Circa QUEL “POLITICAMENTE CORRETTO” DIVENUTO MUSERUOLA DI ANIMALISTI, FEMMINISTE e GIUSTIZIALISTI. E CARNEFICINA POLITICAMENTE CORRETTA DI INNOCENTI.

A seguito dell’ennesimo stupro perpetrato, anziché prendersela con gli stupratori, accade questo:

http://www.altraparola.it/l-altra-politica/2103-volantinaggio-di-forza-nuova-e-polemica.html

http://ilcentro.gelocal.it/teramo/cronaca/2012/02/24/news/studentessa-violentata-a-nereto-interrogato-un-altro-testimone-5648374

Si può strumentalizzare un’idea politica, la marca di un’automobile, persino una squadra di calcio o un cibo; ma chi riesce a strumentalizzare il dolore, l’ignominia, il vilipendio individuale e morale di una minorenne preda di un branco di individui violenti, spietati e, ipso facto, sadici, è a sua volta individuo sprezzante, cinico, senza cuore, marcio della sua ideologia come piedi sudati in calzini indossati da una settimana.

http://www.youtube.com/redirect?q=http%3A%2F%2Fwww.youtube.com%2Fwatch%3Fv%3D0NNr7q5zdi4&session_token=aLM7ZyM92DYqk2b8QvQ_2xR3t558MTMzMjExMjQ5NkAxMzMyMDI2MDk2

E non ci riferiamo ai carnefici direttamente: ma a quanti, sinistramente, obiettano che protestare contro uno stupro compiuto da un cittadino straniero coincida con l’esser razzisti.

Così sono nati i totalitarismi, così son state messe cinture di castità alle intelligenze e museruole alle coscienze, nel passato; ed ora come allora bisogna rispondere a questi svergognati, putridi signori, che nulla – tantomeno nel 2012 d.C. – deve poter impedire l’indignazione e la reazione di una cittadinanza offesa.

Ecco alcuni diversi ed tutti cruenti casi di violenza sessuale a ragazze indifese, di cui una minore, ed una 66enne, in città diverse, nei giorni attigui all‘uscita della “bestemmia” che è di spunto a questo scritto: ne avete forse sentito parlare? No! Questa si chiama regressione civile, censura mediatica, e silenzio ideologico tutti evidentemente a vantaggio degli aguzzini; sulle motivazioni di tale omertà delle (in)coscienze ragionateci da voi.

http://www.imolaoggi.it/?p=13124

http://it.notizie.yahoo.com/lecce-aggredisce-e-tenta-di-stuprare-donna-arrestato-143200201.html

http://www.imolaoggi.it/?p=13126

http://it.notizie.yahoo.com/cosenza-stupro-di-gruppo-su-minorenne-4-arresti-105200689.html

http://www.iltempo.it/2012/03/15/1328661-spogliata_metro_dagli_stupratori.shtml

http://www.leggo.it/news/cronaca/marocchini_inseguono_e_molestano_una_bambina_nel_veronese/notizie/170705.shtml

http://it.notizie.yahoo.com/lecce-aggredisce-e-tenta-di-stuprare-donna-arrestato-143200201.html

Questa si chiama “incidenza statistica”.

Si vergogni chi ottunde la naturale risonanza di certe notizie al solo scopo di cancellarne gli effetti indesiderati che sono scomodi alla sua ideologia:
femministe che tacciono su stupri oramai all’ordine del giorno, solo perché compiuti da categorie di individui in odore di relativismo culturale; animalisti che tacciono sulle violenze inferte ad animali compiute nel nome di religioni “diversamente evolute“ (vedi macellazione Halal http://laverabestia.org/play.php?vid=1808), ecologisti che tacciono il cemento portato dall’esuberanza immigratoria e dalla relativa globalizzazione (vedi la Tav), giustizialisti che minimizzano omicidi di anziani e bambini massacrati da rapinatori multietnici venuti in Italia per cercare “migliori condizioni di vita”.

http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/veneto/2012/03/15/visualizza_new.html_132800987.html

http://www3.varesenews.it/gallarate_malpensa/articolo.php?id=227612

http://www.erbaviola.com/2010/02/12/3-risposte-dalla-coop-sulla-carne-halal-una-da-me-molte-dalla-rete.htm
http://www.mo24.it/modena_e_provincia/cronaca/2012/03/15/notizie/violenza_sessuale_gruppo_prostituta-128916.html

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_febbraio_21/tentato-stupro-metropolitana-linea-uno-sesto-1903372732100.shtml

I popoli della terra non han vissuto il medesimo cammino evolutivo nella storia, e non esiste alcun dato logico che riesca a dimostrare che basti toccare una terra per acquisirne immediatamente lo sviluppo civile raggiunto; occorre moltissimo tempo, e non è detto che ciò riesca; anzi, per ora non sta riuscendo affatto, a giudicare dal clima da bronx che pervade le nostre strade. E nel frattempo quante angherìe toccherà ancora subire da parte degli “acerbi” approdanti?!

Difficile ipotizzare che gli italiani siano improvvisamente impazziti e si siano messi a mangiare gatti, animali che non sono mai appartenuti alla gastronomia nazionale, se non in rare situazioni di carestie post-belliche particolarmente gravose. Quindi chi è responsabile logico di tale mattanza che è sotto gli occhi di tutti, considerando che le città si sono letteralmente svuotate dei loro tanti micioni ?! Rispondetevi, e capirete anche perché gli animalisti, misteriosamente, tacciono…

http://www.liberoquotidiano.it/news/920791/Allarme-shock-degli-animalisti-In-Italia-mangiati-7-mila-gatti.html#.T2OWtwy_l7Y.facebook

E’ verosimile credere che regioni in cui le biciclette sono di casa da che sono state inventate, improvvisamente, sono salite in testa alle classifiche di incidenza stradale ciclistica per via di una qualche follìa collettiva dei residenti?

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2012/03/15/visualizza_new.html_132827796.html

E chi ridarà la serenità a questo povero bimbo preso a calci perché voleva andare in bagno, dopo che gli hanno ammazzato lo zio sotto gli occhi?!

http://www.leggo.it/news/cronaca/perugia_rapina_in_villa_calci_al_bambino_di_otto_anni_voleva_andare_al_bagno_foto/notizie/168827.shtml

Forza, sociologi e giuristi giacobini e multiculturalisti che cianciate da mane a sera di “giustizia sociale,  integrazione e cooperazione“: esprimete su queste sciagure il vostro garantismo mondialista di merda, adesso! Ma forniteci dati logici, poiché sappiate che la gente non s’accontenta più delle vostre favolette ubriache di ideologia.

HELMUT LEFTBUSTER – skeggia dvracrvxiana –
4 mar 2012 d.C.
E in parlamento accade un fatto mai visto…

http://www.agoravox.it/Il-Senato-si-ferma-sulle-mozioni.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: