SE CAMBIA L’HABITAT, SAREMO COSTRETTI A CAMBIARE ANCHE NOI

scontrino farmaciaSe il mondo dovesse, rovinosamente, divenire la grande casa di tutti, ci si dovrebbe rassegnare a leggere scontrini in tutte le lingue del mondo; orrendo, dispendioso, ma coerente.

Invece le cose non stanno esattamente così: le lingue che compaiono ad usurpare il bianco della carta, sorta di “horror vacui” mondialista, non sono le “lingue del mondo”, ma sono le lingue delle “maggioranze del mondo”, a riprova del fatto che in quest’epoca malsana è il numero a far la forza, e non il Diritto.
Leggete infatti nello scontrino in foto diciture islandesi, o finniche, o giapponesi? No: leggete quelle di culture che, straripando per copiosità demografica dai propri argini, invadono gli alvei altrui con la piena connivenza ideologico-mercantilistica di chi, anche in terra nostrana, ci lucra e ci gode.

Quindi, appurato che la prepotenza del numero, beffardamente sostenuta da chi sostiene di battersi per i diritti delle “minoranze”, ha ben poco di democratico e civile nel suo incidere sull‘habitat, come possiamo pensare che, continuando di questo passo, le nostre statue non cederanno il posto ad altre di foggia diversa, i nostri abiti nei negozi diverranno introvabili, la nostra gastronomia di strada non diventi appannaggio di cibarie dai gusti a noi nauseabondi, la musica, l’arte, la lingua stessa non finiranno per rispecchiare quelle culture aliene che si stanno sostituendo alla nostra sul nostro territorio natale e tradizionale, grazie alla sola prepotenza del numero?!

Come può una società non trasfigurarsi se si sovescia e rovescia la sua componente antropica senza che nessuno abbia nemmeno il diritto di opporvisi?!

Dobbiamo prepararci a vivere nelle riserve come gli indiani? Per ora sta già accadendo, a giudicare dalla foto in oggetto (a cui sono stati opacizzati i dati sensibili per ovvie questioni di privacy, ma che è esplicita nel descrivere l’usurpazione di cui stiamo trattando).

Nessuno ha votato democraticamente per l’avallo di questo scempio, eppure pochi vi si oppongono; basterebbe invece farlo tutti per ostacolarlo democraticamente, finché saremo ancora “maggioranza”, e per tornare a vivere come ogni popolo avrebbe diritto di fare nella Terra dei propri Padri.

Nell’attesa, comunque, Noi stiamo attenti a dove far la spesa!

HELMUT LEFTBUSTER

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: