IN MEMORIA DI IDA MAGLI, IMMENSA DONNA, LUMINOSA ANTROPOLOGA E IRRIDUCIBILE MUSA D’OCCIDENTE

“Il politicamente corretto costituisce la forma più radicale di lavaggio del cervello che i governanti abbiano mai imposto ai propri sudditi“.

Ebbene, colei che ha sdoganato l’eversiva dirompenza di un simile messaggio, declinandola nella pubblica esternazione dell’illustre antropologa che era, merita da parte nostra l’amorevolezza, il riconoscimento e, ahinoi, il cordoglio che si deve ad un familiare.

Pertanto, grazie a Te, immensa donna: c’ hai aiutato a comprendere ciò che 4 sordidi mercanti e altrettanti nichilisti stanno commettendo a danno della nostra pelle.
Grazie a Te, illuminata scienziata: c’hai insegnato a celare negli anfratti più reconditi delle nostre terre, perpetrandone così l’esistenza testimoniale, quei tesori estetici e spirituali che, assieme, salveremo dall’oblio e dalla distruzione.
Grazie a Te, irriducibile musa d’Occidente: attraverso i tuoi preziosi scritti, faremo tesoro del tuo sudore speso in una vita di lavoro e di studio all’insegna di verità, lucidità e libertà.

Te ne sei andata nel silenzio di quelle 4 troie femministe per i diritti delle quali in gioventù ti sei sempre battuta, ma che appena hanno fiutato la tua indipendenza intellettuale, ti hanno messa alla gogna dei loro fetidi bordelli ideologici.

E te ne sei andata nel mutismo di quella renella radical-chic che nei medesimi giorni della tua dipartita terrena pisciava condoglianze in un feretro di nullità intellettualoide il cui ospitato, della tua stoffa culturale, non aveva neanche le tarme.
Nata 1925 anni dopo Cristo, hai combattuto come una ventenne sino ad oggi con gli strumenti mediatici della tua generazione; e Noi, che dell’oggi siam virgulti, sapremo far tesoro della tua energia e del tuo coraggio attraverso tecnologie comunicative che amplificheranno la portata e l’onda d’urto della comune battaglia.

Ti tributiamo l’onore delle nostre fanfare poetiche, critiche e musicali dedicandoti la pubblicazione del video di “Elektr’n’Culo Pasquinata”, brano tratto dall’album, “Retro-Marsch Kiss”, che vuole essere un insulto a tutto ciò che detestavi: già, perché il più grande insegnamento che c’hai lasciato è proprio quello a non aver paura di odiare.

https://www.youtube.com/watch?v=mfspSLFbXdc

Senza di te, cara amica, ci sentiremo tutti un po’ più soli, non c’è dubbio; ma anche più

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

incazzati.

G/Ab & DEVIATE DAMAEN, PITTRICE “PYTTRIX” SANDRA & ARISTOCRAZIA DVRACRVXIANA, HELMUT LEFTBUSTER, LADY RICHARDA MONYA’

(seguono articoli e bibliografia su Ida Magli)
http://www.ilgiornale.it/autore/ida-magli-1418.html
http://www.qelsi.it/2014/dopo-loccidente-ida-magli-spiega-come-salvare-leuropa-da-politicamente-corretto-e-multiculturalismo/
http://www.ilprimatonazionale.it/cultura/ida-magli-caos-40454/
http://scenarieconomici.it/e-morta-ida-magli-ma-chissa-perche-non-ha-avuto-sui-media-lo-stesso-spazio-del-prodotto-eco-di-giuseppe-palma/
http://www.maurizioblondet.it/quella-si-estingue-la-mia-generazione-tante-scuse/
http://www.ilgiornale.it/news/spettacoli/hanno-ucciso-mediaticamente-ida-magli-1228074.html
http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/colpi-magli-immigrazione-sregolata-stata-utilizzata-uccidere-112968.htm

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: