circa QUELLE LACRIME CHE NON SPRECHEREMO PER DEI BALORDI CHE, SE NON FOSSERO FINITI MALE, AVREBBERO FATTO FINIRE MALE NOI.

http://www.ilrestodelcarlino.it/ravenna/cronaca/2012/04/08/694353-matteucci-sparatoria-ravenna.shtml

Ieri, un carabiniere, dopo un tragico inseguimento che solo grazie al coraggio e alla professionalità sua e della sua pattuglia non è trasceso nell’ennesimo sacrificio di gente innocente spiaccicata sull’asfalto dai soliti balordi scansafatiche, ubriaconi, drogati e completi delle immincabili pistole giocattolo con cui da pestilenziali figli di papà si divertono a trarre in inganno chi le armi è abituato a prenderle sul serio per portarsi a casa lo stipendio, ha freddato uno dei malviventi.

Ebbene, in questo tratto di storia della nostra civiltà nel quale  è indispensabile diradare almeno la visuale dalle nebbie dell’ipocrisia, visto che in terra il fango c’arriva sino ai mozzi delle ruote, è bene chiarire subito che, non esistendo alcuna legge che imponga di piangere i morti, decidiamo noi quali di essi onorare delle nostre preziose lacrime.

Lacrime che si versano per la morte dei propri cari,  per quella dei martiri, o per chi muore ammazzato; non certo per chi, non essendo riuscito ad ammazzare per primo, c’è rimasto secco lui.

Non s’è mai visto nella storia umana che le vittime debbano piangere per carnefici che neppure conoscono, se non per il danno che portano. I pianti “teorici” e “distaccati”, quelli che prescindono da ragioni logiche, affettive o di ingiustizia, sono pianti isterici propri di quei dittatorelli dell’anima che ci vorrebbero tutti diabetici come la loro ideologia di marzapane avariato.

Ma noi ce ne fottiamo dei loro “diktat” , e piangiamo solo per chi vogliamo, o, al massimo, per chi è giusto che si pianga.

E basta.

HELMUT LEFTBUSTER – skeggia dvracrvxiana 9 4 2012 d.C. –

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: