NONNI BUONI DA VENDERE

La parola “nonno”, un tempo fulcro di calore familiare, baluardo di saggezza e timore riverenziale, ma anche fonte di grande tenerezza e gioioso senso di festa, viene oggi prepensionata senza troppi indugi e spiegazioni, come fosse di troppo.

Già, perché i “nonni” sono testimonianza di sangue, storia e tradizione, e le testimonianze nell’epoca dell’usa&getta fanno paura.

E così i “nonni” d’una simile società vengono affamati, abbandonati a raspare nell‘immondizia, lasciati ad immalinconirsi nella solitudine, mollati alle mercè della vigliacca violenza allogena che li punta come vittime ideali della propria carognaggine.

http://gazzettadimodena.gelocal.it/cronaca/2013/06/15/news/due-anziane-rapinate-in-poche-ore-1.7258090

Salvo, come per tutto nell’era dei mercanti, che tenersene buono il nome (nonni) per vendere prodotti: dal momento che lo sgorgare dell’acquolina in bocca resta una delle rare e irrefrenabili manifestazioni di biologica umanità nel guardare una pietanza, quella parola così evocatrice di genuinità agroalimentare viene abusata nelle pubblicità di prodotti commestibili per invogliarne l’acquisto: stracchino, biscotti, pasta fatta in casa pullulano di “nonni” pronti a garantire la freschezza e l’autenticità di ciò che l’essere umano deve consumare almeno tre volte al giorno, perlomenOLYMPUS DIGITAL CAMERAo finché non c’avranno convinti tutti a mangiare insetti, come sempre più spesso sentiamo proporre.

http://www.lastampa.it/2013/05/22/societa/cucina/notizie/attualita/gli-insetti-piu-buoni-da-mangiare-uV9vGB1CCD2j1IYeLVWCrO/pagina.html

Una civiltà in vendita è sempre una civiltà in svendita: capiamolo prima che sia troppo tardi.

HELMUT LEFTBUSTER

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: