NOI IL 31 MAGGIO ANDIAMO A VOTARE !

Foss’anche solo per far torto al Potere che ha messo questa tornata elettorale a cavallo del ponte del 2 giugno pur di limitare i danni che il suffragio democratico potrebbe arrecare all’integrità del Pensiero unico, Noi Dame Deviate, sparse per la Penisola e oltre, in mobilitazione logistica in questi giorni per le registrazioni del video di “Basta Non Basta” e del nuovo brano “Raddrizza la Visiera, Dai!”, a costo di complicarci la vita con guidate notturne, non rinunceremo ad essere parte del corpo elettorale.

Abbiamo sempre criticato band e artisti schierati politicamente, ma passare da coglioni proprio no.
Quindi continueremo a considerare triviale e leccaculistico da parte dell’Artista fare propaganda per il partito X o per il politico Y; ma non vediamo grande differenza fra l’esplicitare il proprio tifo elettorale a parole, e il suonare alle sagre dei “compagni” o alle Feste dell’Unità come ogni “big” che si rispetti è costretto a fare dal dopoguerra in avanti se vuole elemosinare un po’ di visibilità, magari poi incazzandosi come qualunque altro picchio nel momento in cui gli fregano la strumentazione…

E qui la coerenza si fa differenza: noi Dame Deviate, sui nostri brani, da sempre ci diciamo palesemente favorevoli a destini infausti e all’occorrenza capitali per chi viola l’incolumità altrui (da “N.Anathem”, a “Purgazione Canonica”, alla più recente “Olio Alle Grondaie”, ove auspichiamo fatali scivolate a chi s’arrampica alla volta di domicili non suoi); questi, invece, fanno gli allegroni, i benefattori del mondo e i dubitatori di proprietà privata, ma poi, se toccati dalla sfiga, se la prendono a male invocando “ordine e sicurezza” come tutti.
http://spettacoliecultura.ilmessaggero.it/musica/max-gazz-amp-egrave-niccol-amp-ograve-fabi-daniele-silvestri-furto-furgone-concerto-ong/1018785.shtml
Chi hanno votato sino ad adesso, questi signorini, a giudicare dal colore dei palchi che hanno calcato?!
E che dire di queste “astensioniste dell’ultim’ora”, perfettamente sinergiche a chi ha interesse a che un potenziale pasoliniano popolo di cani sciolti non emerga sul dominio incontrastato del conformismo “progressista”?!
http://www.leggo.it/NEWS/POLITICA/giusy_cristiano_nuda_astensionismo_foto/notizie/1377959.shtml

La realtà ambientale e politica, con cui l’Artista deve fare i conti sin dai tempi di Plauto e Terenzio, s’è fatta così palesemente tragica da mobilitare il dissenso di insospettabili “nomi”, forse allarmati dal sentore d’umidità nell’aria come qualsiasi proprietario di grattacielo sarebbe nel momento in cui non fosse più un tubo a gocciare, ma uno tzunami planetario a minacciare il suo mondo.
http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/11794783/Celentano-molla-Grillo-e-si-schiera.html
Buon voto, dunque, e che sempre ci schiumino sullo scroto i progressisti; ..se poi vogliono allungare la punta della NOI IL 31 ANDIAMO A VOTAREloro lingua sino al bucio del nostro culo, non ne ritrarremo certo lo sfintere per l’elettorale occasione.

– Roma, 30 5 2015 d.C. –

G/Ab & DEVIATE DAMAEN

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: