Archive for marzo 2017

LA “NEVIERA”: QUANDO ANCHE PER GUSTARCI UN GELATO DOVEVAMO SGOBBARE DURO

marzo 10, 2017

E forse ce lo si godeva di più.
La vita era più dura, un tempo, certo; eppure, c’era più genio nell’aria e più vitalità sulla terra.
Il gelato, sebbene il ciarpame mediatico globalista voglia farcelo credere nato in chissà quale buco del culo del mondo, nasce nostrano.
E la testimonianza di tale dato storico è lì, fra i boschi partenopei, ed è resistente al tempo come la pietra.

Le neviere erano strutture coniche in pietra interrate e profonde una decina di metri, OLYMPUS DIGITAL CAMERAprogettate per funzionare come celle frigorifere per la conservazione del ghiaccio, in epoche nelle quali non esisteva l’elettricità né tantomeno i frigoriferi come noi oggi li conosciamo.

Esse sfruttavano un principio termodinamico in forza del quale la particolare pietra lavica con cui eran costruite creava una camera stagna refrigerante capace di preservare allo stato solido il ghiaccio con cui poi, nella stagione estiva, poter continuare a fare i gelati e le granite così celebri e gustosi soprattutto alle latitudini partenopee, cioè dove nasce la gloriosa tradizione gelataia.

La neviera del riferimento fotografico è sita, in particolare, nei boschi di Roccneviere 2amonfina, fra Lazio e Campania, e, alla stregua di nuraghi, trulli e mura ciclopiche, costituisce una testimonianza ingegneristica di epoche nelle quali era indispensabile acuire l’ingegno e rinforzare braccia e schiena per poter godere di quel benessere che oggi ci siamo ridotti a rimediare “on line”, digitando pigramente su una tastiera senza minimante domandarci chi mai produrrà ciò che acquistiamo (e paghiamo), né tantomeno con quali materie prime (di merda) lo farà.
E allora: siamo così certi che benessere e modernità siano due grandezze direttamente proporzionali?!
Noi no.

Intanto, grazie a chi non ha ancora smarrito l’amore per il passato e per il senso della tradizione, ecco a voi gelaterie tradizionali che tuttora si ostinano ad usare prodotti del territorio oltre che a fregiarsi d’un nome che ci riporta all’archetipo della gelateria moderna: la neviera.

HELMUT LEFTBUSTER

neviera 3

Annunci