola a Tessa La Pesch, cuoca dvracrvxiana:

si cuoce della zucca in padella a pezzetti, con un goccio d’olio, un po’ di noce moscata e di sale, il tempo necessario che si sfaldi da sé; successivamente si stende la pasta sfoglia (di marca nazionale, ovviamente) su una teglia e la si riempie con la zucca divenuta una crema, dell’uovo sbattuto, e del formaggio Asiago, se si vuole dare un’impronta più tenue alla pietanza; diversamente si può provare con del formaggio al peperoncino (caciottine, o formaggi freschi tipo primo sale appena stagionato), ed ottenere un risultato più saporito.

Va in forno per una mezzoretta.

Inutile aggiungere che trattasi di piatto gustoso per ogni situazione, purché la zucca vi sia di stagione. A questo proposito, prima di far la spesa, date sempre un’occhiata a quale frutta e quali verdure sono fresche in quel determinato periodo…

https://aristocraziaduracruxiana.wordpress.com/2011/11/06/istruzioni-dvracrvxiane-per-sani-acquisti-ortofrutticoli-di-stagione-in-pratica-quando-comprare-arance-e-quando-fagioloni-senza-correre-il-rischio-che-siano-prodotti-scureggioni%e2%80%a6/

Eviterete di ingerire “liquame” conservato chissà da chi, e proveniente da chissà dove.

– ARISTOCRAZIA DVRACRVXIANA –

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: