L’OSTILITA’ IDEOLOGICA ALLA FAMIGLIA RIESCE A MINARE PERSINO LA SODALITA’ FEMMINILE

Come già scritto in altri frangenti, i nuovi dogmi globalisti, omologatori, gender o come diamine li si voglia chiamare, stanno creando corti circuiti anche all’interno di quelle categorie sociali che le vecchie ideologie riuscivano a tenere coese e soggiogate secondo tradizionali schemi politici.
Ed ecco che i centri sociali si scontrano con gli immigrati per il monopolio dello spaccio; http://www.qelsi.it/2014/compagni-occupanti-contro-spacciatori-migranti/

eccoche la storica Mafia autoctona è stata rimpiazzata da mafie d’importazione;
http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/maisano-spaccio-di-eroina-nel-centro-storico_573315.html
ecco che i cattolici sono disgregati dalla loro componente cattocomunista, dogmaticamente favorevole a qualsiasi assurdità progressista.
http://www.secoloditalia.it/2016/02/nel-ddl-cirinna-ce-unaltra-aberrazione-matrimonio-propria-insaputa/

Infine, ecco che persino le donne, categoria coesa antropologicamente ancor prima che le l'ostilità ideologica alla famiglia...battaglie ideologiche per l’emancipazione femminile ne coalizzassero sessisticamente gli animi a discapito dell’ ”ancien règime” patriarcale, ora si prendono a borsettate fra loro dando vita ad uno spettacolo davvero poco edificante.
La maternità, dai miti più classici come quelli di Iside, Medea, Andromaca e Teti, sino a figure letterarie più moderne come Maruzza La Longa in Verga o Filumena Marturano in De Filippo, è una condizione di ancestrale e insopprimibile sodalità per qualsiasi essere umano di sesso femminile. Ebbene, se per qualche applauso acefalo e ovino ci sono donne che arrivano ad offendere quella sacertà della procreazione che le ha sempre coalizzate persino in tempo di guerra, significa che la misura del “nihil humanum est mihi alienum puto” terenziano è stata ampiamente violata.
http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/11873868/littizzetto-figlio-meloni-meloncino-che-tempo-che-fa.html

A giudicare dalla follia di questa donna, che preferisce rinunciare alla bellezza della maternità pur di non partorire bambini bianchi come lei e, inquanto tali, portatori di fantomatiche colpe colonialiste, droghe ideologiche come l’antirazzismo e il terzomondismo hanno pervaso il corpo sociale occidentale sino al punto d’averne obnunilato il cervello, tanto massiva ne è stata la somministrazione.
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/dagli-usa-dichiarazione-choc-non-avr-figli-perch-nascerebber-1214938.html

HELMUT LEFTBUSTER

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: