Archive for the ‘RASSEGNA STAMPA DVRACRVXIANAMENTE ALLINEATA’ Category

C’E’ ANCORA UN’ITALIA CHE LASCIA LA CHIAVE SULLA TOPPA DI CASA

marzo 16, 2016

Carrellata fotografica di corredo all’articolo omonimo pubblicato su QELSI QUOTIDIANO a questo link

http://www.qelsi.it/2016/ce-ancora-unitalia-che-lascia-la-chiave-sulla-toppa-di-casa/

e a firma HELMUT LEFTBUSTER

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

4 fondale lago Telese

 

5 Castelvenere vino Ok

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

QUINTA PAGINA di link di STAMPA DVRACRVXIANAMENTE ALLINEATA

gennaio 7, 2016

“Se lo scrivono lor signori professionisti, possiamo predicarlo anche noi signori cittadini: si chiama “democrazia” e “libertà di pensiero”.

– Aristocrazia Dvracrvxiana –


Oramai di “invasione programmata” parla anche la stampa che conta, e lo fa senza riserve…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/george-soros-e-i-migranti-1371709.html

Ecco chi ci portiamo dentro casa…
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/ogni-sera-mi-legava-e-stuprava-cos-violenze-nel-lager-libico-1353125.html

Come volevasi dimostrare…

http://m.ilgiornale.it/news/2017/01/18/fermo-mancini-patteggia-4-anni-e-la-vedova-ammette-le-bugie/1353168/

Ecco le percentuali dei reali “rifugiati”…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/altro-che-fuga-guerra-97-sono-finti-rifugiati-1289234.html

Questa è la vera cronaca quotidiana dei veri deboli, e delle vere vittime. Loro non possono scappare dalla guerra come i “profughi”…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/viaggio-sui-treni-terrore-dove-comandano-immigrati-1340216.html

Un illustre economista denuncia il lato oscuro dell’immigrazionismo

http://www.eugeniobenetazzo.com/lato-oscuro-della-crisi-immigratoria/

Prosegue il nefasto progetto di cancellazione della memoria…ma la Resistenza è ormai schierata!

http://www.ilgiornale.it/news/politica/e-grecia-aboliscono-perfino-greco-antico-1333862.html

Rischio bancarotta a causa dell'”accoglienza”…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/rischio-bancarotta-immigrati-servono-4-miliardi-1327367.html

Se non è sostituzione questa…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/dieci-metri-quadri-madre-sfrattata-far-posto-ai-profughi-1327370.html

La gente sta iniziando ad incazzarsi “ufficialmente”…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/ecco-fronte-anti-profughi-lotteremo-italiani-1326600.html

altro che “inclusione” ed “integrazione”…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/i-migranti-seconda-generazione-se-ne-fregano-essere-italiani-1323143.html

Saggezza popolare

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/nonna-minaccia-renzi-col-forcone-paga-polizia-non-i-migranti-1317295.html

Con i numeri non si scherza e non si ciurla: parola di docente di demografia…

http://www.ilpopulista.it/news/7-Ottobre-2016/5695/immigrazione-blangiardo-e-in-atto-un-processo-di-sostituzione-di-popolo.html

Questa notizia Ansa non è che il placet logico a chi da anni sostiene che sia in atto un progetto di sostituzione demografica…

http://www.ansa.it/sito/notizie/economia/2016/10/08/commercio-crescono-solo-stranieri_b742e009-3e1d-400f-b0b4-48ca9ba86a83.html

Il politicamente corretto sbugiardato dal cinismo dei pubblicitari…

http://www.liberoquotidiano.it/news/libero-pensiero/11975784/la-realta-razzista-fertility-day-filippo-facci.html

Non scappano, ci invadono!

http://blog.ilgiornale.it/spirli/2016/09/01/non-scappano-ci-invadono/

Questo articolo integra egregiamente ogni precedente riflessione sul progetto “sostituzionista” in corso…

http://ordinefuturo.net/2016/06/22/il-futuro-dellitalia-fra-immigrazione-e-denatalita/

Un articolo che celebra nel modo storicamente e spiritualmente più idoneo quel che fu l’Impero di Carlo Magno…

http://ordinefuturo.net/2016/08/11/11-agosto-1806-la-fine-del-sacro-romano-impero/

Queste immagini vanno fatte girare per far comprendere alla gente comune e agli sprovveduti quello che farebbero di tutti noi, se ne fossero nelle condizioni. Postiamolo a raffica, ma non sulle pagine allineate, su tutte le altre…

http://www.ilprimatonazionale.it/sinistra-2/siria-abbattuto-elicottero-russo-48725/

Un video pubblicato da Il Giornale in cui vengono definitivamente palesate le finalità “sostituzioniste” di determinati potentati attualmente in auge…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/qua-boldrini-diceva-aiutare-italiani-mai-cosa-pi-sbagliata-1285472.html

Un interessante (e autorevole) articolo finanziario sulla bufala dell'”uguaglianza”

http://www.rischiocalcolato.it/2016/07/egualitarismo-ed-elite-parte-i.html

Un grande giornalista italiano dice che…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/mentana-contro-lislam-che-religione-se-d-paradiso-chi-uccide-1284844.html

La solita pulciosa retorica terzomondista…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/non-conosco-vangelo-cos-sinistra-scorda-i-morti-dacca-1280106.html

Questa è cronaca..non chiacchiere: quanti pensionati che han lavorato una vita per il loro paese possono permettersi le terme?!

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/immigrati-gita-terme-spese-dei-cittadini-italiani-1276972.html

Naturalmente, se vince una nazionale poco multietnica, i compagni rosicano anche se è la propria…

http://www.ilprimatonazionale.it/sinistra-2/nazionale-47089/

Ormai si parla di “sostituzione” apertamente…

http://illiberale.com/2016/06/21/mattarella-padoan-e-boldrini-confermano-il-piano-della-sinistra-per-sostituire-gli-italiani-con-i-rifugiati/

Pericolo per la libertà d’espressione. Voltaire, dove sei?!

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/11911495/laura-boldrini-magdi-cristiano-allam-reato-islamofobia-unione-europea.html

Un video che spiega sin troppo bene il clima di autoreferenzialità autoritaria dei dogmi progressisti…

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2016/05/09/manager-la-lezione-di-starace-ad-di-enel-contrari-al-cambiamento-portarli-al-malessere-e-mostrarlo-agli-altri/517414/
Un papa che ciurla nel manico del mondialismo…

http://www.affaritaliani.it/culturaspettacoli/l-europa-deve-molto-all-islam-ecco-l-errore-di-papa-bergoglio-425966.html

Un po’ di verità politicamente scorrette…

http://www.thankyouoriana.it/?p=1605

Oramai il concetto di “grande sostituzione” è stato sdoganato dai fatti…

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/11917019/sbarco-immigrati-asl-di-sassari-dimettere-pazienti-italiani-ospedali.html

Una menzogna che sembrava eterna comincia a mostrar le sue crepe…

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/sudafrica-apartheid-ribaltato-terre-espropriate-ai-bianchi-1259492.html

Eppure le femministe tacciono…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/follia-terapeuta-islamico-vostra-moglie-pestatela-cos-1257948.html

La Festa della Mamma sarà presto reato?!

Fine della famiglia, i migranti come salvatori e altre farneticazioni

Non è tutto oro quello che luccica…

https://associazioneitalia.wordpress.com/2012/10/02/la-resistenza-partigiana-sotto-accusa-dallaia-per-genocidio-francesco-accardi-finalmente-la-storia-dei-vinti-verra-narrata-e-non-come-la-narrarono-i-vincitori/

Il nuovo ordine mondiale non piace nemmeno ai comunisti…

http://contropiano.org/news/news-economia/2016/05/06/verso-mondo-schiavi-flessibili-senza-legami-familiari-078777

Questo è il Corriere della Sera, non il Secolo d’Italia…

http://www.corriere.it/cronache/16_aprile_26/migranti-assistenzialismo-errori-accoglienza-f4107900-0b20-11e6-9420-98e198fcd5e0.shtml

Per degli Italiani non lo avrebbero mai fatto, questo lo sappiamo tutti. E allora..cosa c’è dietro?!

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/paradiso-dei-migranti-nei-cie-letto-e-pasti-senza-alzare-dit-1250966.html

Secondo l’articolo non è buon cuore, ma calcolo elettorale. E sinceramente anche secondo noi, poichè occorrono meriti per amministrare una città, non folclore.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/fassino-candida-kebabbaro-dimostrer-cosa-pu-fare-immigrato-1232299.html

Nella multietnica Francia il peggio sta già accadendo…

Il campo antirazzista vietato ai bianchi che rivendica la Grande Sostituzione

Un po’ di luce nel buio dell’ipocrisia…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/immigrati-raccontano-bugie-cos-provano-ad-ottenere-lasilo-1156685.html

L’antiitalianità è una malattia mentale…

Il razzismo subdolo di Amalia Signorelli

Sono i laureati che ci stanno distruggendo…

http://zarcoweb.blogspot.it/2016/02/sono-i-laureati-che-ci-stanno.html

Un articolo che parla chiaro sulle retoriche terzomondiste e minimaliste…

http://www.ilfoglio.it/cultura/2016/03/16/cibo-giu-le-mani-dal-mio-piatto-manifesto-per-la-liberta-di-alimentazione___1-v-139473-rubriche_c417.htm

E’ un dramma endemico tutto italiano, e soprattutto un mistero antropologico…

Finiamola con l’odio anti-nazionale

Eccoli i poveri affamati quanto si divertono…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/pensionato-rovista-i-rifiuti-e-immigrati-deridono-1232244.html

I tipici corti circuiti progressisti…

http://www.ilfoglio.it/cultura/2016/01/14/utero-in-affitto-silenzio-delle-femministe-per-non-sembrare-omofobe___1-v-137017-rubriche_c401.htm

A proposito della morte di Ida Magli…

Ida Magli: “Una volta uccisi gli europei, non ci sarà più niente”

La parola agli esperti…

Immigrazione incontrollata: come sta portando alla catastrofe globale

Parlano i fatti sulla grande discriminazione in corso verso i cittadini dei propri paesi…

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/austria-i-richiedenti-asilo-priorit-speciale-ospedale-1222664.html

E’ giusto confutare le verità dogmatiche di questi 4 servi del globalismo. Un tempo chi cercava la verità controcorrente era un eroe, adesso è divenuto un eversivo. Resistiamo.

Davvero veniamo tutti dall’Africa?

Una lettura che dice tutto sugli attori (e i persecutori) protagonisti della “grande sostituzione etnica” in atto in Europa…

“Il nuovo comunismo è venuto per sostituire i popoli”. Parla Renaud Camus

I soliti benpensati di merda che non vogliono vedere una realtà che presto vesserà anche loro e i loro figli…

“QUI COMANDANO GLI ISLAMICI”: E LA GIORNALISTA DELLA “GABBIA” VIENE LINCIATA IN DIRETTA TV DAI BENPENSANTI BUONISTI

Ribellarci all’eccidio..si può.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/figlio-ucciso-immigrato-famiglia-porta-alfano-e-renzi-tribun-1219606.html

Questo video rivela una volta per tutte attraverso immagini pubbliche, verificate e verificabili chi siano i veri carnefici di questo orrendo momento storico, e chi le vittime…

http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/maisano-spaccio-di-eroina-nel-centro-storico_573315.html

Grandissima attrice e grandissime palle…

Je suis Charlotte Rampling: “Il boicottaggio degli Oscar? È razzismo antibianco”

Grande prof. Sartori: le “porte aperte” care al sinistrume sono un’idiozia colossale. Ipse dixit!

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/silenzio-parla-sartori-siamo-disastro-perch-ci-siamo-illusi-116804.htm

La grande antropologa Ida Magli accusa i colpevoli dell’indotto suicidio d’Occidente…

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/sottomessi-ida-magli-autorit-bruxelles-hanno-accelerato-116555.htm

Se può dirlo un valente ed alto magistrato come Nordio, possiamo gridarlo tutti in coro…

http://corrieredelveneto.corriere.it/veneto/notizie/cronaca/2016/8-gennaio-2016/nordio-referendum-immigrazione-europa-rischia-diventare-afroasiatica-2302425862246.shtml

Uno scritto devastante e commovente che spiega molte delle nostre attuali tragedie e ipocrisie…

La grande sostituzione – Roberto Pecchioli

Un magistrale scritto sulle strategie distruttive delle forze mondialiste a danno dell’Occidente…

http://www.ilprimatonazionale.it/cultura/famiglia-gay-37630/

Persino la Cnn sbugiarda i media che nascondono la verità…

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/cnn-i-media-tedeschi-nascondono-lidentit-etnica-degli-aggres-1210575.html

Ormai anche i giornalisti “big” non esitano a parlare di “strage di italiani”…

http://www.news24italia.com/la-denuncia-di-giordano-e-una-strage-di-italiani-ci-stanno-ammazzando-come-se-fossimo-in-guerra/

Un video prezioso in cui Don Curzio Nitoglia spiega il famigerato “Piano Kalergi” votato alla distruzione dell’Occidente…

Come ripartire per riaffermare l’Occidente…

http://www.ilprimatonazionale.it/cultura/ripartire-da-omero-ecco-perche-liliade-salvera-leuropa-37282/

Ecco ben descritta la condotta degli attuali eredi di Metternich e Cavour…

http://www.lindipendenzanuova.com/davanti-allislam-siamo-come-le-rane-i-politici-si-fingono-morti-perche-senza-coraggio/

Ecco la voce della verità…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/carabiniere-si-sfoga-stato-aiuta-i-ladri-1193919.html

Un articolo imperdibile sulla Resistenza dei veri “buoni” della partita… e sull’imprescindibile diritto a “resistere” tipico di ogni Essere umano…

http://www.tempi.it/la-compagnia-del-dissenso-che-coshanno-in-comune-orban-e-lindo-ferretti-chesterton-e-lateologo-onfray#.Vj8O679VK03

Il politicamente corretto come droga autoreferenziale…

http://www.lintellettualedissidente.it/italia-2/leterno-presente-del-mentalmente-aperto/

Alain Delon dixit…

http://www.ilprimatonazionale.it/esteri/alain-delon-la-francia-e-una-nazione-di-razza-bianca-e-allora-33117/

Lo abbiamo sempre sostenuto desumendolo empiricamente dalla realtà dei fatti. Ora, l’offuscamento ideologico di notiziacce a carico di profughi e quant’altro è cronaca.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/raccomandazione-questure-nascondete-i-crimini-dei-profughi-1186016.html

L’accoglienza costa all’italico erario più d’ogni altra voce. Dati ufficiali confermati (finalmente!) dal ministero…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/ufficiale-lemergenza-profughi-ci-costa-pi-alluvioni-e-sismi-1183800.html

I minoici non erano africani. E’ ora di finirla col vuoto mantra di “mamma Africa” …
http://www.corriere.it/scienze/13_maggio_29/creta-minoici-non-erano-africani_f72498a0-c7b3-11e2-803a-93f4eea1f9ad.shtml

Un precipuo progetto di distruzione di ciò che siamo non può che essere alla base dell’assurdo e improvviso abbandono di quella spinta all’approfondimento umanistico impartita dall’attuale conduzione culturale e scolastica mercenaria e globalista…
http://www.ilprimatonazionale.it/cultura/globalizzazione-senza-identita-dietro-labbandono-della-cultura-classica-europa-32247/

E’ talmente facile da capire…che risulta altrettanto ovvio ipotizzare una progettualità ad hoc per sostituirci. Chi si volta dall’altra parte è anzitutto un idiota, e poi un pusillanime criminale.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/invece-importare-immigrati-aiutiamo-famiglie-far-figli-1183364.html

Un magistrale articolo sui perché, i percome e le collusioni col progetto di sostituzione etnica in atto in Europa…

http://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/11834887/Renaud-Camus—Gli-immigrati.html

Tutte le categorie professionali stanno iniziando a scassarsi i coglioni…

http://www.ilprimatonazionale.it/scienza-e-tecnologia/scienziato-in-rivolta-aiutate-gli-immigrati-non-userete-il-mio-programma-31516/

Un’ode all’Appartenenza senza “se” e senza “ma”…

http://blog.ilgiornale.it/spirli/2015/09/30/difendere-cultura-e-identita-e-peccato/

I sacerdoti (fortunatamente) non si sono tutti rincoglioniti e svenduti al mondialismo…

Spiegati in due parole i termini del tentativo di sostituzione demografica in atto…

http://www.ilprimatonazionale.it/cronaca/italiani-meticci-o-estinti-anche-lespresso-per-la-grande-sostituzione-31317/

Interessante analisi sul perché i servi politici del globalismo vogliono abbattere il liceo classico…

http://www.orizzontescuola.it/news/liceo-classico-leccezione-scomoda-chiave-lettura-del-calo-iscrizioni

Evidentemente c’è qualche testa lucida capace di invocare il normale buon senso ed il naturale equilibrio delle priorità all’interno di una convivenza civile…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/parroco-apre-ristorante-italiani-difficolt-vieta-agli-immigr-1172869.html

Un contributo impeccabile di ragionata satira sulle infantili contraddizioni dell’ideologia mondialista…

http://viaculturale.blogspot.it/2015/09/il-mondialista-alla-sagra-del-culatello.html

Un giovane (ma grande) filosofo contemporaneo che ci spiega le reali motivazioni mercantilistiche del buonismo immigrazionista…

Queste sono le parole di un premier che ama il suo popolo…

http://video.repubblica.it/dossier/immigrati-2015/ungheria-orban-ai-militari-siete-i-difensori-dei-confini-e-della-nostra-cultura/211627/210777

C’è chi ha il coraggio di parlare anche fra gli addetti ai lavori…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/macch-poveri-e-disperati-questi-sono-falsi-profughi-1165168.html

Ormai, il termine “sostituzione” è divenuto palese…

http://www.ilprimatonazionale.it/politica/la-grande-sostituzione-sicuri-sia-solo-complottismo-29863/

http://www.ilprimatonazionale.it/politica/papa-bergoglio-gli-immigrati-sostituiscano-il-vuoto-lasciato-dai-figli-deuropa-30466/

Grande scritto di Blonded sulla piagnucolosa quanto cinica retorica del sinistrume a base di cadaveri infanti…

http://viaculturale.blogspot.it/2015/09/il-ricatto.html

L’urlo di dolore d’un’italiana che non ne può più…

http://www.piovegovernoladro.info/2015/08/31/la-figlia-della-coppia-massacrata-accusa-il-governo-renzi-venga-qui-a-spiegarmi/

Il titolo già dice tutto…ma leggetelo lo stesso…
http://www.ilgiornale.it/news/politica/macch-poveri-e-disperati-questi-sono-falsi-profughi-1165168.html

Un articolo imperdibile sul vero “perché” dell’ipocrita accoglienza indiscriminata…

http://www.ilprimatonazionale.it/politica/la-grande-sostituzione-sicuri-sia-solo-complottismo-29863/

Un grande sociologo che – non a caso – è stato bannato da tutti i salotti radical-chic non appena ha smesso di parlare male di Berlusconi e ha iniziato a farlo contro quelli che contano davvero…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/sartori-mosignor-galantino-demente-chiesa-pensi-ai-cristiani-1161712.html

Spiega tutto sulle reali convenienze e connivenze fra immigrazione e progetto mondialista…

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/cos-fallito-modello-assimilativo-francese-1159231.html

Ineccepibile riflessione su quei pericolosi nemici della democrazia che fanno i “buoni” col culo degli altri…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/sono-tutti-accoglienti-case-degli-altri-1153115.html

Le sinistre europee si riempiono la bocca di “grecità” quando invece odiano il mondo classico…

http://www.ilprimatonazionale.it/primo-piano/grexit-lo-spirito-della-classicita-e-leuropa-moderna-27227/

Eccola la cultura tanto cara alla sinistra…

http://www.cultora.it/litalia-per-la-cultura-e-un-inferno-lultimo-rapporto-di-federculture-e-il-tacito-colpo-di-stato-istituzionale-ai-danni-del-comparto-culturale/

Lo dicono gli stessi fautori di questo grande casino programmato…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/immigrati-dice-pure-locse-lintegrazione-resta-difficile-1147590.html

Numeri incontrovertibili dell’antiitalianità congenita in chi governa.

http://www.ilsudconsalvini.org/inchiesta-sul-costo-dei-clandestini-in-italia-dati-

http://www.piovegovernoladro.info/2015/03/12/pensionati-alla-fame-ma-lo-stato-spende-1-000e-al-mese-per-ogni-profugo/

Profughi griffati e anziani a rovistare nell’immondizia…

http://mattinopadova.gelocal.it/padova/cronaca/2015/06/22/news/rovistano-fra-gli-scarti-della-frutta-con-500-euro-di-pensione-1.11659376

http://www.ilgiornale.it/news/politica/quei-profughi-griffati-che-se-spassano-hotel-1142983.html

I laicisti tacciono. Eppure i marciapiedi son fatti per camminare, non per pregare. Un disabile, o più disabili, avrebbero lo spazio per passare?

Queste dichiarazioni sono un perfetto concentrato di dottrina mondialista: gli Europei sono troppo colti, preziosi e “difficili” per essere dei buoni consumatori. E stanno diventando troppo pochi. Vanno sostituiti.
Non c’è molto altro da dire.

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/ban-ki-moon-leuropa-invecchia-ha-bisogno-migranti-1133341.html

Quando l’antiitalianità diviene una malattia mentale…
http://www.dearmas.it/articolo.php?articolo=247

Un video illuminante sulla totale disparità di trattamento fra chi paga le tasse e chi non le paga…

Magistrale riflessione sull’imperante distorsione dei valori etici

http://www.ilgiornale.it/news/politica/razzismo-presunto-e-vera-impunit-1134371.html

Andare a cena ai confini della civiltà…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/nigeria-ordinano-bistecca-e-scoprono-aver-mangiato-resti-uma-1129704.html

Queste dichiarazioni sono un perfetto concentrato di dottrina mondialista: gli Europei sono troppo colti, preziosi e “difficili” per essere dei buoni consumatori. E stanno diventando troppo pochi. Vanno sostituiti.

Non c’è molto altro da dire.

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/ban-ki-moon-leuropa-invecchia-ha-bisogno-migranti-1133341.html

Dante si conferma ogni giorno il supremo difensore d’Occidente quale è sempre stato…

http://www.antoniosocci.com/il-vero-dante-che-non-sentite-da-benigni/#more-3695

http://www.ilgiornale.it/news/dante-alighieri-contro-immigrati-e-caritas-1123980.html

La prova provata che il politicamente corretto è palesemente partigiano e cinico…
http://www.liberoquotidiano.it/news/sfoglio/11789177/Facebook-vieta-gli-attacchi-ai-rom.html

Un miliardo di euro è un miliardo di euro in meno per i disabili, per i pensionati, per le scuole che cadono in testa ai bambini, per la maternità e le giovani coppie. Chi di voi darebbe cento dei propri euro ad uno sconosciuto semplicemente per il fatto che costui glieli chiede?!

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/costo-salato-degli-immigrati-oltre-miliardo-mantenerli-1121089.html
Il buon senso trionfa sempre in una democrazia solida…

http://m.ilgiornale.it/news/2015/02/05/la-kyenge-sembra-un-orango-il-senato-da-ragione-a-calderoli-non-e-istigazione-al-razzismo/1089984/

La parzialità ideologica non è consona ad una carica dello Stato che dovrebbe rappresentare tutti gli italiani:

http://www.ilgiornale.it/news/politica/viene-aula-solo-commemora-immigati-scontro-boldrini-e-m5s-1116731.html

Lo diceva già Pasolini; e ora le cifre lo confermano:

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/se-immigrato-vale-pi-operaio-1116513.html

Questa è l’Italia che fa godere di piacere Renzi e i suoi elettori. Parlano i fatti.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/gorizia-cara-i-profughi-sfamano-italiani-1111750.html

La Sinistra, odiando i propri concittadini, si è sempre prodigata per la distruzione del loro benessere e della loro sicurezza con l’alibi dell’avvantaggiare astruse categorie che considera “deboli” e che sono invece carnefici…

http://www.ilgiornale.it/news/milano/nel-bronx-voluto-pisapia-rom-furti-e-donne-picchiate-1103436.html

Potersi permettere tutto questo, considerando che l’energia (come la ricchezza) non si crea e non si distrugge, significa sottrarlo a qualcun altro: anziani, disabili, malati. Quindi, chi discrimina una categoria “vicina” in favore d’un’altra lontana, non solo è un razzista, ma lo fa per rispondere ad un preciso dogma ideologico che è mortifero per ogni nostro connazionale.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/cellulari-taxi-e-sigarette-lultimo-regalo-agli-immigrati-1101247.html

http://www.ilgiornale.it/news/regaliamo-agli-immigrati-pensione-sociale-e-loro-tornano-1100608.html

Capito i moralisti?!

http://www.liberoquotidiano.it/news/spettacoli/11760439/-Da-Beppe-Grillo-a-Jennifer.html

Cosa dobbiamo pensare, che i modenesi siano tutti improvvisamente impazziti e si siano trasformati in criminali come fosse a causa di un’epidemia? No. Quindi bisogna cercare altrove le cause che hanno condotto tranquille province del nord a diventare dei Bronx…

http://gazzettadimodena.gelocal.it/modena/cronaca/2015/02/25/news/siulp-sicurezza-siamo-allo-sfascio-1.10933936

Se anche nel mondo della comunicazione più “commerciale” c’è chi inizia a lanciare l’allarme, evidentemente il problema esiste…

http://www.lastampa.it/2015/02/18/societa/una-petizione-per-la-lingua-di-dante-per-favore-parlate-italiano-crkrEo0fgpO6jZhoWSmUiK/pagina.html

L’importante è fottersene di questi “senza-patria”. E, dato che siamo in democrazia, si può fare. Noi ce ne fottiamo.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/se-lespressione-crociato-diventa-simbolo-vergogna-1096057.html

Ogni tanto un po’ di sana, buona fede giornalistica. Basta con le bestemmie politicamente corrette.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2015-02-18/sacchi-razzista-non-diciamo-e-scriviamo-stupidaggini-103745.shtml

Possibile che questa vergogna a scapito degli italiani la denuncino solo giornali di area cosiddetta “moderata” ?! Quelli radical-chic dove sono?!

http://www.iltempo.it/roma-capitale/2015/02/16/case-ai-rom-inaccettabile-l-ira-dei-15mila-romani-in-attesa-1.1378909

Drammatiche conclusioni su tragedie annunciate…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/mandati-morire-far-ricominciare-mare-nostrum-1093420.html

Numeri drammatici che chi non discute, avalla…

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/lislam-europa-nel-2030-i-musulmani-saranno-l8-cento-1093686.html

Anche il più importante esponente della destra nazionale sposa la tesi della sostituzione etnica programmata…

http://www.ilprimatonazionale.it/politica/matteo-salvini-tesi-immigrazione-grande-sostituzione-16842/
Un’amara verità sulla miopia ideologica di molte categorie dedite al “mantra progressista”…

blog.ilgiornale.it/spirli/2015/02/03/froci-italiani-muti-davanti-allislam/

Ogni tanto qualche notizia che sconfessi quella “sporca rogna italiana dell’autodenigrazione” di gaddiana memoria…

http://food24.ilsole24ore.com/2015/01/non-furono-fenici-ma-sardi-primi-coltivare-la-vite-ecco-come-si-e-scoperto/

…a cui purtroppo i felloni che ci governano rimediano così…
http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca_sardegna/2015/01/29/frutta_spagnola_nelle_scuole_dell_isola_l_assessore_lo_impone_il-6-405560.html

Bruciano viva una ragazza per motivi religiosi: ma non in chissà quale punto remoto del pianeta, ma a poche ore di auto dall’Italia…(e nel silenzio dei media europei…)

http://info.kopp-verlag.de/hintergruende/deutschland/udo-ulfkotte/multikulti-in-berlin-tuerken-verbrennen-19-jaehrige-schwangere-deutsche.html

In questa nostra epoca confusa e mistificata, i bravi testimoni di verità sono quegli amanuensi (poeti, artisti, giornalisti e liberi pensatori) che tutto conservano e preservano in attesa che la Storia ce ne chieda conto…

http://www.qelsi.it/2011/quando-lex-europarlamentare-comunista-dacia-valent-esulto-per-la-morte-di-oriana-fallaci/

Alcuni scritti di penne pregiate che ben riassumono l’ipocrita rapporto fra sinistre e islamismo…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/quando-montanelli-diceva-nei-paesi-mezzaluna-non-c-ragione-e-1081054.html

http://www.ilgiornale.it/news/politica/dallandreottismo-affarista-agli-amici-hezbollah-siamo-i-1081457.html

Ecco perché tanto affanno e tanto buon cuore…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/sicilia-regno-dove-coop-rosse-lucrano-sui-migranti-1079160.html

Il relativismo è il vero apripista alla decadenza d’una Civiltà che dovrebbe proteggere la propria saggezza ancorandone le basi alla sua migliore tradizione millenaria…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/i-verdetti-favore-1077261.html

Tutti i danni del buonismo…
http://www.ilgiornale.it/news/politica/non-c-soltanto-de-blasio-tutti-i-disastri-buonismo-1077973.html

Interessante riflessione storica su un’origine “poco battuta” del fenomeno mafioso…

http://blog.ilgiornale.it/caputo/2014/12/15/islam-e-mafia-eguali-sono/

Grande Silviona nazionale!

http://www.secoloditalia.it/2014/07/lultima-trovata-patetica-della-boldrini-sbeffeggiata-dalla-cirocchi-direttore-di-qelsi/

L’antiitalianità è una perversione mentale delle tante esistenti. Tuttavia, tale consapevolezza scientifica non la rende meno pericolosa..soprattutto per gli altri…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/spinelli-chiede-punire-litalia-perch-maltrattiamo-immigrati-1072378.html

Questi sono dati sulla sicurezza controfirmati da un direttore responsabile. Basta leggerli, riflettere e poi farsi un’idea della situazione alla quale politiche evidentemente scellerate seguite sinora hanno portato.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/classifica-citt-rischio-immigrazione-1071930.html

Grande Feltri: è proprio la totale mancanza di trasversalità politica e d’appartenenza etnica a rendere partigianamente antidemocratica la rivolta contro la decisione della pubblica autorità statunitense in merito all’operato tecnico del povero poliziotto. Basta ragionare lucidamente sulle cose per sgamarne l’inconsistenza logica.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/commento-2-1071837.html

Un autentico manifesto di lucidità sociologica (e antropologica) del grande Marcello Veneziani, a riprova dell’esigenza oramai manifesta di ogni spirito libero, colto e aperto di ripristinare il proprio diritto ad una autonoma definizione delle gerarchie affettive, rivendicando un legittimo auspicio di ritorno a canoni di “sanità mentale collettiva” perlomeno plausibili.
Noi lo predichiamo e auspichiamo da tempo: ora tocca ai “big”!

http://www.ilgiornale.it/news/cultura/radical-pensa-prossimo-soltanto-se-viene-lontano-1071647.html

( A margine poniamo uno scritto tratto dalle nostre pagine di Crestomazia Dvracrvxiana al cui tema ha fatto riferimento l’autore.
https://aristocraziaduracruxiana.wordpress.com/2012/07/07/condanna-leopardiana-del-cosmopolitismo-crestomazia-dvracrvxiana/ )

E’ fondamentale che i grandi mezzi di comunicazione inizino a reagire contro l’oppressione del politicamente corretto che vilipende costantemente la dignità di donne come questa poliziotta. La nostra democrazia ci è costata 3000 anni di emancipazione: ebbene, valorizziamoli usandola.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/cara-boldrini-anche-questa-donna-1071852.html

Un articolo sull’incredibile escalation di violenza (solo) a Roma: i fatti non si commentano, si contano.

http://www.secoloditalia.it/2014/11/modo-essere-migrante-violenze-sugli-autobus/

Esempio.

http://www.primocanale.it/notizie/botteghe-di-paese-un-presidio-che-in-liguria-rischia-l-estinzione-149377.html

Stima profonda per questi giovani agenti che per un tozzo di pane si fanno insultare da 4 figli di papà radical-chic e coi pidocchi d’allevamento pariolino in testa.

http://www.liberoquotidiano.it/news/sfoglio/11726561/Milano–l-attivista-insulta-il.html

Eccoli i “buoni”, gli “altruisti, quelli con i quali è vietato non esser d’accordo…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/quelle-2500-imprese-fantasma-che-usano-i-poveri-evadere-1070954.html

Perfetta analisi dei fenomeni culturali che han portato il sinistrume a diventare egemonico senza alcun merito, ma grazie a tanta ipocrisia…

http://www.lintellettualedissidente.it/italia-2/pasolini-longanesi-e-la-sinistra-degli-arricchiti/

E’ a rischio la libertà d’espressione…
Questa è l’Italia che fa godere di piacere Renzi e i suoi elettori. Parlano i fatti.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/gorizia-cara-i-profughi-sfamano-italiani-1111750.html

La Sinistra, odiando i propri concittadini, si è sempre prodigata per la distruzione del loro benessere e della loro sicurezza con l’alibi dell’avvantaggiare astruse categorie che considera “deboli” e che sono invece carnefici…

http://www.ilgiornale.it/news/milano/nel-bronx-voluto-pisapia-rom-furti-e-donne-picchiate-1103436.html

Potersi permettere tutto questo, considerando che l’energia (come la ricchezza) non si crea e non si distrugge, significa sottrarlo a qualcun altro: anziani, disabili, malati. Quindi, chi discrimina una categoria “vicina” in favore d’un’altra lontana, non solo è un razzista, ma lo fa per rispondere ad un preciso dogma ideologico che è mortifero per ogni nostro connazionale.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/cellulari-taxi-e-sigarette-lultimo-regalo-agli-immigrati-1101247.html

http://www.ilgiornale.it/news/regaliamo-agli-immigrati-pensione-sociale-e-loro-tornano-1100608.html

Capito i moralisti?!

http://www.liberoquotidiano.it/news/spettacoli/11760439/-Da-Beppe-Grillo-a-Jennifer.html

Cosa dobbiamo pensare, che i modenesi siano tutti improvvisamente impazziti e si siano trasformati in criminali come fosse a causa di un’epidemia? No. Quindi bisogna cercare altrove le cause che hanno condotto tranquille province del nord a diventare dei Bronx…

http://gazzettadimodena.gelocal.it/modena/cronaca/2015/02/25/news/siulp-sicurezza-siamo-allo-sfascio-1.10933936

Se anche nel mondo della comunicazione più “commerciale” c’è chi inizia a lanciare l’allarme, evidentemente il problema esiste…

http://www.lastampa.it/2015/02/18/societa/una-petizione-per-la-lingua-di-dante-per-favore-parlate-italiano-crkrEo0fgpO6jZhoWSmUiK/pagina.html

L’importante è fottersene di questi “senza-patria”. E, dato che siamo in democrazia, si può fare. Noi ce ne fottiamo.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/se-lespressione-crociato-diventa-simbolo-vergogna-1096057.html

Ogni tanto un po’ di sana, buona fede giornalistica. Basta con le bestemmie politicamente corrette.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2015-02-18/sacchi-razzista-non-diciamo-e-scriviamo-stupidaggini-103745.shtml

Possibile che questa vergogna a scapito degli italiani la denuncino solo giornali di area cosiddetta “moderata” ?! Quelli radical-chic dove sono?!

http://www.iltempo.it/roma-capitale/2015/02/16/case-ai-rom-inaccettabile-l-ira-dei-15mila-romani-in-attesa-1.1378909

Drammatiche conclusioni su tragedie annunciate…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/mandati-morire-far-ricominciare-mare-nostrum-1093420.html

Numeri drammatici che chi non discute, avalla…

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/lislam-europa-nel-2030-i-musulmani-saranno-l8-cento-1093686.html

Anche il più importante esponente della destra nazionale sposa la tesi della sostituzione etnica programmata…

http://www.ilprimatonazionale.it/politica/matteo-salvini-tesi-immigrazione-grande-sostituzione-16842/
Un’amara verità sulla miopia ideologica di molte categorie dedite al “mantra progressista”…

blog.ilgiornale.it/spirli/2015/02/03/froci-italiani-muti-davanti-allislam/

Ogni tanto qualche notizia che sconfessi quella “sporca rogna italiana dell’autodenigrazione” di gaddiana memoria…

http://food24.ilsole24ore.com/2015/01/non-furono-fenici-ma-sardi-primi-coltivare-la-vite-ecco-come-si-e-scoperto/

…a cui purtroppo i felloni che ci governano rimediano così…
http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca_sardegna/2015/01/29/frutta_spagnola_nelle_scuole_dell_isola_l_assessore_lo_impone_il-6-405560.html

Bruciano viva una ragazza per motivi religiosi: ma non in chissà quale punto remoto del pianeta, ma a poche ore di auto dall’Italia…(e nel silenzio dei media europei…)

http://info.kopp-verlag.de/hintergruende/deutschland/udo-ulfkotte/multikulti-in-berlin-tuerken-verbrennen-19-jaehrige-schwangere-deutsche.html

In questa nostra epoca confusa e mistificata, i bravi testimoni di verità sono quegli amanuensi (poeti, artisti, giornalisti e liberi pensatori) che tutto conservano e preservano in attesa che la Storia ce ne chieda conto…

http://www.qelsi.it/2011/quando-lex-europarlamentare-comunista-dacia-valent-esulto-per-la-morte-di-oriana-fallaci/

Alcuni scritti di penne pregiate che ben riassumono l’ipocrita rapporto fra sinistre e islamismo…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/quando-montanelli-diceva-nei-paesi-mezzaluna-non-c-ragione-e-1081054.html

http://www.ilgiornale.it/news/politica/dallandreottismo-affarista-agli-amici-hezbollah-siamo-i-1081457.html

Ecco perché tanto affanno e tanto buon cuore…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/sicilia-regno-dove-coop-rosse-lucrano-sui-migranti-1079160.html

Il relativismo è il vero apripista alla decadenza d’una Civiltà che dovrebbe proteggere la propria saggezza ancorandone le basi alla sua migliore tradizione millenaria…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/i-verdetti-favore-1077261.html

Tutti i danni del buonismo…
http://www.ilgiornale.it/news/politica/non-c-soltanto-de-blasio-tutti-i-disastri-buonismo-1077973.html

Interessante riflessione storica su un’origine “poco battuta” del fenomeno mafioso…

http://blog.ilgiornale.it/caputo/2014/12/15/islam-e-mafia-eguali-sono/

Grande Silviona nazionale!

http://www.secoloditalia.it/2014/07/lultima-trovata-patetica-della-boldrini-sbeffeggiata-dalla-cirocchi-direttore-di-qelsi/

L’antiitalianità è una perversione mentale delle tante esistenti. Tuttavia, tale consapevolezza scientifica non la rende meno pericolosa..soprattutto per gli altri…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/spinelli-chiede-punire-litalia-perch-maltrattiamo-immigrati-1072378.html

Questi sono dati sulla sicurezza controfirmati da un direttore responsabile. Basta leggerli, riflettere e poi farsi un’idea della situazione alla quale politiche evidentemente scellerate seguite sinora hanno portato.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/classifica-citt-rischio-immigrazione-1071930.html

Grande Feltri: è proprio la totale mancanza di trasversalità politica e d’appartenenza etnica a rendere partigianamente antidemocratica la rivolta contro la decisione della pubblica autorità statunitense in merito all’operato tecnico del povero poliziotto. Basta ragionare lucidamente sulle cose per sgamarne l’inconsistenza logica.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/commento-2-1071837.html

Un autentico manifesto di lucidità sociologica (e antropologica) del grande Marcello Veneziani, a riprova dell’esigenza oramai manifesta di ogni spirito libero, colto e aperto di ripristinare il proprio diritto ad una autonoma definizione delle gerarchie affettive, rivendicando un legittimo auspicio di ritorno a canoni di “sanità mentale collettiva” perlomeno plausibili.
Noi lo predichiamo e auspichiamo da tempo: ora tocca ai “big”!

http://www.ilgiornale.it/news/cultura/radical-pensa-prossimo-soltanto-se-viene-lontano-1071647.html

( A margine poniamo uno scritto tratto dalle nostre pagine di Crestomazia Dvracrvxiana al cui tema ha fatto riferimento l’autore.
https://aristocraziaduracruxiana.wordpress.com/2012/07/07/condanna-leopardiana-del-cosmopolitismo-crestomazia-dvracrvxiana/ )

E’ fondamentale che i grandi mezzi di comunicazione inizino a reagire contro l’oppressione del politicamente corretto che vilipende costantemente la dignità di donne come questa poliziotta. La nostra democrazia ci è costata 3000 anni di emancipazione: ebbene, valorizziamoli usandola.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/cara-boldrini-anche-questa-donna-1071852.html

Un articolo sull’incredibile escalation di violenza (solo) a Roma: i fatti non si commentano, si contano.

http://www.secoloditalia.it/2014/11/modo-essere-migrante-violenze-sugli-autobus/

Esempio.

http://www.primocanale.it/notizie/botteghe-di-paese-un-presidio-che-in-liguria-rischia-l-estinzione-149377.html

Stima profonda per questi giovani agenti che per un tozzo di pane si fanno insultare da 4 figli di papà radical-chic e coi pidocchi d’allevamento pariolino in testa.

http://www.liberoquotidiano.it/news/sfoglio/11726561/Milano–l-attivista-insulta-il.html

Eccoli i “buoni”, gli “altruisti, quelli con i quali è vietato non esser d’accordo…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/quelle-2500-imprese-fantasma-che-usano-i-poveri-evadere-1070954.html

Perfetta analisi dei fenomeni culturali che han portato il sinistrume a diventare egemonico senza alcun merito, ma grazie a tanta ipocrisia…

http://www.lintellettualedissidente.it/italia-2/pasolini-longanesi-e-la-sinistra-degli-arricchiti/

Il “radical” pensa al prossimo soltanto se viene da lontano (di Marcello Veneziani)

dicembre 1, 2014

Introduzione di Helmut Leftbuster: inseriamo per intero  nella sezione “RASSEGNA STAMPA DVRACRVXIANAMENTE ALLINEATA” questo autentico manifesto di lucidità sociologica (e antropologica) del grande Marcello Veneziani, a riprova dell’esigenza oramai manifesta di ogni spirito libero, colto e aperto di ripristinare il proprio diritto ad una autonoma definizione delle gerarchie affettive, rivendicando un legittimo auspicio di ritorno a canoni di “sanità mentale collettiva” perlomeno plausibili.

Noi lo predichiamo e auspichiamo da tempo: ora tocca ai “big”!

—————————————————————————————

Il “radical” pensa al prossimo soltanto se viene da lontano

La sinistra pretende di essere superiore moralmente alla destra in quanto altruista verso lo sconosciuto e lo straniero. Ma la solidarietà astratta dimentica chi è vicino

Marcello Veneziani – Dom, 30/11/2014 – 11:12

C’ è un punto cruciale su cui la sinistra ha costruito la sua pretesa superiorità morale, etica e sociale rispetto alla destra. Parlo di ogni sinistra, comunista o liberal, socialdemocratica, cristiana o radical, compreso quel residuo di sinistra in via di liquidazione che boccheggia nel presente.

E parlo di ogni destra, liberale o conservatrice, reazionaria o popolare, tradizionale e perfino fascista. Quel punto basilare è il prendersi cura dell’umanità, il famoso I care , la fratellanza o la generosità verso i più deboli, i poveri e gli oppressi. In una parola la solidarietà. Quell’asse regge la pretesa di ogni sinistra a ergersi su un trespolo di superiorità, una cattedra morale o giudiziaria, e da lì giudicare il mondo, gli altri e gli avversari. Il sottinteso è che la sinistra sia mossa da un ideale, un valore – la fratellanza, la filantropia, l’amore per l’altro, la solidarietà, trasposizione sociale della carità – e la destra invece sia mossa sempre e solo da un interesse, se liberale, o da un istinto, se radicale. La prima è per definizione altruista, aperta, la seconda egoista o al più familista, comunque cinica, chiusa.

A questa «utopia necessaria» e benefica, Stefano Rodotà ha dedicato un libro, Solidarietà (Laterza, pagg. 141 euro 14) elogiato dalle «anime belle» della sinistra. Troneggia una tesi che già affiorava ne Le due fonti della morale e della religione di Bergson: la vera solidarietà sta nell’amare il lontano, lo sconosciuto, lo straniero. In realtà c’è un altro modo di concepire il legame sociale, solidale e comunitario che non è indicato da Rodotà. È il legame affettivo che parte dal più caro e si fonda sulla prossimità. L’amore stesso è fondato sulla predilezione: la persona amata non è intercambiabile con un’altra, non si può amare dello stesso amore chi è caro e famigliare e chi è remoto e ignoto. Non si potrà mai chiedere a una persona di amare di più chi non conosce o è straniero rispetto a sua madre o suo figlio. Non si potrà mai pretendere che si senta più fratello dello sconosciuto rispetto a suo fratello: non si può capovolgere una legge di natura, biologica e affettiva, carnale e spirituale. Su quella legge naturale ha retto ogni consorzio umano e si traduce in legame d’amore e famigliare, legame civico, sociale e nazionale. Posso essere aperto all’umanità e ben disposto verso ogni uomo, ma a partire da chi mi è più vicino, da chi appartiene alla mia vita, con cui condivido il pane (compagno, cum-panis ), la provenienza e la storia. Perché dovrei giudicare egoistica questa preferenza, o cinica la morale che ne consegue? Amare chi ti è caro e vicino non è chiudersi al mondo in una forma deplorevole di egoismo, ma è la prima e più autentica apertura agli altri nella vita reale.

Su quei legami reggono le prime fondamentali comunità, le famiglie, quell’energia anima l’amore tra due persone, quella fonte dà coesione alle patrie e le altre forme di comunità, inclusa la confraternita, fino alla colleganza di lavoro. L’errore o la mistificazione che si compie al riguardo per sancire la superiorità morale dei solidali cosmici, è paragonare un valore universale a una degenerazione del principio opposto: non si confronta l’amore verso lo straniero con l’amore a partire da chi ti è più caro, ma la fratellanza all’egoismo, l’amore per l’umanità al cinismo. Sarebbe facile a questo punto compiere la simmetrica operazione e paragonare l’amore per chi ti è vicino al disprezzo, l’odio o l’indifferenza verso il prossimo dietro l’alibi e l’impostura della filantropia universale. Due spiriti acuti e profondi come Leopardi e Dostoevskij criticarono il cosmopolitismo filantropico sottolineando che l’amore per l’umanità o per lo straniero di solito si sposa all’insofferenza o all’indifferenza verso chi ti è concretamente vicino, familiare o compatriota. Ovvero nel nome di un amore astratto, utopico e solo mentale, si nega e si rinnega l’amore reale, quotidiano per le persone a noi più prossime. Nell’amore per l’umanità si spezzano i legami reali e si opta per un individualismo planetario: il single sradicato che abbraccia il mondo intero.

L’utopia che muove la fratellanza universale è il principio egualitario, ossia la convinzione che tutti gli uomini siano uguali non solo in ordine ai diritti e ai doveri ma anche sul piano degli affetti. Anzi, in questa prospettiva merita più attenzione e più cura chi ci è più estraneo. Non solo si respinge il principio del merito secondo cui ognuno riceve secondo le sue capacità e le sue opere, e si sostituisce col principio del bisogno secondo cui ognuno riceve in base alle sue necessità; ma si sostituisce la priorità su cui si fonda l’amore (la persona amata, la famiglia, gli amici, i compatrioti o i consociati) con la priorità assegnata agli stranieri. Da qui il passaggio dal legame comunitario che unisce le società al principio di accoglienza che apre al suo esterno. In questo caso la coesione sociale sarebbe fondata sull’adesione allo stesso principio: ci unisce l’idea di accogliere lo straniero e formare con lui una società aperta e universale.

Questa disputa ideologica è tutt’altro che riservata ai circoli intellettuali perché è piuttosto la traduzione culturale di un tema cruciale di massa nella nostra epoca. Si fronteggiano nella vita di ogni giorno due visioni del mondo: quella di chi affronta l’universale a partire dal particolare e quella di chi affronta il particolare a partire dall’universale. Il primo può dirsi principio d’identità fondato sulla realtà, il secondo è un principio di alterità fondato sull’utopia, come dicono gli stessi assertori, Rodotà incluso. La solidarietà può esprimersi in realtà in due modi: quello di chi privilegia lo straniero e si fonda sul principio di accoglienza, e quello di chi parte da chi è più vicino e fonda il principio di comunità. È la sfida del nostro tempo: comunità o universalismo, anche se taluni pensano nella loro utopia che si possa fondare una comunità su basi universalistiche, una specie di comunità sconfinata che coincide con l’umanità, secondo il vecchio progetto cosmopolitico illuminista. In realtà l’unico sciagurato tentativo di tradurre nel reale questa utopia egualitaria e universalista è stato il comunismo e sappiamo gli esiti catastrofici. Ora il tentativo è ridurre questa utopia politica a prescrizione morale, preservando i diritti individuali. Così l’accoglienza solidale diventa la base del moralismo radical, ultima spiaggia della sinistra egualitaria. L’utopia del mondo migliore dichiara guerra al mondo reale, alla vita e alla natura, sacrificando l’uomo concreto all’umanità. E ribattezza questa guerra contro la realtà come solidarietà all’umanità…

MARCELLO VENEZIANI (Il Giornale 30 11 2014)

———————————————————-

A margine poniamo uno scritto tratto dalle nostre pagine di Crestomazia Dvracrvxiana al cui tema ha fatto riferimento l’autore.

https://aristocraziaduracruxiana.wordpress.com/2012/07/07/condanna-leopardiana-del-cosmopolitismo-crestomazia-dvracrvxiana/

 

 

QUARTA PAGINA di link di STAMPA DVRACRVXIANAMENTE ALLINEATA

marzo 21, 2014

QUARTA PAGINA di link di STAMPA DVRACRVXIANAMENTE ALLINEATA

“Se lo scrivono lor signori professionisti, possiamo predicarlo anche noi signori cittadini: si chiama “democrazia” e “libertà di pensiero”.

– Aristocrazia Dvracrvxiana –

L’accoglienza costa all’italico erario più d’ogni altra voce. Dati ufficiali confermati (finalmente!) dal ministero…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/ufficiale-lemergenza-profughi-ci-costa-pi-alluvioni-e-sismi-1183800.html

I minoici non erano africani. E’ ora di finirla col vuoto mantra di “mamma Africa” …
http://www.corriere.it/scienze/13_maggio_29/creta-minoici-non-erano-africani_f72498a0-c7b3-11e2-803a-93f4eea1f9ad.shtml

Un precipuo progetto di distruzione di ciò che siamo non può che essere alla base dell’assurdo e improvviso abbandono di quella spinta all’approfondimento umanistico impartita dall’attuale conduzione culturale e scolastica mercenaria e globalista…
http://www.ilprimatonazionale.it/cultura/globalizzazione-senza-identita-dietro-labbandono-della-cultura-classica-europa-32247/

E’ talmente facile da capire…che risulta altrettanto ovvio ipotizzare una progettualità ad hoc per sostituirci. Chi si volta dall’altra parte è anzitutto un idiota, e poi un pusillanime criminale.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/invece-importare-immigrati-aiutiamo-famiglie-far-figli-1183364.html

Un magistrale articolo sui perché, i percome e le collusioni col progetto di sostituzione etnica in atto in Europa…

http://www.liberoquotidiano.it/news/esteri/11834887/Renaud-Camus—Gli-immigrati.html

Tutte le categorie professionali stanno iniziando a scassarsi i coglioni…

http://www.ilprimatonazionale.it/scienza-e-tecnologia/scienziato-in-rivolta-aiutate-gli-immigrati-non-userete-il-mio-programma-31516/

Un’ode all’Appartenenza senza “se” e senza “ma”…

http://blog.ilgiornale.it/spirli/2015/09/30/difendere-cultura-e-identita-e-peccato/

I sacerdoti (fortunatamente) non si sono tutti rincoglioniti e svenduti al mondialismo…

Spiegati in due parole i termini del tentativo di sostituzione demografica in atto…

http://www.ilprimatonazionale.it/cronaca/italiani-meticci-o-estinti-anche-lespresso-per-la-grande-sostituzione-31317/

Interessante analisi sul perché i servi politici del globalismo vogliono abbattere il liceo classico…

http://www.orizzontescuola.it/news/liceo-classico-leccezione-scomoda-chiave-lettura-del-calo-iscrizioni

Evidentemente c’è qualche testa lucida capace di invocare il normale buon senso ed il naturale equilibrio delle priorità all’interno di una convivenza civile…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/parroco-apre-ristorante-italiani-difficolt-vieta-agli-immigr-1172869.html

Un contributo impeccabile di ragionata satira sulle infantili contraddizioni dell’ideologia mondialista…

http://viaculturale.blogspot.it/2015/09/il-mondialista-alla-sagra-del-culatello.html

Un giovane (ma grande) filosofo contemporaneo che ci spiega le reali motivazioni mercantilistiche del buonismo immigrazionista…

Queste sono le parole di un premier che ama il suo popolo…

http://video.repubblica.it/dossier/immigrati-2015/ungheria-orban-ai-militari-siete-i-difensori-dei-confini-e-della-nostra-cultura/211627/210777

C’è chi ha il coraggio di parlare anche fra gli addetti ai lavori…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/macch-poveri-e-disperati-questi-sono-falsi-profughi-1165168.html

Ormai, il termine “sostituzione” è divenuto palese…

http://www.ilprimatonazionale.it/politica/la-grande-sostituzione-sicuri-sia-solo-complottismo-29863/

http://www.ilprimatonazionale.it/politica/papa-bergoglio-gli-immigrati-sostituiscano-il-vuoto-lasciato-dai-figli-deuropa-30466/

Grande scritto di Blonded sulla piagnucolosa quanto cinica retorica del sinistrume a base di cadaveri infanti…

http://viaculturale.blogspot.it/2015/09/il-ricatto.html

L’urlo di dolore d’un’italiana che non ne può più…

http://www.piovegovernoladro.info/2015/08/31/la-figlia-della-coppia-massacrata-accusa-il-governo-renzi-venga-qui-a-spiegarmi/

Il titolo già dice tutto…ma leggetelo lo stesso…
http://www.ilgiornale.it/news/politica/macch-poveri-e-disperati-questi-sono-falsi-profughi-1165168.html

Un articolo imperdibile sul vero “perché” dell’ipocrita accoglienza indiscriminata…

http://www.ilprimatonazionale.it/politica/la-grande-sostituzione-sicuri-sia-solo-complottismo-29863/

Un grande sociologo che – non a caso – è stato bannato da tutti i salotti radical-chic non appena ha smesso di parlare male di Berlusconi e ha iniziato a farlo contro quelli che contano davvero…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/sartori-mosignor-galantino-demente-chiesa-pensi-ai-cristiani-1161712.html

Spiega tutto sulle reali convenienze e connivenze fra immigrazione e progetto mondialista…

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/cos-fallito-modello-assimilativo-francese-1159231.html

Ineccepibile riflessione su quei pericolosi nemici della democrazia che fanno i “buoni” col culo degli altri…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/sono-tutti-accoglienti-case-degli-altri-1153115.html

Le sinistre europee si riempiono la bocca di “grecità” quando invece odiano il mondo classico…

http://www.ilprimatonazionale.it/primo-piano/grexit-lo-spirito-della-classicita-e-leuropa-moderna-27227/

Eccola la cultura tanto cara alla sinistra…

http://www.cultora.it/litalia-per-la-cultura-e-un-inferno-lultimo-rapporto-di-federculture-e-il-tacito-colpo-di-stato-istituzionale-ai-danni-del-comparto-culturale/

Lo dicono gli stessi fautori di questo grande casino programmato…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/immigrati-dice-pure-locse-lintegrazione-resta-difficile-1147590.html

Numeri incontrovertibili dell’antiitalianità congenita in chi governa.

http://www.ilsudconsalvini.org/inchiesta-sul-costo-dei-clandestini-in-italia-dati-

http://www.piovegovernoladro.info/2015/03/12/pensionati-alla-fame-ma-lo-stato-spende-1-000e-al-mese-per-ogni-profugo/

Profughi griffati e anziani a rovistare nell’immondizia…

http://mattinopadova.gelocal.it/padova/cronaca/2015/06/22/news/rovistano-fra-gli-scarti-della-frutta-con-500-euro-di-pensione-1.11659376

http://www.ilgiornale.it/news/politica/quei-profughi-griffati-che-se-spassano-hotel-1142983.html

I laicisti tacciono. Eppure i marciapiedi son fatti per camminare, non per pregare. Un disabile, o più disabili, avrebbero lo spazio per passare?

Queste dichiarazioni sono un perfetto concentrato di dottrina mondialista: gli Europei sono troppo colti, preziosi e “difficili” per essere dei buoni consumatori. E stanno diventando troppo pochi. Vanno sostituiti.
Non c’è molto altro da dire.

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/ban-ki-moon-leuropa-invecchia-ha-bisogno-migranti-1133341.html

Quando l’antiitalianità diviene una malattia mentale…
http://www.dearmas.it/articolo.php?articolo=247

Un video illuminante sulla totale disparità di trattamento fra chi paga le tasse e chi non le paga…

Magistrale riflessione sull’imperante distorsione dei valori etici

http://www.ilgiornale.it/news/politica/razzismo-presunto-e-vera-impunit-1134371.html

Andare a cena ai confini della civiltà…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/nigeria-ordinano-bistecca-e-scoprono-aver-mangiato-resti-uma-1129704.html

Queste dichiarazioni sono un perfetto concentrato di dottrina mondialista: gli Europei sono troppo colti, preziosi e “difficili” per essere dei buoni consumatori. E stanno diventando troppo pochi. Vanno sostituiti.

Non c’è molto altro da dire.

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/ban-ki-moon-leuropa-invecchia-ha-bisogno-migranti-1133341.html

Dante si conferma ogni giorno il supremo difensore d’Occidente quale è sempre stato…

http://www.antoniosocci.com/il-vero-dante-che-non-sentite-da-benigni/#more-3695

http://www.ilgiornale.it/news/dante-alighieri-contro-immigrati-e-caritas-1123980.html

La prova provata che il politicamente corretto è palesemente partigiano e cinico…
http://www.liberoquotidiano.it/news/sfoglio/11789177/Facebook-vieta-gli-attacchi-ai-rom.html

Un miliardo di euro è un miliardo di euro in meno per i disabili, per i pensionati, per le scuole che cadono in testa ai bambini, per la maternità e le giovani coppie. Chi di voi darebbe cento dei propri euro ad uno sconosciuto semplicemente per il fatto che costui glieli chiede?!

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/costo-salato-degli-immigrati-oltre-miliardo-mantenerli-1121089.html

Il buon senso trionfa sempre in una democrazia solida…

http://m.ilgiornale.it/news/2015/02/05/la-kyenge-sembra-un-orango-il-senato-da-ragione-a-calderoli-non-e-istigazione-al-razzismo/1089984/

La parzialità ideologica non è consona ad una carica dello Stato che dovrebbe rappresentare tutti gli italiani:

http://www.ilgiornale.it/news/politica/viene-aula-solo-commemora-immigati-scontro-boldrini-e-m5s-1116731.html

Lo diceva già Pasolini; e ora le cifre lo confermano:

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/se-immigrato-vale-pi-operaio-1116513.html

Questa è l’Italia che fa godere di piacere Renzi e i suoi elettori. Parlano i fatti.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/gorizia-cara-i-profughi-sfamano-italiani-1111750.html

La Sinistra, odiando i propri concittadini, si è sempre prodigata per la distruzione del loro benessere e della loro sicurezza con l’alibi dell’avvantaggiare astruse categorie che considera “deboli” e che sono invece carnefici…

http://www.ilgiornale.it/news/milano/nel-bronx-voluto-pisapia-rom-furti-e-donne-picchiate-1103436.html

Potersi permettere tutto questo, considerando che l’energia (come la ricchezza) non si crea e non si distrugge, significa sottrarlo a qualcun altro: anziani, disabili, malati. Quindi, chi discrimina una categoria “vicina” in favore d’un’altra lontana, non solo è un razzista, ma lo fa per rispondere ad un preciso dogma ideologico che è mortifero per ogni nostro connazionale.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/cellulari-taxi-e-sigarette-lultimo-regalo-agli-immigrati-1101247.html

http://www.ilgiornale.it/news/regaliamo-agli-immigrati-pensione-sociale-e-loro-tornano-1100608.html

Capito i moralisti?!

http://www.liberoquotidiano.it/news/spettacoli/11760439/-Da-Beppe-Grillo-a-Jennifer.html

Cosa dobbiamo pensare, che i modenesi siano tutti improvvisamente impazziti e si siano trasformati in criminali come fosse a causa di un’epidemia? No. Quindi bisogna cercare altrove le cause che hanno condotto tranquille province del nord a diventare dei Bronx…

http://gazzettadimodena.gelocal.it/modena/cronaca/2015/02/25/news/siulp-sicurezza-siamo-allo-sfascio-1.10933936

Se anche nel mondo della comunicazione più “commerciale” c’è chi inizia a lanciare l’allarme, evidentemente il problema esiste…

http://www.lastampa.it/2015/02/18/societa/una-petizione-per-la-lingua-di-dante-per-favore-parlate-italiano-crkrEo0fgpO6jZhoWSmUiK/pagina.html

L’importante è fottersene di questi “senza-patria”. E, dato che siamo in democrazia, si può fare. Noi ce ne fottiamo.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/se-lespressione-crociato-diventa-simbolo-vergogna-1096057.html

Ogni tanto un po’ di sana, buona fede giornalistica. Basta con le bestemmie politicamente corrette.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2015-02-18/sacchi-razzista-non-diciamo-e-scriviamo-stupidaggini-103745.shtml

Possibile che questa vergogna a scapito degli italiani la denuncino solo giornali di area cosiddetta “moderata” ?! Quelli radical-chic dove sono?!

http://www.iltempo.it/roma-capitale/2015/02/16/case-ai-rom-inaccettabile-l-ira-dei-15mila-romani-in-attesa-1.1378909

Drammatiche conclusioni su tragedie annunciate…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/mandati-morire-far-ricominciare-mare-nostrum-1093420.html

Numeri drammatici che chi non discute, avalla…

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/lislam-europa-nel-2030-i-musulmani-saranno-l8-cento-1093686.html

Anche il più importante esponente della destra nazionale sposa la tesi della sostituzione etnica programmata…

http://www.ilprimatonazionale.it/politica/matteo-salvini-tesi-immigrazione-grande-sostituzione-16842/
Un’amara verità sulla miopia ideologica di molte categorie dedite al “mantra progressista”…

blog.ilgiornale.it/spirli/2015/02/03/froci-italiani-muti-davanti-allislam/

Ogni tanto qualche notizia che sconfessi quella “sporca rogna italiana dell’autodenigrazione” di gaddiana memoria…

http://food24.ilsole24ore.com/2015/01/non-furono-fenici-ma-sardi-primi-coltivare-la-vite-ecco-come-si-e-scoperto/

…a cui purtroppo i felloni che ci governano rimediano così…
http://www.unionesarda.it/articolo/cronaca_sardegna/2015/01/29/frutta_spagnola_nelle_scuole_dell_isola_l_assessore_lo_impone_il-6-405560.html

Bruciano viva una ragazza per motivi religiosi: ma non in chissà quale punto remoto del pianeta, ma a poche ore di auto dall’Italia…(e nel silenzio dei media europei…)

http://info.kopp-verlag.de/hintergruende/deutschland/udo-ulfkotte/multikulti-in-berlin-tuerken-verbrennen-19-jaehrige-schwangere-deutsche.html

In questa nostra epoca confusa e mistificata, i bravi testimoni di verità sono quegli amanuensi (poeti, artisti, giornalisti e liberi pensatori) che tutto conservano e preservano in attesa che la Storia ce ne chieda conto…

http://www.qelsi.it/2011/quando-lex-europarlamentare-comunista-dacia-valent-esulto-per-la-morte-di-oriana-fallaci/

Alcuni scritti di penne pregiate che ben riassumono l’ipocrita rapporto fra sinistre e islamismo…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/quando-montanelli-diceva-nei-paesi-mezzaluna-non-c-ragione-e-1081054.html

http://www.ilgiornale.it/news/politica/dallandreottismo-affarista-agli-amici-hezbollah-siamo-i-1081457.html

Ecco perché tanto affanno e tanto buon cuore…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/sicilia-regno-dove-coop-rosse-lucrano-sui-migranti-1079160.html

Il relativismo è il vero apripista alla decadenza d’una Civiltà che dovrebbe proteggere la propria saggezza ancorandone le basi alla sua migliore tradizione millenaria…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/i-verdetti-favore-1077261.html

Tutti i danni del buonismo…
http://www.ilgiornale.it/news/politica/non-c-soltanto-de-blasio-tutti-i-disastri-buonismo-1077973.html

Interessante riflessione storica su un’origine “poco battuta” del fenomeno mafioso…

http://blog.ilgiornale.it/caputo/2014/12/15/islam-e-mafia-eguali-sono/

Grande Silviona nazionale!

http://www.secoloditalia.it/2014/07/lultima-trovata-patetica-della-boldrini-sbeffeggiata-dalla-cirocchi-direttore-di-qelsi/

L’antiitalianità è una perversione mentale delle tante esistenti. Tuttavia, tale consapevolezza scientifica non la rende meno pericolosa..soprattutto per gli altri…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/spinelli-chiede-punire-litalia-perch-maltrattiamo-immigrati-1072378.html

Questi sono dati sulla sicurezza controfirmati da un direttore responsabile. Basta leggerli, riflettere e poi farsi un’idea della situazione alla quale politiche evidentemente scellerate seguite sinora hanno portato.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/classifica-citt-rischio-immigrazione-1071930.html

Grande Feltri: è proprio la totale mancanza di trasversalità politica e d’appartenenza etnica a rendere partigianamente antidemocratica la rivolta contro la decisione della pubblica autorità statunitense in merito all’operato tecnico del povero poliziotto. Basta ragionare lucidamente sulle cose per sgamarne l’inconsistenza logica.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/commento-2-1071837.html

Un autentico manifesto di lucidità sociologica (e antropologica) del grande Marcello Veneziani, a riprova dell’esigenza oramai manifesta di ogni spirito libero, colto e aperto di ripristinare il proprio diritto ad una autonoma definizione delle gerarchie affettive, rivendicando un legittimo auspicio di ritorno a canoni di “sanità mentale collettiva” perlomeno plausibili.
Noi lo predichiamo e auspichiamo da tempo: ora tocca ai “big”!

http://www.ilgiornale.it/news/cultura/radical-pensa-prossimo-soltanto-se-viene-lontano-1071647.html

( A margine poniamo uno scritto tratto dalle nostre pagine di Crestomazia Dvracrvxiana al cui tema ha fatto riferimento l’autore.
https://aristocraziaduracruxiana.wordpress.com/2012/07/07/condanna-leopardiana-del-cosmopolitismo-crestomazia-dvracrvxiana/ )

E’ fondamentale che i grandi mezzi di comunicazione inizino a reagire contro l’oppressione del politicamente corretto che vilipende costantemente la dignità di donne come questa poliziotta. La nostra democrazia ci è costata 3000 anni di emancipazione: ebbene, valorizziamoli usandola.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/cara-boldrini-anche-questa-donna-1071852.html

Un articolo sull’incredibile escalation di violenza (solo) a Roma: i fatti non si commentano, si contano.

http://www.secoloditalia.it/2014/11/modo-essere-migrante-violenze-sugli-autobus/

Esempio.

http://www.primocanale.it/notizie/botteghe-di-paese-un-presidio-che-in-liguria-rischia-l-estinzione-149377.html

Stima profonda per questi giovani agenti che per un tozzo di pane si fanno insultare da 4 figli di papà radical-chic e coi pidocchi d’allevamento pariolino in testa.

http://www.liberoquotidiano.it/news/sfoglio/11726561/Milano–l-attivista-insulta-il.html

Eccoli i “buoni”, gli “altruisti, quelli con i quali è vietato non esser d’accordo…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/quelle-2500-imprese-fantasma-che-usano-i-poveri-evadere-1070954.html

Perfetta analisi dei fenomeni culturali che han portato il sinistrume a diventare egemonico senza alcun merito, ma grazie a tanta ipocrisia…

http://www.lintellettualedissidente.it/italia-2/pasolini-longanesi-e-la-sinistra-degli-arricchiti/

E’ a rischio la libertà d’espressione…

http://www.totalita.it/articolo.asp?articolo=6182&categoria=6&sezione=1

C’è chi dice no…
http://www.ilgiornale.it/news/cronache/cento-migranti-ospitare-e-paese-chiude-protesta-1068083.html

Questi fatti accadono: ci sono le foto, le dichiarazioni, i filmati; ma soprattutto l’esperienza diretta delle tante persone per bene (utenti e operatori) che ogni giorno vengono vittimizzati da quest’orrore quotidiano. Quindi, chi denuncia la realtà fa il suo dovere; chi la omette è un disonesto e uno stronzo.

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/se-chiediamo-biglietto-ci-sputano-addosso-1068215.html

I numeri appartengono alla realtà di tutti; i soldi, invece, sono solo i nostri.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/linvasione-degli-immigrati-ci-costa-55-milioni-mese-1067999.html

E i nostri anziani (veri) raspano nell’immondizia…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/truffa-dei-rifugiati-su-due-falso-1064229.html

http://italian.ruvr.ru/2014_10_27/Immigrazione-Italia-assediata-dai-nuovi-barbari-6295/

Un eccellente servizio d’informazione pubblica su come evitare rischi quotidiani…

http://www.romafaschifo.com/2014/10/video-ecco-come-ti-truffano-termini.html

Perlomeno la soddisfazione di leggere su un giornale nazionale dei più storici una vulgata del fenomeno immigratorio che tanti di noi additano come criminale da decenni. Meglio tardi che mai. Ora però che tutto è stato chiarito (anche perché la gente non è scema..ed è stufa), iniziamo a porre rimedio ad un crimine accreditato come “pianificazione di rimpiazzo” (parole del giornalista).
http://www.iltempo.it/cronache/2014/10/22/cosi-gli-immigrati-occuperanno-il-paese-1.1332330

Un reportage video sul degrado della Stazione Termini a Roma le cui immagini, commentate dal giornalista e dai protagonisti intervistati, tapperanno la bocca a quelle facce di merda radical-chic che, dalla morbida seduta salottiera dei loro puff arabeggianti, non lavorando e non facendo un cazzo tutto il giorno, possono pontificare benevolmente su ciò che non vedono nemmeno in cartolina…
http://www.imolaoggi.it/2014/10/22/video-zingari-rumeni-e-africani-nuovi-re-di-roma-la-denuncia-di-franco-bechis/

Immense (e drammatiche) verità da un’immensa antropologa…
http://www.ilgiornale.it/news/cultura/970003.html

Un articolo corredato di incontrovertibili cifre statistiche ufficiali fornite dalle stesse Forze dell’Ordine. Se solo Pasolini potesse vedere quanto aveva visto giusto…
http://www.iltempo.it/cronache/2014/10/01/in-10-mesi-picchiati-4mila-poliziotti-1.1320003

Vergogne elettoralistiche e pericolosi risvolti antidemocratici…
http://www.secoloditalia.it/2013/12/immigrazione-i-giochi-perversi-della-sinistra-per-conquistare-il-tesoretto-di-voti/

Anche i siti “de sinistra” iniziano a temere per il proprio culo di privati cittadini che se ne vedono affondare…
http://www.informarexresistere.fr/2014/02/01/chiedetevi-perche-il-pd-non-vuole-aiutare-gli-italiani/

Finché ci saranno giornali nazionali che faranno titoli come questo, la democrazia sarà salva, perlomeno in teoria. Ma oltre ai titoli bisogna fare qualcosa per salvarla nella pratica…
http://www.iltempo.it/cronache/2014/10/02/la-conquista-musulmana-dell-italia-dal-qatar-milioni-per-nuove-moschee-1.1320645

Se cambia la demografia…
http://www.cinquequotidiano.it/territori/disagi/2014/10/02/comune-di-roma-prenestina-chiude-lasilo-nido-diventera-centro-immigrati/#.VC-Pxmd_t6I

Finalmente qualcuno chiede giustizia: (ed è una straniera…)

http://www.secoloditalia.it/2014/09/picchiata-e-derubata-da-un-clandestino-una-donna-chiede-i-danni-al-governo-renzi-ne-risponda/

Un’analisi sociologica ineccepibile…

http://www.lintellettualedissidente.it/editoriale/multiculturalismo-sradicamento-americanizzazione/

Il business dell’”ospitalità”…

http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/business_ospitalita_profughi_rifugiato/notizie/924949.shtml

Parla un importante magistrato…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/e-giudice-ammette-stranieri-siamo-paese-dellimpunit-1054183.html

La testimonianza diretta di un grande economista. Ma chissà quanti “silenti” hanno vissuto esperienze del genere senza poter fiatare. E’ giunta l’ora di togliersi il tappo dalla bocca, e denunciare l’ipocrisia, la violenza e il razzismo di questi damerini…
http://www.eugeniobenetazzo.com/discriminazione-verso-italiani/

Ormai lo dicono anche i quotidiani di grido che “la sostituzione” è in atto…
http://www.liberoquotidiano.it/news/11695089/Elmas–progetto–Adesso-parto.html

http://www.ilprimatonazionale.it/2014/09/24/abbandona-un-anziano-italiano-adotta-un-immigrato-a-900-euro-lidea-di-marino-e-renzi/

In effetti qualcosa non torna: se ci fossimo tenuti la nostra ricchezza sino all’ultimo centesimo, altri nel mondo non si starebbero ingrassando alle nostre spalle così come invece sta avvenendo. La fisica non è un’opinione.

http://www.corriere.it/cronache/14_settembre_24/grande-truffa-dell-iva-italia-finanziare-gruppi-islamici-ec394336-43a5-11e4-bbc2-282fa2f68a02.shtml

“Italia paese di m. Pensate agli immigrati e non a mi padre”. Lo sfogo della figlia del marò Latorre

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/11681418/Maro–ischemia-per-Massimiliano-Latorre.html%22Mio

Quando l’immigrazionismo diventa un’ossessione…
news.panorama.it/cronaca/terrorismo-islamico-polizia-assumere-immigrati

La libertà non è un’opinione…

http://www.liberoquotidiano.it/news/11680920/Mario-Giordano–com-e-umano.html

Anche a sinistra cominciano a capire, segno che non è l’intelligenza ad avere colore politico, ma l’amore per la verità…

http://www.lintellettualedissidente.it/marco-rizzo-pdci-e-linvasione-programmata-degli-immigrati/

L’archeologia non potrebbe mai non soccorrere il mito…

http://www.ilprimatonazionale.it/2014/07/15/la-fondazione-di-roma-quando-il-mito-e-confermato-dallarcheologia/

La matematica non è un’opinione, e il bilancio di uno stato neppure…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/paesino-dichiara-fallimento-colpa-dei-profughi-1043972.html

Il sindacato di Polizia rompe il silenzio sulle scarcerazioni facili…

Il termine “invasione” è oramai usato dalla stampa che conta, a riprova dell’impossibilità d’usarne altri…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/1044135.html

Un paese alla deriva non può matematicamente farsi carico di gente alla deriva..salvo che l’intento non sia proprio quello di affondarlo…

http://www.liberoquotidiano.it/news/11670665/Vittorio-Feltri-chiude-i-confini-.html

Cosa c’entrano gli sputi con una protesta?

http://www.qelsi.it/2014/torino-vigili-presi-a-sputi-da-islamico-il-video-shock/

La statistica è una scienza (se non esatta, quasi)

http://www.secoloditalia.it/2014/07/i-colpevoli-potrebbero-essere-rom-allora-il-governo-chiude-gli-occhi-e-i-furti-di-rame-diventano-uninvenzione-di-razzisti/

L’affetto familiare non si compra e non si pone alla mercé di cinici mercenari…

http://www.liberoquotidiano.it/news/11661399/Furti–ricatti-e-violenze-.html

Dice tutto l’articolo…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/povera-italia-immigrato-costa-doppio-agente-1041114.html

In democrazia i cittadini devono poter dire NO! a chi li governa; accadeva in Atene 3000 anni or sono. Ora, il problema è che non tutti collegano il fenomeno immigratorio all’incremento delle tasse, o per cecità mentale, o per schematismo ideologico, o per semplice disattenzione. Ebbene, bisogna farlo capire a tutti per mettere tutti in condizione di opporsi…

http://www.ilgiornale.it/news/politica/palazzo-chigi-prepara-nuove-tasse-accogliere-altri-immigrati-1040421.html

Quando in un ragionamento tutto torna senza fare una grinza, evidentemente quel ragionamento è giusto…

http://www.lapadania.net/Detail_News_Display?ID=3134&typeb=0

Un nuovo affronto all’art. 21 dell Costituzione (libertà del pensiero e della sua manifestazione). E, ahinoi, va ricordato che se passano leggi come questa, significa che non è solo la sinistra a votarle; quindi, prima di andare a votare, cerchiamo di capire bene quanto sia esteso il fronte parlamentare dei sostenitori dell’indistinzione e del politicamente corretto…

http://www.ilprimatonazionale.it/2014/07/18/martedi-il-senato-approva-il-nuovo-reato-dopinione-anti-omofobia-estendera-la-mancino/

Finalmente anche la scienza consacra il punto di vista di Omero sulla somiglianza…

http://www.focus.it/scienza/scienze/amici-per-la-pelle-questione-anche-di-geni
I conti possono non contare, ma purtroppo tornano…

http://www.liberoquotidiano.it/news/economia/1005927/Gli-immigrati-ci-portano-via–7-4-miliardi-di—ogni-anno.html

“Ospitare” significa sottrarre servizi, sicurezza, sanità, verde, agli aventi diritto che saranno costretti a spartirli non si sa con chi e non si sa a che titolo. Questo significherà che i medici e gli infermieri dei pronti soccorsi saranno allagati di emergenze irrisolvibili, sottoposti a turni stressanti, incapaci di smaltire la fisiologica richiesta d’aiuto di una comunità tarata per legge su una mole di presidi ben calcolata: calcolo che salterà completamente, poiché la matematica non fa i miracoli, ma anzi pone dei limiti a qualsiasi grandezza…

http://www.iltempo.it/cronache/2014/05/17/la-lista-segreta-dei-centri-per-rifugiati-marea-di-immigrati-in-arrivo-a-roma-1.1250848

Un religioso francescano decisamente preparato in economia ci spiega la grande truffa del c.d. “debito pubblico”…

http://www.attivo.tv/player/attivismo/attenzione-ascoltate-attentamente-questuomo-e-diffondete-piu-che-potete-video.html

Un eccellente articolo su come poter descrivere ai propri amici più increduli le problematiche che affliggono la nostra civiltà e che, grazie all’abilità progettuale di chi negli anni le ha messe in piedi, risultano anzitutto illogiche nella loro comprensibilità da parte della gente comune, così da godere anzitutto di una naturale difesa mediatica analoga a quella di un esercito di soldati invisibili. Sta ad ognuno di noi riuscire a puntare loro un bel faro contro…

http://www.lagazzettadilucca.it/ce-n-e-anche-per-cecco-a-cena/2014/07/ida-magli-un-faro-nel-buio/

Ecco dove finiscono le nostre tasse: nell’immondizia col cibo sottratto ai nostri anziani più poveri…

http://www.liberoquotidiano.it/news/11651390/Pozzallo–al-centro-di-accoglienza.html

Un’evasione fiscale “politicamente corretta”…

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/1255530/I-cinesi-evadono-4-miliardi-di-euro—la-stessa-somma-dell-Imu—e-noi-continuiamo-a-pagare.html

Profondo rispetto e condivisione per queste parole. Resistiamo, forti del nostro buon senso e dei 3000 anni di Civiltà che ci proteggon le spalle..e, a questo punto, anche il culo.

http://www.ilgiornale.it/news/interni/tutelano-pi-loro-noi-due-1035496.html

Se questa notizia è falsa, si tratta di procurato allarme ed è un reato; ma se è vera (e lo è) i criminali sono tutti quei giornali che la omettono per “non agitare le acque”. Stavolta, con buona pace di Pirandello, la verità può essere una sola.

http://www.ilgiornale.it/news/interni/sbarchi-ora-allarme-vaiolo-1033479.html

I cosiddetti “cattolici dell’accoglienza” non sono che dei discriminatori dei veri deboli che hanno però il torto di avere sembianze troppo occidentali per poter incutere quel senso di pena artefatto che tanto piace ai radical-chic…

http://www.ilgiorno.it/milano/vaga-in-città-da-dieci-giorni-io-cacciato-dal-dormitorio-per-far-posto-ai-profughi-1.8316

Se il grido d’allarme inizia a levarsi da testate giornalistiche da sempre silenziate in salsa politicamente corretta, significa che la “marea” di cui parliamo da tempo si sta levando verso i piani più alti…

http://ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/degrado_centro_abusivi_bancarelle_residenti_piramide_quartiere_roma/notizie/764991.shtml

Non accade in Italia, ma questo video rivela come, soprattutto in un paese multietnico come gli Usa, buoni e cattivi possano essere di qualunque colore, contrariamente a quanto ci sia stato detto sinora…

http://video.leggo.it/societa/calci_e_pugni_alla_mamma_in_pieno_giorno_solo_il_bimbo_di_due_anni_cerca_di_difenderla-35619.shtml

Il multiculturalismo riesce a rendere “praticabili de facto” quelli che il paese ospitante considera reati da sempre…
http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/orrore-svezia-benessere-servizi-sanitari-scoprono-60-bambine-79477.htm

Decenni di sinistrume ci hanno ridotto in mutande: ma boicottandone i tentacoli, si può provare ad affamare la piovra…

http://www.secoloditalia.it/2014/06/rai-coop-e-banche-far-saltare-i-centri-del-potere-pd-significa-rendere-il-paese-piu-libero/

Un’Italia che non riconosciamo più..

http://www.secoloditalia.it/2014/06/si-uccide-cosi-come-si-beve-un-caffe-e-unitalia-in-cui-e-difficile-riconoscersi/

“Gli insegnanti hanno l’ordine di promuovere tutti quanti”. Affermazione inquietante che però qualsiasi evidenza porta a ritenere attendibile. Ebbene,perché lo farebbero? Chi ha datto quest’ordine, e quanti ne saranno i beneficiari? Già, perché un ordine del genere non si da in previsione di pochi beneficiari, ma di molti…

http://www.ilgiornale.it/news/interni/abolire-maturit-no-direttamente-scuola-dibattito-isotta-1030101.html

Con l’alibi di stigmatizzare il protezionismo (ci dovesse far male pensare agli interessi di casa nostra..!), si fanno i cazzi loro bellamente…

http://www.grandecocomero.com/coop-prodotti-marchio-coop-provenienza-produzione-video/

Criticare i politici pagati dai contribuenti è ancora un diritto costituzionalmente garantito…

http://www.ilgiornale.it/news/interni/sparata-boldrini-immigrati-venite-italia-1029391.html

Ma come? Il Dalai Lama era sulla bocca dei fricchettoni di mezza Italia ogni due x tre..e mo’ non se lo fila nessuno?!

http://www.ilgiornale.it/news/interni/anche-dalai-lama-boccia-buonismo-troppi-immigrati-basta-1028114.html

Grida “Alleluja” e le maestre lo riprendono perché offende i musulmani: questo è il laicismo multiculturalista, più “multi” che culturale…
http://www.qelsi.it/2014/grida-alleluja-allasilo-le-maestre-lo-riprendono-offende-i-musulmani/

Il Dalai Lama è più saggio del Papa…

http://www.ilprimatonazionale.it/2014/06/12/dalai-lama-in-italia-i-vostri-immigrati-sono-troppi-bisogna-avere-il-coraggio-di-dire-basta/

Follie “Rom”…
http://www.iltempo.it/cronache/2014/06/11/pure-alla-croce-rossa-hanno-dato-fuoco-1.1259645

Se l’Ansa arriva a dare una simile notizia, significa che la situazione è ben più grave. Tutto ciò, correlato ai risultati elettorali, rafforza la convinzione che la gente non abbia la giusta contezza del problema, anzi del dramma. Ogni elettore dei partiti che accettano e favoriscono questa vergogna deve sapere che i suoi figli sono messi in pericolo da queste politiche scellerate. Finchè tale correlazione non sarà lucida, le cose continueranno a peggiorare: quindi bisogna “delucidarla” di più…

http://www.ansa.it/sito/videogallery/italia/2014/06/06/a-roma-2-mila-rifugiati-rischio-epidemie_3672190d-655d-4c93-9401-266775b03d2b.html

Ecco l’inferno che senza alcuna approvazione democratica ci stanno approntando. Mettono in pericolo la salute dei cittadini, lo spazio ambientale e sanitario (che in natura è un bene finito), l’ordine pubblico. E credete davvero sia fatto tutto in nome del buon cuore? La povertà ce l’abbiamo in casa: se fossero davvero “buoni” non avrebbero bisogno di andarsela a capare altrove, peggiorando quella domestica…

http://www.iltempo.it/cronache/2014/06/09/roma-fa-il-pieno-di-rifugiati-ma-non-paga-1.1259084

Eccololi i veri persecutori di omosessuali: questa gente, così cara al sinistrume mondialista, avrebbe messo all’ergastolo il dio Febo, re Leonida, Giulio Cesare, Adriano, Dante, Pasolini, Pym Fortuyn: grandi Uomini (e dei) che non commistionavano lenzuola e poesia, eros personale e politica pubblica, passione per un sentimento virile e virilità comportamentale.

Al contrario, se Putin inforca un paio di occhiali da sole troppo machisti, sempre lo stesso sinistrume invoca insensatezze semantiche e mistificazioni antropologiche come “omofobia” e “matrimoni gay”. E’ proprio vero: questo è il sinistrume italiano!

http://www.qelsi.it/2014/in-uganda-ergastolo-per-i-gay-ma-non-ci-sono-olimpiadi-da-boicottare/
E mentre l’argomento “clandestini” rivela tutta la sua insipenza etica nell’essere portato alla ribalta da una porno-star vogliosa di orge esotiche (caso Nappi contro Salvini), i nostri anziani continuano a dormire all’addiaccio. Ma qualche domanda cominciano a farsela…

http://www.leggo.it/NEWS/ITALIA/trieste_corinna_vive_in_auto_senza_casa/notizie/722797.shtml

Da cittadino contribuente mi domando quali siano le motivazioni di una condanna così lieve e il perché della non applicazione dell’aggravante prevista dalla legge Mancino, considerando che gli insulti alla nazionalità della vittima (voi italiane siete sporche) non rientrano in una sfera di offesa privata, ma pubblica.

http://www.ilrestodelcarlino.it/reggio_emilia/cronaca/2014/04/24/1056755-cinghiate-moglie-conversione-islam.shtml

Questo documento è a disposizione di chi vuol verificare l’ingiustizia e la discriminazione in corso a sfavore dei nostri connazionali…

http://laminchianelpugno.altervista.org/migranti-900e-paga-mensile-nuove-disposizioni-legge/

Se i grandi TG nazionali svolgessero il loro lavoro come questi professionisti osano fare, saremmo un paese libero e benestante.

http://www.romafaschifo.com/2014/04/il-centro-di-roma-trasformato-in-un.html

La presenza di queste signorine che dalla riva invitano a gesti i migranti a non fornire generalità e a ricoprirsi i polpastrelli con smalto da unghie per evitare la presa delle impronte digitali è istigazione a delinquere: non esisterà più… il reato di immigrazione clandestina (che resta comunque un illecito), ma resta quello di rifiuto a fornire le proprie generalità ai pubblici ufficiali.
E’ incredibile cosa può fare la follia collettiva dei responsabili di un popolo divenuti incapaci di tenere le parti di quel popolo per dedicarsi a tutele basate sul nulla a favore di gente che scappa da nessun pericolo, ma viene solo a far baldoria mentre i contribuenti si svenano e si fracassano la schiena ogni giorno per mantenere questo baraccone di ipocrisia.

http://www.ilgiornale.it/news/interni/alfano-spalanca-porte-ai-clandestini-1009153.html
La trasmissione di Gianluigi Paragone è ineguagliabile per coraggio, semplicità di linguaggio e assenza di peli sulla lingua riguardo la pericolosità della piovra mondialista. Tuttavia ieri, con questo servizio di Filippo Barone, ha superato se stessa: documenti alla mano, hanno dimostrato e denunciato a orde di cassintegrati italiani alla disperazione, il precipuo e criminale progetto col quale drenano soldi pubblici al fine di allontanare il lavoro degli italiani dall’Italia, o se preferite, di smembrare un popolo ed il suo benessere disarcionandolo dal suo territorio.
Il perché? E’ proprio la sua inusitatezza l’arma loro utile a sviare i sospetti…


Le strutture agroalimentari troppo internazionaliste e massificatorie, come potrebbero mai garantire la genuinità dei cibi che propongono?! (..e neanche a prezzi così stracciati…)

http://jedasupport.altervista.org/blog/curiosita/scandalo-coop-prodotti-provenienza/?doing_wp_cron=1396546825.6954350471496582031250

Ecco perché la gente non viene mai fatta parlare alle trasmissioni politiche: perché quando la si lascia democraticamente parlare riguardo la comune gestione degli spazi ambientali per i quali paghiamo le tasse di cittadinanza, questo è quello che esce fuori. E lo chiamano populismo proprio perchè disprezzano il popolo…

http://www.tiburno.tv/le-citta/vi-municipio/item/5392-settecamini-protesta-contro-nuovo-centro-di-accoglienza-per-rifugiati

Una delinquenza destabilizzante e senza precedenti storici alla quale i politici sembrano applaudire…

http://www.secoloditalia.it/2014/04/storie-di-ordinaria-violenza-e-nessuno-ascolta-lurlo-esasperato-degli-italiani/

Anti-italianità allo stato puro…
http://www.secoloditalia.it/2014/04/cacciato-perche-italiano-il-tam-tam-del-web-mette-in-ginocchio-la-sinistra-e-la-boldrini/

L’immigrazione porterà il paese al collasso…
http://www.ilgiornale.it/news/interni/londata-immigrati-rischia-far-collassare-paese-1006038.html

Ferocia islamista che è agli atti giornalistici della contemporaneità, nonostante i depistaggi mediatici della stampa allineata…

http://tv.liberoquotidiano.it/video/1552348/Ecco-come-gli-islamici-sgozzano-i.html

L’immagine del “Cavallo di Troia” non va infangata con fattispecie storiche indegne della sua magnificenza, tuttavia di questo si tratta: c’è chi lo predica da decenni e chi se ne accorge adesso che il fango è arrivato ai piani alti. L’importante è che ci si tenga svegli prima che sia troppo tardi…

http://www.ilgiornale.it/news/esteri/piano-segreto-islamizzare-scuole-britanniche-999949.html

Questo si chiama “senso di comunità”, sebbene altri lo chiameranno “discriminazione”

http://www.ilgiornale.it/news/economia/patron-mivar-affitto-mia-azienda-gratis-chi-assume-1200-999486.html
“IERI GLI U2 ERAN PIACIONI, MENTRE OGGI FANNO I COGLIONI CAUSA INCREMENTO DOPPIO MENTO…” cantavamo su “Reazione!” nel lontano 1999 d.C.
A quanto pare, non solo avevamo ragione perché siamo i DEVIATE DAMAEN, ma anche perché ci vediamo sempre molto lungo…

Deviate Damaen

http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/1-lodiografia-sul-leader-degli-u2-un-uomo-avido-di-denaro-che-lecca-il-72469.htm
Esattamente quello che andava detto su un ministero che non mancherà a nessuno, se non a qualche radical-chic di quelli che adottano bambini a distanza e poi mettono la nonna in ospizio…

http://www.ilgiornale.it/news/interni/kyenge-ministro-inutile-che-lascia-eredit-polemiche-e-994942.html

Da tempo sosteniamo il doloso oscuramento di notizie di cronaca incomode all’establishment mondialista e alla sua dottrina di controllo dell’opinione pubblica attraverso il politicamente corretto. E la connivenza dei cattolici in tutto ques…to è ancora più deplorevole, raggiungendo punte di masochismo davvero stomachevoli. Guardate, cari cattolici ecumenici, che l’Europa è rimasta tale grazie alle crociate, non grazie alla vostra blasfema ed ingrata tolleranza pangeista.

http://www.ilgiornale.it/news/esteri/renzi-e-luxurya-oscurano-massacro-dei-cristiani-993171.html

Ogni tanto qualche analisi lucida e DAVVERO controcorrente su personaggi storici il cui eccessivo clamore mediatico stesso avrebbe dovuto incuterci sospetto da più tempo…

http://radiospada.org/2013/02/giordano-bruno-tanto-fumo-poco-arrosto/
Vi risulta che nei paesi definiti 3°Mondo esista una tale media? Chi sono dunque i poveri e i disperati del mondo, oltre ad essere anche i più consapevoli di tale disperazione?! E allora basta lagne terzomondiste!

http://www.liberoquotidiano.it/news/1405029/Italia__un_suicidio_ogni_due_giorni_e_mezzo.html

Ministro Carrozza, non sarebbe il caso di render conto di queste sue dichiarazioni all’elettorato cattolico di centrosinistra?!

http://www.secoloditalia.it/2014/02/la-famiglia-una-stupidata-mamma-e-papa-roba-vecchia-parola-di-ministra/

Circa certo relativismo criminologico…

http://www.secoloditalia.it/2014/01/la-moglie-italiana-aveva-portato-i-figli-in-chiesa-marocchino-tenta-di-ucciderla-con-unaccetta/

LISTA DI LINK DI SCRITTI DVRACRVXIANI PUBBLICATI ALTROVE (con relativo titolo e presentazione)

novembre 1, 2013

Questa pagina contiene i link di Scritti ed articoli DVRACRVXIANI pubblicati a firma di HELMUT LEFTBUSTER su altre logo3piattaforme, blog e testate, ad iniziare da QELSI (Questa E’ La Sinistra Italiana), quotidiano “on line” sul quale Leftbuster tiene una rubrica a sé riservata dalla Direzione, intitolata “Logiche Dvracrvxiane”

 

A proposito di creme di pistacchio di Bronte.. fatte con pistacchi iraniani…

http://www.ilpopulista.it/news/9-Settembre-2016/4789/la-mania-delle-esportazioni-inquina-la-qualita-col-mantra-delle-quantita.html

Quando si è depressi si è inattivi e si malsopporta tutto ciò che non lo sia. Ecco chi sono quegli Europei (e Italiani) che remano a suicidarsi demograficamente.

http://www.ilpopulista.it/news/2-Settembre-2016/4572/il-progressismo-essendo-depressione-cronica-e-deserto-affettivo-non-puo-che-bearsi-della-sterilita-demografica-nazionale.html

Finalmente un film horror in cui i “cattivi” non siano sempre “gli stessi”…

http://www.ilpopulista.it/news/14-Agosto-2016/3941/davide-scovazzo-l-horror-multietnico-dove-finalmente-sono-multietnici-anche-i-carnefici.html

Ida Magli ci ha lasciato un grande insegnamento: definire, senza paura, uomini e fenomeni per ciò che sono, e non per ciò che le nebbie mediatiche del politicamente corretto vorrebbero farci credere. Ormai è questione di sopravvivenza ben più che di libertà!

http://www.ilpopulista.it/news/28-Luglio-2016/3338/altro-che-combattenti–sono-solo-dei-vigliacchi-a-basso-costo.html

Se un fenomeno mediatico iniquo diventa palese, non bisogna lasciarsene assuefare, ma denunciarlo con ancor maggiore motivazione e piglio logico…

http://www.ilpopulista.it/news/21-Luglio-2016/3070/che-atrocita-bisogna-commettere–perche-i-giornali-ne-parlino–basta-quella-di—-essere-italiani.html

In America come in Italia l’auto-razzismo impazza per vittimizzare le reali vittime di una società in piena pantomima mediatica…

http://www.ilpopulista.it/news/11-Luglio-2016/2680/l-ipocrita-cagnara-mediatica-sul-colore.html

Costringere un popolo ad essere portatore di qualsiasi messaggio culturale significa distoglierlo dall’essere portatore del proprio, condannando così la sua cultura d’origine all’estinzione.

http://www.ilpopulista.it/news/4-Luglio-2016/2471/il-multiculturalismo–strutturato-per-distarci.html

Dedicato a tutti i democratici “alla carta” (di merda) a cui è andata di traverso la brexit..

http://www.ilpopulista.it/news/28-Giugno-2016/2319/un-popolo-vota-democraticamente-e-i.html

Se i radical chic non fossero ignoranti come di fatto sono, ci penserebbero due volte prima di idolatrare l’Illuminismo…

http://www.ilpopulista.it/news/26-Giugno-2016/2252/gli-islamofili-che-idolatrano-l-illuminismo.html

L’insicurezza d’importazione che serpeggia nelle capitali d’Occidente è la prova provata che l'”integrazione” è solo una delle tante beffe progressiste. Forse la più pericolosa.

http://www.ilpopulista.it/news/18-Giugno-2016/2027/Le–serpi–sono-quelle.html

Chi mette i soldi decide tutto. E anche quel sano orgoglio della nazione che fu la compagnia di Bandiera è oramai stata svenduta..e si vede.

http://www.ilpopulista.it/gallery/14-Giugno-2016/1925/Quel-re-styling-delle-divise-Alitalia.html

Ogni volta che la democrazia è in serio pericolo bisogna sapersi turare il nasino. E in questa fase politica, per l’Italia e per l’Occidente, è davvero questione di sopravvivenza…

http://www.ilpopulista.it/news/3-Giugno-2016/1610/Non-si-vota-solo-per-governare.html

Onesti operai che muoiono folgorati da cavi scoperti lasciati al vento da sfaccendati figli di papà…

http://www.ilpopulista.it/news/26-Maggio-2016/1353/Pasolini-sarebbe-stato-con-l-operaio.html

..non esistono diritti a titolo gratuito; anzi, se il prezzo non è esposto, significa che è altissimo…

http://www.ilpopulista.it/news/22-Maggio-2016/1197/Unioni-civili–ennesimo-viatico-immigrazionista.html

Un articolo sul discusso libro dello scrittore francese Houellebecq, trattato dalle zecche francesi come la Fallaci da quelle nostrane. Ma, fortunatamente, c’è chi se ne fotte dell’aria cattiva…

http://www.ilpopulista.it/news/16-Maggio-2016/1009/-Sottomissione—il-best.html
Là dove il passato, grazie alla ruralità, è rimasto impermeabile alle lusinghe del modernismo, è possibile vivere umanamente tuttora…

http://www.qelsi.it/2016/ce-ancora-unitalia-che-lascia-la-chiave-sulla-toppa-di-casa/

Inevitabile, per i nichilisti senza sorriso, l’amare civiltà refrattarie alla bellezza

http://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=47453

Progressismo e coerenza sono due grandezze inversamente proporzionali…

http://www.qelsi.it/2016/femministe-che-combattono-le-differenza-di-genere-ma-amano-quelle-grammaticali/

In democrazia i cittadini non vanno convinti, vanno informati…

http://www.qelsi.it/2016/se-limmigrazione-fosse-accettabile-non-avrebbe-bisogno-di-essere-propagandata/

E’ agghiacciante il cinismo con il quale, di questi tempi, “certa” politica usa i bambini a fini elettorali e mediatici…

http://www.qelsi.it/2016/fortunatamente-non-tutti-i-bambini-di-nome-matteo-sono-renzosi/

Il senso di giustizia ed il rispetto delle sentenze sono categorie cangianti nell’immaginario del sinistrume ossessionato dal politicamente corretto…

http://www.qelsi.it/2016/se-al-posto-di-rudy-guede-ci-fosse-stato-berlusconi/

Sputano in faccia ai loro datori di lavoro ..che si lasciano sputare in faccia e donano pure le proprie tasse ai titolari dello sputo…

http://www.qelsi.it/2016/coi-progressisti-al-governo-se-non-sei-immigrato-muori-di-freddo/

Prima di riempirsi la bocca della parola “profugo”, certa gente dovrebbe studiare meglio la lingua italiana…

http://www.qelsi.it/2016/chi-scappa-dalle-guerre-e-un-profugo-o-un-disertore/

Diffidare sempre di chi sente il bisogno di stamparsi addosso la propria “bontà”, poiché è molto probabile che egli stesso ci creda talmente poco da dover ricorrere ad una calcomania per convincersene…

http://www.qelsi.it/2015/il-vizio-degli-ex-sessantottini-sentirsi-piu-buoni-con-le-magliette-di-associazioni-umanitarie/

Prosegue l’apparente idiozia che in realtà vuole mettere fuori gioco gli italiani da una loro sopravvivenza in Italia…

http://www.qelsi.it/2015/la-sinistra-a-caccia-di-soldi-tasse-su-ciclicisti-e-defunti/

Un provvedimento che depenalizza una condotta che è reato sin dal giorno della sua codificazione (la guida senza patente) non può che essere pensato a vantaggio di categorie sociali all’epoca inesistenti, ma senz’altro non benevole verso la gente per bene…

http://www.qelsi.it/2015/renzi-vuole-il-reato-di-omicidio-stradale-ma-depenalizza-la-guida-senza-patente/

E’ stato croce e delizia di tanti sedicenti goth e metallari…e ora lo bistrattano in nome del “multikulturalismo” ?!

http://www.qelsi.it/2015/cari-compagni-e-islamici-il-crocifisso-e-simbolo-di-vita/

La dommatica progressista è pura stregoneria, poiché dal punto di vista logico fa acqua ovunque. Ed è sin troppo facile dimostrarlo anche in questo caso…

http://www.qelsi.it/2015/che-ci-guadagna-un-omosessuale-ad-azzerare-le-differenze-di-genere/

Un film dell’orrore non parlerà mai chiaro quanto l’orrore stesso è capace di fare…

http://www.qelsi.it/2015/il-progetto-di-eutanasia-della-civilta-occidentale/

I mezzi di comunicazione sono asserviti al mondialismo, non c’è dubbio. Ma in natura esiste sempre l’eccezione che conferma la regola..ed è l’entusiasmo di tali “eccezioni” che noi dobbiamo cavalcare…

http://www.qelsi.it/2015/fuoco-di-spade-il-reality-che-esalta-lartigianato-dei-fabbri-del-terzo-millennio/

Un grande pittore e musicista italiano fiero della sua identità culturale e spirituale a tal punto da essersene fatto cantore…

http://www.qelsi.it/2015/mario-di-donato-il-pittore-metal-che-vivifica-le-leggende-della-sua-terra/

Un tempo i “companeros” s’atteggiavano ad animalisti, ora non fanno più neanche questa fatica…

http://www.qelsi.it/2015/la-questua-dei-cattocomunisti-raschia-la-ciotola-di-cani-e-gatti/

L’antinazionalismo è l’ossessione di qualsiasi sinistra, poiché chi è di sinistra odia ciò che è…

http://www.qelsi.it/2015/la-sinistra-vuole-sterilizzare-litalia-dallitalianita/

Bisogna prestare attenzione a questi servi del “pensiero unico” che per un tozzo di pane faranno di tutto pur di screditare la libertà di pensiero e di informazione…

http://www.qelsi.it/2015/quegli-sfigati-camerieri-mediatici-al-guinzaglio-della-propaganda-sinistra/

Il progetto è chiarissimo; e va boicottato sfatandone quei presupposti internazionalisti che sono veleno per la nostra identità e per il nostro benessere di italiani…

http://www.qelsi.it/2015/la-sinistra-vuole-sterilizzare-litalia-dallitalianita/

Altro che “semplificazione: sopprimono la Guardia Forestale per poter portare più agevolmente il degrado delle nostre città anche nelle nostre campagne…

http://www.qelsi.it/2015/perche-sopprimono-la-guardia-forestale/

Il progetto di smantellamento culturale e identitario portato avanti dalla sinistra mondialista ora attacca anche la toponomastica…

http://www.qelsi.it/2015/cancellare-i-numeri-romani-lennesima-picconata-della-sinistra-alla-nostra-identita-culturale/

L’Art 3 della Costituzione è oramai carta straccia con cui, grazie alla sinistra, si puliscono il culo anche i cosiddetti “profughi”…

http://www.qelsi.it/2015/profughi-gratis-alluniversita-solo-per-il-merito-di-essere-profughi-e-gli-italiani/

L’immaginario discriminatorio a danno degli omosessuali è tutta un’invenzione del sinistrume per avere i loro voti…

http://www.qelsi.it/2015/lomosessualita-di-demostene-e-platone-non-ha-bisogno-di-benedizioni-sinistre/
Il premier Renzi, afferma che “non si vive di paure”: certo, con la sua scorta al seguito, no senz’altro!

http://www.qelsi.it/rubriche/helmut-leftbuster/dobbiamo-tenerci-i-macheti-insanguinati-ma-non-guardare-a-chi-li-aveva-in-mano/

Soluzioni radical-chic col mocciolo al naso e soluzioni del più glorioso passato umanista a confronto

http://www.qelsi.it/2015/immigrazione-gad-lerner-vs-leopardi/

Un’escursione lungo reconditi anfratti di campagna romana ci ha offerto suggestioni incantevoli, ma anche ragionamenti impegnativi e critici contro quei sessantottini che hanno condannato tanti ragazzi a rinunzie professionali che stiamo scontando tutti in termini di benefici collettivi…

http://www.qelsi.it/2015/il-68-tra-i-tanti-danni-ha-tolto-ai-giovani-la-gioia-dei-mestieri-agricoli/

Ecco spiegato in termini logici come “governo di sinistra” e “benessere del proprio popolo” siano irrimediabilmente concetti antitetici e ossimorici …

http://www.qelsi.it/2015/pizzoccheri-provinciali-la-sinistra-chic-ha-sempre-disprezzato-la-genuinita-contadina/

Si tenta di distruggere ciò che non si riesce ad eguagliare; e tale debolezza intellettuale è la prova della loro insipienza creativa e del relativo scarso consenso di suffragi liberi dall’indottrinamento ideologico…

http://www.qelsi.it/2015/per-cancellare-un-nome-da-un-monumento-bisognerebbe-prima-saperne-costruire-qualcuno/

Proprio coloro che dovrebbero essere il miglior fermento della società civile si comportano invece come i più bigi e impalati supporters del conformismo politicamente corretto…

http://www.qelsi.it/2015/perche-gli-attori-devono-sempre-dire-cose-di-sinistra/
Dedicato a tutti i bufalari che si riempiono la bocca con parole vuote e preconfezionate, sperando con esse di impressionare gli interlocutori scomodi e impegnativi, ma finendo invece puntualmente col fare figure di merda…

http://www.qelsi.it/2015/razzista-lepiteto-passe-partout-di-chi-non-ha-argomenti/
Per sfiga dei “companeros”, c’è chi osserva, riflette e fotografa. E traccia paragoni piuttosto imbarazzanti per quegli attuali amministratori che si credono i benefattori del mondo…

http://www.qelsi.it/2015/quei-vigili-eroi-un-tempo-commemorati-oggi-sono-sfrattati/

Un reato, una violenza, un sopruso ai danni del più debole, una volta accaduti, sono tali a prescindere dalla grandezza del luogo in cui si verificano e dal clamore che la stampa nazionale imprime alla notizia. Eppure ne accadono di gravissimi e di continuo senza che nessuno ne parli: e questo è un allarme nell’allarme.

http://www.qelsi.it/2015/borgo-o-citta-lallarme-fanatismo-si-valuta-dalla-quotidianita-degli-episodi-di-violenza/

Manzoni li aveva immaginati alla perfezione: ma oggi, purtroppo, la nostra realtà ha superato anche la sua fantasia…

http://www.qelsi.it/2015/antagonisti-come-i-bravi-di-don-rodrigo/

E’ ora d’iniziare a far la conta delle responsabilità del disastro culturale, economico e sociale in cui hanno fatto precipitare il nostro paese. Basta con silenzi e connivenze, piedistalli e timori reverenziali. E’ il giunto il momento di denudare chi si crede il Re.

http://www.qelsi.it/2015/cariatidi-del-rock-imbalsamate-nel-terzomondismo-anche-se-scanna-e-lapida/

Tipico dei “cittadini del mondo” ricordarsi di casa propria solo per lagnarsene e denigrarne i concittadini. Ma fortunatamente siamo in democrazia, e in democrazia c’è anche chi denigra loro…

http://www.qelsi.it/2015/caro-dottor-strada-litalianita-non-si-cita-solo-per-vergognarsene/

Le cure e la devozione non sono merce da ripagare col soldo, ma afflato da dare e meritare per affezione…

http://www.qelsi.it/2015/le-badanti-si-pagano-con-lo-stipendio-non-con-leredita/

Intervista al prof. Domenico Del Nero, aggredito da due balordi viziatelli i quali, nonostante l’intervento di un prestante e coraggioso giovane, con un collo di bottiglia rotto hanno strappato alla collettività civile una spettanza di cultura con la quale si saranno comprati patatine e applicazioni per l’i-pad. I soldi erano stati affidati dagli studenti al professore per attività d’integrazione alla didattica…

http://www.qelsi.it/2015/ecco-cosa-si-prova-ad-essere-aggrediti/

Riflettere lucidamente su fatti così gravi appartiene ai nostri 3000 anni di civiltà; ma cercare puntualmente di rovesciare la frittata, pur di dire qualcosa di strampalato e magari, con l’occasione salvare il multikultu-politicamente-corretto, è idiota e tipicamente conformista.

http://www.qelsi.it/2015/chi-vuol-sfatare-gli-attentati-si-crede-un-creativo-ma-e-solo-un-conformista/

L’America non conosce più minoranze demografiche; quindi, certi vittimismi sono pura, anacronistica ipocrisia…

http://www.qelsi.it/2014/cosa-centra-il-colore-della-pelle-della-vittima-con-i-motivi-della-sparatoria/

I predicozzi di questi menestrelli di regime hanno smesso da un pezzo d’esser “la Bibbia”: è forse per questo che attingono ad essa nella mal riposta speranza di fare ascolti…

http://www.qelsi.it/2014/sua-benignita-ci-spiega-le-sacre-scritture-ma-ce-lo-ricordiamo-quando-sfotteva-il-papa/

Dopo Galileo e Pasolini, questa nuova inquisizione stracciona condanna scienziati premi Nobel e liberi pensatori senza che questi abbiano commesso alcun reato…

http://www.qelsi.it/2014/la-nuova-inquisizione-politicamente-corretta-che-manda-in-malora-persino-i-nobel/

La remissività dell’establishment politico, culturale e religioso europeo di questo scorcio di decennio appare indegna della magnificenza d’un Occidente che, dalla caduta di Roma in poi, pur essendo lo stesso fazzoletto di terra che è oggi, ha resistito strenuamente per oltre 1000 anni ai tentativi di colonizzazione, inculturazione e conquista sferratigli contro dall’esterno. Bisogna dunque capire le ragioni di un’arrendevolezza così improvvisa, insana, illogica e masochista…e contrastarle con l’opportuna ragionevolezza.

http://www.qelsi.it/2014/vescovi-che-inneggiano-al-corano-e-regnanti-che-dimenticano-lepanto/

Gli omicidi politici sono sempre esistiti nella storia. Tuttavia, alcuni sono stati megafonati, altri no; andiamo, dunque, a ravanare fra le verità più sottaciute dalla ripugnante intellighenzia che ha stordito le coscienze negli ultimi decenni…

http://www.qelsi.it/2014/il-delitto-gentile-tentare-di-uccidere-unidea-trucidando-a-sangue-freddo-una-vita-umana/

Lassismo e perdonismo sessantottini sono stati la miglior vasellina sul mercato per chi voleva imbrattare la sicurezza della gente e la bellezza del passato: e questi sono i risultati…

http://www.qelsi.it/2014/il-lassismo-sessantottino-alla-base-della-strafottenza-di-chi-deturpa-la-cultura/

Fra moralismo e cuccarsi la mancetta, il furbo vero sceglie la seconda…

http://www.qelsi.it/2014/seduce-il-prete-e-poi-lo-ricatta-ma-stavolta-lanticlericalismo-tace/

Con troppi “corti circuiti” la democrazia va in affanno: e a rimetterci saremo tutti noi!

http://www.qelsi.it/2014/feste-demolite-e-medici-donne-rifiutate-il-corto-circuito-del-multiculturalismo/

Facilitare una determinata categoria significa ammettere la sua inadeguatezza nel praticare ciò in cui la si facilita. E’ pura logica.

http://www.qelsi.it/2014/lezioni-gratis-di-scuola-guida-agli-stranieri-una-proposta-preoccupante/

Il rame non si mangia; e ciò che non si mangia si ruba non per sopravvivere, ma per parassitare. Se poi per trafugarlo si mette a rischio un’intera comunità di cittadini, non si è nemmeno più dei parassiti, ma dei sabotatori e degli stragisti.
http://www.qelsi.it/2014/non-chiamateli-ladri-di-rame-ma-sabotatori/

L’oltraggio alla legalità grava su chi non la rispetta, non su chi dovrebbe farla rispettare (come sostiene certo sinistrume…)
http://www.qelsi.it/2014/glielo-dite-voi-che-in-reparto-non-si-entra-col-burqa/

Chi sta meglio festeggi, chi sta peggio si schiaffeggi…
http://www.qelsi.it/2014/con-destinazione-italia-sono-felici-tutti-tranne-gli-italiani/

Tipico di chi odia il senso d’appartenenza e fa di tutto per picconarne gli elementi migliori…
http://www.qelsi.it/2014/se-litalia-potenzia-la-repressione-fiscale-e-svilisce-quella-sui-criminali/

Una legittima critica televisiva, da contribuenti indignati ancor prima che da liberi pensatori, alle mistificazioni propagandistiche (lautamente finanziate coi soldi pubblici) di trasmissioni raitreine che mai lambiscono i drammi quotidiani dei troppi italiani che non arrivano a fine mese…
http://www.qelsi.it/2014/quella-grottesca-propaganda-sullaccoglienza-che-mal-disporrebbe-anche-i-santi-figuriamoci-i-navigatori/

Effetti allucinogeni del sessantottismo…

http://www.qelsi.it/2014/metodi-coercitivi-negati-ai-docenti-per-lasciarli-ad-alunni-prepotenti/

Imbavagliare le analisi sociologiche che l’Italiano medio può fare ad occhio nudo è il modo più semplice per soggiogarne la libertà di pensiero.

http://www.qelsi.it/2014/se-in-emilia-non-si-va-piu-in-bici-non-e-certo-per-unepidemia-di-pigrizia/
Helmut Leftbuster intervista Alfio Krancic sulla deriva “politicamente corretta” della libertà di satira

http://www.qelsi.it/2014/intervista-ad-alfio-krancic-sulla-deriva-politicamente-corretta-della-satira-italiana/

Un vademecum ad uso e consumo di tutti, ma dedicato in special modo a sottolineare quali siano i veri obiettivi sensibili di una manovalanza criminale spregevole e parassitaria…

http://www.qelsi.it/2014/come-difendersi-dai-piu-vili-agguati-tesi-agli-anziani/

Ad un posto di controllo non basta dire di saper guidare: bisogna mostrarne i titoli ogni volta. E con le “patenti di santità” è lo stesso, perlomeno vigente la libertà di pensiero e di informazione….

http://www.qelsi.it/2014/quella-patente-di-santita-mandeliana/

 

Eccolo l’eticismo capovolto dei “progressisti”; ecco la “giustizia sociale” giacobina; ecco l’Italia stuprata da un sinistrismo fanatico e fuori controllo…

http://www.qelsi.it/2014/anziano-in-bicicletta-rapinato-da-ladri-in-fuoristrada/

I “companeros”, rovesciando ogni valore etico, discriminando ogni priorità civile a vantaggio di chi non la merita, distorcendo le accezioni di “buono” e “cattivo” in nome d’una ideologia d’inclusione del tutto drogata e arbitraria, sono i veri artefici del malvivere quotidiano di ogni cittadino onesto. E, data la situazione, non occorrono grandi ragionamenti per dimostrarlo, quando i nostri treni sono in (voluta) balia di orde di figli di papà così satolli e annoiati da affaccendarsi con costosi gas urticanti…

http://www.qelsi.it/2014/grazie-al-vittimismo-della-sinistra-i-finti-agnellini-non-hanno-piu-remore-a-fare-i-lupi/

Nonostante l’evidenza di un orrore che altrove si perpetra come se il tempo non passasse e le sensibilità umane non progredissero, i “progressisti” nostrani, nicchiano, tacciono, giustificano e relativizzano imperterriti…

http://www.qelsi.it/2014/strappare-una-condannata-alla-lapidazione-e-tanto-nobile-quanto-e-ipocrita-tacere-sui-responsabili/

La creatività legislativa delle sinistre è “sgamabile” quanto i topi dove c’è il formaggio. Il problema che a noi italiani non intendono lasciare neanche le scorze…

http://www.qelsi.it/2014/non-sanno-piu-dove-ficcare-gli-immigrati-sinventano-il-volontariato-giovanile/

E’ ora di finirla con i piagnistei di e per gente che non ha motivo né di piangere né tantomeno di essere compianta…

http://www.qelsi.it/2014/la-mistificazione-del-povero-ambulante/

Un messaggio violento e discriminatorio resta intollerabile chiunque ne sia l’autore; se poi si tenta di nobilitarlo col vittimismo e di impreziosirlo con livree istituzionali, smascherarne gli intenti partigiani sarà un gioco da ragazzi.

http://www.qelsi.it/2014/ius-soli-preteso-a-tempo-di-rap-violento-e-suprematista-con-khalid-chaouki/

Helmut Leftbuster intervista don Mauro Tranquillo della Fraternità “San Pio X” per sfatare, pirandellianamente, il dogma cattocomunista dell’accoglienza “senza se e senza ma”, Vangelo alla mano…

http://www.qelsi.it/2014/e-possibile-sfatare-vangelo-alla-mano-il-dogma-ecumenista-dellaccoglienza-indiscriminata/

Un assaggio di deriva autoritarista dell’ipocrita doppiopesismo laicista…

http://www.qelsi.it/2014/con-la-tonaca-e-assembramento-con-il-caftano-non-mi-lamento/

Ecco un altro predicatore di “fratellanze universali” che non sa fare neanche il padre a casa sua…

http://www.qelsi.it/2014/il-santone-miliardario-e-terzomondista-disereda-i-suoi-figli/

Quando i fenomeni sociali sono imposti artificialmente e per mercantilistiche ragioni che esulano dal buon senso di Madre Natura, di lì a poco scopriranno i loro difetti, le loro ipocrisie, innescando un corto circuito di contraddizioni logiche che si susseguiranno a metter toppe, peggiorando la situazione di giorno in giorno…

http://www.qelsi.it/2014/cosa-ci-sara-da-mediare-nel-dover-pagare-il-biglietto-dellautobus/

I “Grillini” sostengono di essere post-ideologici, numi tutelari degli interessi italiani in Europa, nonché interpreti autentici della volontà popolare. Ebbene, abbiam fatto la parafrasi a questo loro comunicato sulle politiche immigratorie, punto per punto..e i conti non tornano!

http://www.qelsi.it/2014/ci-voleva-grillo-per-far-virare-a-sinistra-le-politiche-sullimmigrazione/

I sessantottini hanno insegnato ai loro figli ad andarsene all’estero, ad aprirsi al mondo, ad amare il “diverso”, a mollare gli affetti familiari per abbracciare l’astrattezza affettiva universale. Ed ora che sono anziani, abbandonati e rincitrulliti dalla loro stessa propaganda, finiscono infinocchiati da 4 ragazzine viziate e a caccia di borsette firmate…

http://www.qelsi.it/2014/gang-di-lusingatrici-tenta-il-colpaccio-ai-danni-di-anziani/

Riapparse malattie debellate da tempo, lo stesso accade con i reati. La legge del numero è spietata, e se i predatori divengono più dei predabili, il risultato è la libera predazione. Ma forse questo è proprio quello che vogliono…

http://www.qelsi.it/2014/quel-che-un-tempo-era-furto-ora-e-predazione/

…e i “buonisti” (che poi è gente cattivissima in famiglia, coi nonni e coi vicini di casa) vanno in tilt !!!
http://www.qelsi.it/2014/tilt-buonista-se-a-pestare-un-barbone-e-un-giovane-nordafricano/

I peggiori dittatori della storia non vestono di nero con le cuciture argentate, ma ci appaiono sotto vesti casual, giovaniliste e progressiste. Poi, una volta messici a nostro agio e ottenuta la nostra fiducia, decidono quello che vogliono, cioè 9 volte su 10 qualcosa che il popolo non approverebbe poiché contro di esso…

http://www.qelsi.it/2014/frettolose-cittadinanze-ai-figli-dei-rifugiati-nellipotesi-che-siano-pochi/

Chi devono “rinnovare”? E soprattutto con “chi” devono rinnovarci?!

http://www.qelsi.it/2014/lossessione-della-sinistra-per-la-parola-rinnovamento/

Gli umanisti sostenevano (e sostengono) che la vita di un essere umano non valga tutto l’oro del mondo. Ebbene, quanti altri casi come questo dovremo tollerare in nome di una tolleranza ipocrita e criminale elargita per qualche voto a basso costo, ma costata indicibili sofferenze alle vittime di queste reiterate follie?!

http://www.qelsi.it/2014/se-il-dolce-far-niente-porta-a-imbracciare-una-motosega-ci-costa-caro/

“Abolire il doppiaggio cinetelevisivo per rendere comprensibili i film agli stranieri in Italia”. E gli anziani? E i bambini? E i sordi, i ciechi, o coloro che tornano a casa sfranti dal lavoro, hanno davvero voglia di inseguire i sottotitoli come le lucciole o di sorbirsi la Corazzata Potemkin in russo?! Bell’amore verso i propri connazionali, da questa cinica intellighenzia al caviale…

http://www.qelsi.it/2014/il-cinismo-dei-registi-senza-patria/

Se siamo uno Stato di Diritto, non è per grazia ricevuta, ma per i 3000 anni di Civiltà che ci hanno preceduti e per la nostra pervicacia nel tramandarne i frutti di generazione in generazione. Tuttavia, se interromperemo bruscamente tale s……taffetta tradizionale, anche le nostre leggi non avranno più motivo di mantenersi tali, e si trasfigureranno ad immagine e somiglianza di chi, una volta maggioranza demografica, le riscriverà…

http://www.qelsi.it/2014/relativismo-culturale-non-trova-il-corano-in-biblioteca-e-aggredisce-gli-addetti/

Un pullman zeppo di ragazzi e con tanto di autista, nella patria del Diritto e nell’era dei cellulari e dei sistemi satellitari, viene preso in ostaggio da tre individui muniti solo di altrettante bottiglie (nemmeno rotte): avviene quando dei gatti randagi vengono messi a forza nella casa dei gatti domestici…

http://www.qelsi.it/2014/come-possono-tre-persone-sequestrarne-50-se-non-perche-sono-piu-violente/

Le discriminazioni sono anzitutto quelle sulla libertà d’opinione…

http://www.qelsi.it/2014/magdi-allam-il-giornalista-dal-nome-esotico-che-fa-languire-la-sinistra/

Come si possono coinugare, da un punto di vista logico, le istanze per l’accoglienza piagnucolate dai cattocomunisti e radical-chic facenti leva su astrusità iconografiche come “fame”, “bisogno” e “fuga da guerre” (fatte da chi, poi, se non dagli stessi africani?!), con fenomenologie violente basate sulla violenza del numero e sulla panza piena di alcol che nemmeno i tifosi italiani possono più permettersi, datone il costo?

http://www.qelsi.it/2014/se-levento-marocchino-diventa-un-assalto-alla-metro/

Chi ha la faccia tosta di pretendere diritti, alloggi, benefici fiscali e sovvenzioni varie da uno Stato ridotto in mutande farebbe bene a chiedere “per favore”, come c’insegnavano da bambini. 3 gradi di giudizio italiano danno ragione all’Italia, ma basta il ricorso di un cittadino immigrato alla corte europea per spazzare via la legittimità delle statuizioni dei nostri giudici (senza che in questo caso la Sinistra batta ciglio…)

http://www.qelsi.it/2014/pretesa-di-diritti-e-livore-anti-italiano-non-fanno-una-bella-rima/

Secondo recenti statistiche, le facoltà in dismissione a causa della penuria di sbocchi professionali a cui condurrebbero sono tutte quelle umanistiche (filosofia, giurisprudenza, lettere, psicologia) con l’aggiunta di agraria. Eccone spiegate le ovvie ragioni…

http://www.qelsi.it/2014/una-societa-inaridita-nello-spirito-e-nel-territorio-si-avvia-a-dismettere-la-formazione-umanistica-dei-suoi-figli/

Questo spot – ripetuto sui nostri schermi con una ossessività innaturale rispetto al suo target pubblicitario – è la perfetta riproduzione filmica del progetto mondialista in atto: distruzione e derisione della memoria, proibizione del biol…ogico sentimento di nostalgia che ne scaturisce, e costrizione mediatica a consacrare come salvifico un astratto “progresso”, senza che ce ne vengano spiegati i presupposti. Apparentemente fa paura; ma poi la sua scontatezza simbolica rassicura l’intelligenza che qualunque mente libera possiede.

http://www.qelsi.it/2014/quel-funereo-spot-dellenel-che-anziche-elettrizzare-deprime/

Eliminano col solito colpo di spugna legislativo l’altezza minima – da sempre esistente – prevista per arruolarsi nei corpi armati, nella polizia e nei pompieri. Sostengono di farlo per consentire ai giovani italiani inferiori a 1.65 (maschi) e 1.61 (femmine) di arruolarsi senza discriminazioni fisiche. Ma li avete visti i ragazzi di adesso? Sono degli armadi! Davvero vogliono farci credere di aver “liberalizzato” le altezze in loro favore?

http://www.qelsi.it/2014/altro-che-robocop-la-sinistra-vuole-lesercito-di-lilliput/

Una carota nel culo si può anche provare, volendo: mal che vada si va in spedale a far fare 4 risate agli infermieri. Ma con “Ebola” in ospedale non ci si arriva nemmeno. Non serve aggiungere altro che non sia l’invito ad impiegare qualsiasi forma di tutela della salute che coincida col difendere voi stessi e tutti coloro che potreste a vostra volta contagiare da qualunque potenziale fonte di contagio: ad iniziare da quello del politicamente corretto che, con Ebola alle porte, tornerà alla carica proponendovi chissà quali “distrazioni” rispetto a ciò che sta avvenendo, in cambio del solito elisir per un aldilà più felice.

http://www.qelsi.it/2014/ebola-il-diritto-a-difendersi-da-un-contagio-letale-e-sacro-quanto-la-vita/

Non vorremmo dover pensare che questa “estirpazione forzata” di contiguità affettiva sia parte integrante di certi giochetti sociali che stanno rendendo la famiglia naturale, anziché il perno della società, un nemico da abbattere.

http://www.qelsi.it/2014/anziche-sostenere-gli-indigenti-gli-si-tolgono-i-figli/

I “Figli di Papà” dell’accezione basica erano un concetto utilizzato nella lotta di classe fra borghesia e proletariato, e volto a disunire la gioventù italiana proprio in chiave classista, lo sport preferito dalle parassitarie sinistre mon…dialiste. Oggi, tale concetto si è trasformato da fenomeno “di costume” a fenomeno delinquenziale e sanguinario, rendendo apparentemente inadeguata quella dicitura un po’ antica e letteraria che invece descrive benissimo l’indole di questi nullafacenti con l’aggravante della pericolosità sociale…
http://www.qelsi.it/2014/perche-nessuno-li-chiama-figli-di-papa/

oltre alla notizia di cronaca in articolo alleghiamo questi due orrori recenti…

http://www.liberoquotidiano.it/news/cronaca/11584969/Firenze–ferisce-un-passante-e.html

http://www.padovaoggi.it/cronaca/ferisce-carabiniere-padova-taglierino-cade-trauma-cranico.html

I luoghi comuni del sinistrume vengono puntualmente sfatati dalla cronaca (quasi sempre nera, purtroppo…)

http://www.qelsi.it/2014/non-sono-solo-i-mafiosi-italiani-a-difendere-i-propri-delinquenti

Per difendere gli scafisti occorrono 2 condizioni (non necessariamente antiteche fra loro): vedere in loro dei procacciatori di consensi elettorali futuri, e/o avere la faccia come il culo.

http://www.qelsi.it/2014/anziche-accusare-gli-scafisti-il-pd-accusa-chi-li-arresta/

“il politicamente corretto costituisce la forma più radicale di lavaggio del cervello che i governanti abbiano mai imposto ai propri sudditi“.
IDA MAGLI
E’ un po’ lungo, ma contiene le parole d’una grande antropologa: e formulate da lei po……ssono essere usate da tutti per scardinare l’artificiosa cappa di conformismo che incombe su questa civiltà decadente.

http://www.qelsi.it/2014/dopo-loccidente-ida-magli-spiega-come-salvare-leuropa-da-politicamente-corretto-e-multiculturalismo/

L’italianità è un sentimento come l’amore e il coraggio. E come c’insegna Manzoni, “..uno non se lo può dare”…

http://www.qelsi.it/2014/chi-davvero-amasse-litalianita-chiamerebbe-mai-la-sua-azienda-eataly/

Citando l’antichità solo per convalidare la “naturalità” di certe attuali nefandezze, credono di prendere 2 piccioni con una fava: giustificare le nefandezze in atto, e far apparire il Passato come fucina d’ogni male.
Ma, fortunatamente per tutti, c’è chi veglia anche su chi dorme…

http://www.qelsi.it/2014/si-ricordano-della-tragedia-greca-solo-per-giustificare-le-tragedie-attuali/

Ecco perché Pasolini si stava incazzando nell’ultimo periodo della sua attività di uomo politico e di cultura: perché stava capendo!

http://www.qelsi.it/2014/il-proletariato-e-un-concetto-troppo-identitario-per-essere-amato-dalle-sinistre/

Ecco il risultato di ideologie massificatrici e mercantili: forti coi deboli (soprattutto se italiani) e deboli coi forti (soprattutto se non italiani)…

http://www.qelsi.it/2014/i-governi-di-sinistra-non-premiano-la-disabilita/

Contrariamente a quanto si racconta nelle vulgate cinematografiche, è semplicissimo restare immuni dal contagio: basta pensare con la propria testa e scegliere le soluzioni più logiche ai grandi dilemmi sociologici così come ai piccoli dilemmi quotidiani…

http://www.qelsi.it/2014/zombie-i-perfetti-compagni-dei-compagni/

I voli pindarici di una sinistra eticamente incoerente e mentalmente ossessionata dall’imporre a tutti – e con la forza – un “amore globale” che altro non è se non il frutto del proprio odio verso ogni appartenenza affettiva naturale ed ogni identità, a partire da quella nazionale.

http://www.qelsi.it/2014/come-essere-razzisti-insultando-chi-si-accusa-di-esserlo/

Sopprimere il Mito, la Fiaba e il Sogno è sempre stato lo sport prediletto dai sinistri cultori del brutto, del materialismo e del’informe. Ma ora stanno accelerando, poiché si stanno rendendo conto che la gente normale inizia a capire il loro sporco gioco, inizia a vedere l’asettica cattiveria che è nei loro bulbi vuoti, insomma, inizia ad averne veramente pieni i coglioni

http://www.qelsi.it/2014/sopprimere-le-fiabe-per-velocizzare-labbruttimento-partendo-da-scuola/

Destra e Sinistra esistono sin dall’antichità: nessun grillo parlante potrà mai venirci a raccontare che improvvisamente le differenze ideologiche non valgono più, poiché anche questo sarebbe trionfo dell’indistinto e quindi quel “mondialismo” che gli stessi grillini asserirebbero di voler combattere…

http://www.qelsi.it/2014/cari-grillini-decidetevi-o-con-la-sinistra-o-con-gli-italiani/

Pasolini lo diceva già negli anni ’70: dov’è finita la dedizione delle sinistre verso quei proletari, contadini e operai, che hanno fatto grande quel sindacato vero serbatoio di voti per le sinistre stesse? Così, tanto più ora che ci sono i nuovi potenziali votanti low-cost d’importazione, i nostri ragazzi che volessero intraprendere i mestieri più nobili ed antichi del mondo, vengono dissuasi e drenati là dove la futilità regna sovrana. Ed intanto la Civiltà tutta è costretta sempre più a mangiare pane che sembra gomma e sa di cartone…

http://www.qelsi.it/2014/nessun-compagno-che-zappi-la-terra/

Un’analisi che non concede alibi a chi, per semplice rammollimento spirituale, decidesse di varcare tali soglie. Questo ha messo in ginocchio il nostro Paese e le sue mille bellezze….

http://www.qelsi.it/2014/come-serializzare-anche-il-piacere-di-sedersi-a-tavola/

L’individuo evoluto ragiona e sceglie autonomamente ed in piena coscienza con chi schierarsi assistendo ad un accoltellamento; il branco, al contrario, si schiera con chi fa parte di esso, pur essendo costui l’accoltellatore.

http://www.qelsi.it/2014/civilta-e-difendere-chi-ha-ragione-non-il-proprio-compare/

Una trattazione monografica, basata su un celebre testo universitario di Diritto romano, e ragionata all’insegna di un cammino tradizionale che prende le mosse da Omero. Tutto questo non solo per tappare la bocca alle ciance degli “Iusolist…i” della domenica, ma per rinvigorire nella nostra consapevolezza quei passaggi storici indispensabili a poter leggere ciò che siamo sulla base di ciò che fummo.
HELMUT LEFTBUSTER

http://www.qelsi.it/2014/acquisizione-della-cittadinanza-nel-diritto-romano-lo-ius-sanguinis/

Quando togli la sedia da sotto al culo di qualcuno, per “francescano” che sia costui, non ci sarà fratellanza che tenga. Soprattutto se fratelli proprio non lo si è…

http://www.qelsi.it/2014/compagni-occupanti-contro-spacciatori-migranti/

Un tempo chi rubava le auto aveva un’etica, ed il furto una sua funzione “tradizionale”. Oggi, questi ladruncoli figli di papà ci invidiano ciò che abbiamo per il solo volerselo accaparrare senza faticare, e poi ci si divertono come i bambini fanno quando sono alluvionati di giocattoli: li distruggono per cercarne di altri.
E intanto la gente muore.

http://www.qelsi.it/2014/non-tutti-sanno-guidare-le-auto-che-rubano/

Fatti di cronaca contingenti, specchio del suicidio socio-economico a cui noi italiani stiamo andando incontro grazie alle scellerate politiche delle sinistre mondialiste e dei drogati di terzomondismo-chic…

http://www.qelsi.it/2014/gli-italiani-rubano-per-fame-gli-aspiranti-tali-in-bigiotteria/

Basta retoriche olografiche: qua nostri compatrioti muoiono di fame o si suicidano perché non possono sfamare i propri figli. C’è da pensare a loro, non a minchiate radical-chic!

http://www.qelsi.it/2014/la-fame-non-e-quella-da-binocolo-ma-quella-che-si-vede-ad-occhio-nudo/

http://www.qelsi.it/2013/nullafacenti-tanto-immobili-quanto-violenti/

La Costituzione impone, non a caso, la cittadinanza italiana per poter prestare servizio militare: e il governo del “rovescio” cosa fa? S’inventa leggi per farla acquisire ai clandestini proprio attraverso l’arruolamento nell’esercito, così… da dare direttamente i fucili in mano a coloro dai quali i nostri militari dovrebbero difenderci…

http://www.qelsi.it/2013/cittadinanza-italiana-secondo-il-ministro-della-difesa-basta-imbracciare-i-fucili/

La Tradizione non si crea da sé, è frutto di attaccamento. Chi l’attacca non ha più diritto a farlo di chi la difende, mentre chi la difende è avvantagiato dall’assenza di Passato di chi l’attacca. Il futuro lo scriverà chi dei due avrà saputo mostrare meglio le sue ragioni!

https://www.facebook.com/#!/photo.php?fbid=674837205894737&set=a.674837145894743.1073741836.100001053919502&type=1&theater

http://www.qelsi.it/2013/chi-non-vuole-il-presepe-nelle-scuole-non-e-persona-ospitale-e-persona-arida/

Da noi pretendono l’indistinzione affettiva, mentre per le loro genti d’origine fanno casino coi soldi di tutto il popolo italiano. E nel frattempo percepiscono stipendi pubblici…

http://www.qelsi.it/2013/i-parlamentari-italiani-di-origine-straniera-rivendicano-quel-senso-dappartenenza-che-vorrebbero-negare-a-noi/

Caro sindaco Marino, lei che odia il sanpietrino, apparecchia l’appaltino e detesta l’uso del latino, che ne direbbe di far parlare i suoi sudditi perlomeno in italiano?

http://www.qelsi.it/2013/caro-sindaco-marino-che-ne-direbbe-se-parlassimo-italiano/

I nostri allevatori sono costretti a buttare il proprio, meraviglioso latte nostrano, e questi gaglioffi vorrebbero convincerci a berci quello dei cammellieri?!

http://www.qelsi.it/2013/terzomondismi-europei-ecco-il-latte-di-dromedario/

Quando l’innovazione arriva per DECRETO e non per APPROVAZIONE POPOLARE, significa che hanno fretta. E se hanno fretta, significa che il popolo a cui si rivolge il loro provvedimento non ne è il BENEFICIATO ma il BENEFATTORE.
Se il Diritto… romano, padre di quello attuale, distingueva fra figli LEGITTIMI, NATURALI e ADOTTIVI, la ragione era, ora come allora, la medesima, considerando che il concetto di “biologia famigliare” non è variato nel tempo. Dunque, lo smantellamento a cui mirano non può che esser qualcosa che va molto oltre l’apparente contingenza di questo provvedimento…

http://www.qelsi.it/2013/il-decreto-smantella-famiglie/

Anche chi non mastica il Diritto ha il diritto di pronunciarsi su sentenze di dubbio buon senso, contraddette da sentenze precedenti e richieste dei PM…

http://www.qelsi.it/2013/puo-la-giustizia-essere-cosi-aleatoria-e-relativista/

Quando i media ci ossessionano per far passare un determinato messaggio, è il momento di farci venire dei dubbi sulla bontà sia della loro ossessione, sia di quel tale messaggio…

http://www.qelsi.it/2013/scrittori-politologi-e-pandoro-solo-se-multietnici/

Il progetto è svilire la lingua italiana sino a renderla parlabile per chiunque, anziché rafforzarne quel pregio filologico che la rende fra le lingue più difficili e meno parlate al mondo…

http://www.qelsi.it/2013/come-stingere-la-lingua-alterandone-la-correttezza-logica/

Mentre i nostri politici mondialisti giocano a fare i buoni, questi giocano ad ammazzarci a pugni…

http://www.qelsi.it/2013/knockout-game-negli-usa-nuovo-mortale-passatempo-per-figli-di-papa-dimportazione/

Quale pena dovrebbe farci gente che gira impropriamente armata, dopo aver parcheggiato l’Audi dietro l’angolo?!

http://www.qelsi.it/2013/finti-accattoni-che-girano-coi-bastoni-uncinati/

Perché il “multiculturalismo”, insignificante ossimoro coniato dal Pensiero unico mondialista, declinato in numeri sociali si rivela una grande truffa economica e ideologica sconveniente e pericolosa per gli italiani che lavorano…

http://www.qelsi.it/2013/il-multiculturalismo-conviene-a-pochi/

Per restare svegli e non abbandonarsi al sonno della regressione civile, occorre salvaguardare i parametri etici, culturali e giuridici sudatici i 3000 anni di Civiltà. E ragionare soprattutto sulla balbuzie dei media…

http://www.qelsi.it/2013/due-stragi-norvegesi-a-confronto-una-sola-domanda/

L’esercito è ciò che separa il predatore esterno al Paese dal potenziale predato interno, altrimenti non avrebbe ragione sociologica di esistere. Ebbene, dismetterne le energie più “mature” e radicate, con così tanta fretta e facilonerìa, fa pensare a provvedimenti ben poco dediti alla sicurezza degli Italiani…

http://www.qelsi.it/2013/dismettere-i-militari-per-farci-sbranare-senza-troppi-ritardi/

Per capire come stiano realmente le cose basta osservare la realtà coi propri occhi, anziché da dietro le lenti d’una mediaticità che, con l’alibi di aiutarti a mettere a fuoco, non solo fa impigrire il cristallino del tuo occhio, ma propina alla tua retina l’ologramma che altrove è stato programmato…

http://www.qelsi.it/2013/se-gli-italiani-scansano-i-lavori-umili-perche-i-netturbini-sono-tutti-italiani/

Il rischio è che non sia più in discussione la bravura di un attore o di un attrice, ma che conti dell’altro. Qui non si tratta d’esser bravi o meno, famosi o meno. Si tratta d’essere adatti o meno ad una parte…

http://www.qelsi.it/2013/hanno-fatto-la-lampada-pure-alla-signora-fletcher/

Imbruttire il nostro habitat per prepararlo ad una mondializzazione degradante e regressiva è un progetto inaugurato da antichi maestri …

http://www.qelsi.it/2013/imbrattatori-e-graffitari-devoti-servi-di-sinistri-maestri-di-bruttezza/

L’uso della lingua italiana non è tanto assediato dalla globalizzazione quanto da quei sessantottini che ne detestano l’eccessiva “italianità” e che preferiscono guardarsi assurdi film in lingue incomprensibili pur di fare gli intellettuali, magari mentre sorseggiano orrende tisane eque e solidali…

http://www.qelsi.it/2013/i-cinefili-snob-e-di-sinistra-che-preferiscono-capire-meta-film-piuttosto-che-goderselo-per-intero/

Come ti discrimino il cittadino italiano col gioco delle tre carte: m’acca’ nisciun’è fesso…

http://www.qelsi.it/2013/furbate-della-sinistra-su-bandi-di-concorso-discriminatori-verso-gli-italiani/

C’è un solo modo per rendere una tragedia assoluta qualcosa di peggio: far finta che non lo sia per pura demagogia!

http://www.qelsi.it/2013/che-saccoltelli-un-figlio-e-una-tragedia-privata-che-non-se-ne-parli-e-una-tragedia-pubblica/

I fenomeni sociali, per essere analizzati e corretti lucidamente, non debbono vivere di leggende, ma vanno aggiornati, localizzati e declinati nella realtà effettuale…

http://www.qelsi.it/2013/per-poter-condannare-il-razzismo-bisogna-saperne-aggiornare-la-cifra/

Non occorre andare a caparselo fra le grandi stragi belliche del passato: Il Male assoluto è ovunque ci sia sadica gratuità del crimine, ovunque ci sia vigliacca sproporzione di forze fra carnefice e singola vittima, ovunque la cattiveria dell’aggressore sia determinata da un odio barbaro e ancestrale.
E, soprattutto, esso è ora!

http://www.qelsi.it/2013/prime-pagine-a-inseguire-bare-trafiletti-a-denunciare-il-male/

Solo i muli e i somari, verificata l’erroneità del percorso intrapreso, non ne invertono il senso di marcia…

http://www.qelsi.it/2013/fra-sciabole-macheti-e-picconi-ecco-litalia-del-cammino-progressista/

Il relativismo culturale uccide la logica e, se tradotto in profitto, finisce con l’affamare chi lo sostiene. Dunque, a chi serve? A chi, non piacendosi, si arma di autodistruttività a spese dei suoi simili…

http://www.qelsi.it/2013/agnello-di-dio-purche-sia-halal/

O si rema contro o si rema a favore di qualcosa: e se questo qualcosa è se stessi, il rischio del remarsi contro è palesemente più idiota di qualasiasi altra alternativa…

http://www.qelsi.it/2013/uomini-da-nutrire-o-zombie-da-sfamare/

Chi non prende l’autobus, chi non va alle poste, chi gira scortato e con gli occhiali da sole ben calati sul viso, chi non vive l’habitat comune deve lavarsi le mani prima di firmare petizioni avanzate sulla pelle di un’intera comunità che fatica ad arrivare a fine mese e che ogni giorno rischia di tornare a casa accoltellata…

http://www.qelsi.it/2013/quelle-firme-radical-chic-contro-la-sicurezza-della-povera-gente/

Lo diciamo da tempo: un progetto farneticante come quello mondialista sarà fagocitato dalle sue stesse fameliche controindicazioni…

http://www.qelsi.it/2013/franceschini-derubato-la-criminalita-raggiunge-i-piani-alti/

Ogni morte è tragica come ogni altra, ma tale riflessione non deve impedire lucide analisi sui differenti fenomeni che le causano, e sui responsabili che divengono criminali.
Piuttosto, sarebbe il caso che chi si batte il petto per chi fugge da guerre e carestie non causate da noi, lo facesse anche per chi fugge dalla propria vita, togliendosela a causa dei peggiori di noi…

http://www.qelsi.it/2013/chiedono-il-diritto-dintegrazione-violando-quello-di-navigazione/

Lo stravolgimento dell’intelletto continua al passo d’una gazzella, ma lasciando le orme d’uno Yeti…

http://www.qelsi.it/2013/dopo-3000-anni-di-divieto-copiare-agli-esami-si-puo/

Resistenza è un termine quanto mai attuale, ma occorrono positività, coraggio e amore. La natura c’aiuterà…

http://www.qelsi.it/2013/la-gastronomia-e-quellanello-vincente-che-resiste-alla-svendita-dellitalia-lesempio-di-mestre/

Attenzione alle notizie divulgate per raccogliere commenti negativi e insultanti, utili solo a monitorare il web…

http://www.qelsi.it/2013/le-bufale-mediatiche-che-intrappolano-la-protesta/

Una bella trasmissione rovinata dall’ossessione della fobia di essere ciò che ognuno dovrebbe: il partigiano dell’appartenenza.

http://www.qelsi.it/2013/ossessioni-antinazionali-sinistre/

Se nella dispensa ci sono 10 carote e 3 sedani, ma nel piatto in cui stiamo di fatto mangiando abbiamo 10 sedani e 3 carote, qual’è il risultato reale sulla nostra tavola?

http://www.qelsi.it/2013/quando-il-branco-e-maggioranza-chi-e-il-discriminato/

Da che esiste lo Stato di Diritto, dalle Forze dell’Ordine semmai si fugge, ma non le si aggredisce. E invece…

http://www.qelsi.it/2013/se-la-divisa-non-fa-piu-paura/

Se la lingua italiana ha ancora un senso, devono averlo anche i nomi dei partiti con i loro acronimi furbetti…

http://www.qelsi.it/2013/facciamo-lo-spelling-a-s-e-l/

Attenzione ai referendum: tutto ruota attorno ad un SI’ in particolare, tutti gli altri sono solo specchietti per le allodole…

http://www.qelsi.it/2013/referendum-radicali-tutto-sembra-fatto-apposta-per-strappare-qualche-si-di-troppo/

La sinistra, asservita ideologicamente al progetto mondialista, s’impietosisce ad intermittenza a seconda del poter favorire o meno categorie sociali utili al sovescio demografico programmato…

http://www.qelsi.it/2013/la-sinistra-vede-poveri-deboli-ed-emarginati-ovunque-tranne-che-negli-anziani/

La Pubblica Amministrazione, che non riesce a stabilizzare i precari, ora potrà assumere i rifugiati…

http://www.qelsi.it/2013/la-pubblica-amministrazione-che-non-riesce-a-stabilizzare-i-precari-ora-potra-assumere-i-rifugiati/

Finché si parlerà soltanto a chi già sa, ci si sentirà elogiare, certo, ma si lasceranno incoscienti tutti gli altri…

http://www.qelsi.it/2013/per-contrastare-limbarbarimento-occorrono-senso-civico-e-coesione/

Quando la legge NON è uguale per tutti…

http://www.qelsi.it/2013/cambiano-i-tempi-per-i-vu-cumpra-dalla-licenza-di-vendere-a-quella-di-spaccare-ombrelloni-in-testa/

Manifesti dell’Arci incitanti ad un ministro in carica che propone leggi a sfavore degli italiani: questa è la sinistra italiana!

http://www.qelsi.it/2013/ius-soli-se-gli-abbaioni-tifano-per-i-ministri-chi-difende-la-democrazia/

Povero prof Sartori: usato nei salotti radical-chic finché faceva comodo come show-man contro il Berluska, ma poi da politologo su tematiche politologiche…rauss!

http://www.qelsi.it/2013/ai-sinistri-basta-poco-per-mollare-i-loro-feticci/

Abolire in pochi minuti una manifestazione culturale storica che va avanti ininterrottamente da decenni e che per decenni è stata celebrata con tutti gli onori alle luci della ribalta, richiede quantomeno una spiegazione logica: e certo non ci beviamo quella del “rispetto della dignità femminile”, già insita nella sensibilità sociale d’Occidente da ben prima che Miss Italia fosse creata. E allora ?…

http://www.qelsi.it/2013/epurazione-di-miss-italia-il-mondialismo-colpisce-ancora/

Al mondialista sullo sgabello fa’ la scianghetta…

http://www.qelsi.it/2013/rassegnatevi-lidentita-e-affrescata-ovunque-per-cancellarla-non-vi-basteranno-i-vostri-sgabelli/

Non ci crederete, ma si parla di carta igienica…

http://www.qelsi.it/2013/ma-insomma-questi-progressisti-vogliono-farci-andare-avanti-o-indietro/

O si abbraccia la logica o il politicamente corretto: entrambi è impossibile!

http://www.qelsi.it/2013/se-lomosessualita-e-insita-nella-natura-umana-perche-non-tutti-i-popoli-laccettano/

Andate a votare ai ballottaggi, per carità!

http://www.qelsi.it/2013/andate-a-votare-ai-ballottaggi-per-carita/

Caro “compagno”, mi dia del lei…

http://www.qelsi.it/2013/caro-compagno-mi-dia-del-lei/

Quando il participio del verbo “migrare” è coniugato ossessivamente al presente…(di Helmut Leftbuster)

http://www.qelsi.it/2013/dedicato-a-quelli-che-vogliono-lasciare-questo-paese-per-andare-a-quellaltro/

Col terzo decesso, quella di Milano si chiama “strage”…

http://www.qelsi.it/2013/col-terzo-decesso-quella-di-milano-si-chiama-strage/

Sulla differenza fra “bontà” e “buonismo”…

http://www.qelsi.it/2013/ma-siamo-sicuri-che-i-buonisti-siano-anche-buoni/

Perché l’assassino africano è un folle, mentre il folle italiano è un assassino ?!

http://www.qelsi.it/2013/perche-lassassino-africano-e-un-folle-mentre-il-folle-italiano-e-un-assassino/

Una celebrazione della bellezza che tuttora riveste anche di corporeità quello Spirito d’Occidente che risplende da oltre tremila anni..

http://www.qelsi.it/2013/inevitabile-per-i-nichilisti-senza-sorriso-lamare-civilta-refrattarie-alla-bellezza/

Cari progressisti…mala tempora currunt per le vostre care libertà individuali: l’integralismo islamico è già maggioranza ad Oslo…

http://www.mattinonline.ch/oslo-maggioranza-quartiere-islamico/

E se lo dice una grande antropologa…

http://www.ioamolitalia.it/blogs/italiani-liberi/il-punto-della-situazione.html

Costringere i contribuenti a finanziare comparti culturali non dedicati a loro, non solo è distorsione democratica, ma è segno che nel tanto osannato “multiculturalismo” qualcosa non funziona…

http://www.qelsi.it/2013/fiction-e-programmi-multiculturali-seguiti-da-pochi-pagati-da-tutti/

Quando persino il concetto di “stupro” viene declinato – e quindi stuprato – dal politicamente corretto che ammorba i nostri tempi di relativismo multiculturale…

http://www.qelsi.it/2013/stupri-etnici-solo-in-tempo-di-guerra/

Occhio alle comunali romane…la demagogia impazza!

http://www.qelsi.it/2013/ce-chi-ci-metta-la-faccia-e-chi-quella-di-un-altro/

Nei sistemi caotici vige la sopravvivenza del più forte. Peccato che noi occidentali avevamo appena maturato il prezioso concetto di tutela del più debole…

http://www.qelsi.it/2013/vittime-del-mondialismo-come-ingenui-giovincelli-allautoscontro/

Avremmo preferito scrivere riflessioni più positive, ma quando chi mi rappresenta in Parlamento non parla di me, ma solo di chi nemmeno paga le tasse con me, non resta che incazzarsi con la figura politica che è stata dirimente per la sua elezione…

http://www.qelsi.it/2013/grillo-e-la-gabbia-di-faraday/

Il sesso è identità, scelta, e quindi discriminazione per eccellenza: ecco perché i mondialisti lo odiano e lo vedono come fra i più coriacei ostacoli naturali al dominio dell’indistinto…

http://www.qelsi.it/2013/il-porno-incubo-dei-mondialisti/

L’elezione del nuovo papa è oramai una questione di “opportunità”, all’interno della quale l’Opera del “trascendente” sembra essere sfatata come si trattasse di Babbo Natale…

http://www.qelsi.it/2013/di-spirito-santo-parla-ancora-qualcuno/

Volevate la globalizzazione? E mo’ ve la magnate!
http://www.qelsi.it/2013/quel-multikultu-alimentare-che-disgusta-tutti-e-arricchisce-pochi/

Come sempre fummo veggenti sulla pervicace intenzione globalista di cancellare le differenze di status giuridico fra individui…

http://www.qelsi.it/2013/lesproprio-globalista-dei-parlatori-dalto-bordo/

Prima di andare a votare, ricapitoliamo chi sta facendo suicidare la democrazia occidentale trasformandola in demografia dittatoriale…

http://www.qelsi.it/2013/quei-nuovi-caracalla-che-ci-faran-caracollare/

L’asilo si chiede, non si pretende…

http://www.qelsi.it/2013/quanto-devessere-orrendo-il-mondo-di-chi-si-da-fuoco-pur-di-non-tornarci/

Grillo propone x..y..z : ma poi in parlamento, a decidere dei nostri destini, chi ci va? Chi ha parlato ai comizi, o chi deciderà su Jus Soli e quant’altro secondo coscienza e, magari, secondo adolescenze vissute nei centri sociali o imbibiti di ideologie radical-chic post sessantottine (data l’età dei grillini) ?! Ci vuole lucidità nelle scelte: il momento storico lo richiede mortalmente…

http://www.qelsi.it/2013/tentazioni-grilline-sfatate-in-extremis/

Mentre i maggiori leaders della politica nazionale, in preda ad una grottesca pruderie animalista, si fanno ritrarre in compagnia di soffici cuccioli, questo avviene impunemente…(Ladri che infornano cani, di Helmut Leftbuster feb 2013 d.C.)

http://www.qelsi.it/2013/ladri-che-infornano-cani/

INUTILE CANTARCELA FRA DI NOI !
La situazione è gravissima, e resa ancor più grave dai tanti che non capiscono, che giocano a fare le “prime donne” sulle spalle di un’intera Civiltà che rischia di collassare su macerie già sgretolate dalla carenza di coesione identitaria. E’ inutile cantarcela fra noi che già sappiamo tutto: adoperiamoci per spiegare a chi non sa, poiché salvando lui, lo aiuteremo ad aiutarci a salvare noi tutti.

http://www.qelsi.it/2013/inutile-cantarcela-tra-di-noi/

Il sottocosto e l’apolidìa vanno volentieri a braccetto, e a rimetterci siamo noi figli del meglio del mondo…

http://www.qelsi.it/2013/avvocati-low-cost-e-somari-atomici/

Quando l’accoglienza si estorce con la brutalità…(di Helmut Leftbuster per Qelsi)

http://www.qelsi.it/2013/quando-laccoglienza-si-estorce-con-brutalita/

I contribuenti debbono riappropriarsi con lucidità e consapevolezza del reale polso della criminalità ambientale che grava sul loro spazio vitale…

LO ZUCCHERO MEDIATICO…RENDE SOLO DIABETICI

http://www.qelsi.it/2013/lo-zucchero-mediatico-non-salva-ne-coscienze-ne-realta-rende-solo-diabetici/

COME SI FA A CONFEZIONARE UNA NOTIZIA QUANDO IL CONTENUTO E’ UN PROCURATO ABORTO ?!

Finché il politicamente corretto veneficherà l’informazione, molti di noi continueranno a credere di avere le proprie percezioni alterate, di sbagliare nel considerare sbagliati e nefasti quei progetti di globalizzazione che stanno riducendo il nostro ambiente una latrina. E mentre l’assuefazione lavora favorita dal mondialismo mediatico, accadono cose orrende come questa…

http://www.qelsi.it/2013/come-si-fa-a-confezionare-una-notizia-quando-il-contenuto-e-un-procurato-aborto/

Avviene quando il multiculturalismo diviene un’ossessione…

SE L’UOMO RAGNO DIVENTA NERO…(di Helmut Leftbuster per Qelsi del 20 1 13)

http://www.qelsi.it/2013/se-luomo-ragno-diventa-nero/

SE IL PRIMO PUNTO DEL PROGRAMMA DELLA SINISTRA NON RIGUARDA GLI ITALIANI..CHI RIGUARDA ?!
Qualsiasi proposta politica democraticamente espressa dev’essere la benvenuta. Ma ci dev’essere esplicitata e spiegata come merita, non infilata al PRIMO POSTO di una agenda programmatica, biascicandone i contenuti a mezza bocca: altrimenti sorge il sospetto che ci si voglia prendere per il culo..e questo non va bene!

http://www.qelsi.it/2013/se-il-primo-punto-del-programma-della-sinistra-non-riguarda-gli-italiani-chi-riguarda/

IL MONDIALISMO VUOLE BANDIRE LE DESTRE (di Helmut Leftbuster per Qelsi 18 1 2013

http://www.qelsi.it/2013/il-mondialismo-vuole-bandire-le-destre/

COME SE L’AIDS FOSSE COLPA DI CHI NON CE L’HA (di Helmut Leftbuster per Qelsi 15 1 2013)

http://www.qelsi.it/2013/come-se-laids-fosse-colpa-di-chi-non-ce-lha/

MIRACOLO! LA FEDE MULTICULTURALISTA HA MESSO IL SAIO ALLA SINISTRA MATERIALISTA (di Helmut Leftbuster per Qelsi dell’11 1 2013)

http://www.qelsi.it/2013/miracolo-la-fede-multiculturalista-ha-messo-il-saio-alla-sinistra-materialista/

VOLEVA PARLARE DI RAZZISMO NELLO STADIO, MA LE E’ RIMASTO SOLO LO STADIO…(di Helmut Lefbuster per Qelsi del 7 1 13)

…quando un’ossessione di laboratorio partorita in pochi anni pretende di stravolgere il “bon ton” di fenomenologie sociologiche ancestrali e millenarie – come il “ludus” da stadio – si finisce col giocare a mosca cieca…

http://www.qelsi.it/2013/voleva-parlare-di-razzismo-nello-stadio-ma-le-e-rimasto-solo-lo-stadio/

CARO PRESIDENTE, DOPO PRANZO NE PARLIAMO… (pubblicato su Qelsi il 5 gen 2013)

La Pyttrix Sandra, durante il pranzo del primo dell’anno, controbatte, da cittadina democratica e contribuente, al discorso presidenziale di fine anno, e elargisce i propri auguri a tutti gli italiani (o almeno ai pochi rimasti…)

http://www.qelsi.it/2013/caro-presidente-sono-una-contribuente/

L’ITALIA RABBUIATA DAL MONDIALISMO (scritto da Helmut Leftbuster per Qelsi in data 26 dic 2012 d.C.:

Avete fatto caso alle strade più buie? Al rabbuiamento nel volto della gente non più disposta né al sorriso né ad una carezza ad un bambino? Sciogliere i legami empatici di una comunità e farvi calare il buio: questo è il mondialismo!

http://www.qelsi.it/2012/litalia-rabbuiata-dal-mondialismo/

CO’ LA LAGNA COMPAGNA NUN SE RIDE E NUN SE MAGNA (scritto da Helmut Leftbuster per Qelsi in data 19 12 2012)

http://www.qelsi.it/2012/co-la-lagna-compagna-nun-se-ride-e-nun-se-magna/

L’ALBERO DI NATALE IDENTITARIO (scritto da Helmut Leftbuster per Qelsi in data 11 dic 2012)

http://www.qelsi.it/2012/lalbero-di-natale-identitario/

VIA DAL TORPORE D’UNA NORMALITA’ CAPOVOLTA !

(scritto da Helmut Leftbuster per Qelsi in data 3 12 12)

http://networkedblogs.com/FxbIw

IL “LIBRO CUORE” NELL’ITALIA DEL MULTICULTURALISMO pubblicato da Qelsi il 19 ott 2012 a firma di Helmut Leftbuster

http://www.qelsi.it/2012/il-libro-cuore-nellitalia-del-multiculturalismo/

IL DIRITTO DI AVERE PAURA di Helmut Leftbuster, pubblicato da Qelsi in data 20 ottobre 2012

http://www.qelsi.it/2012/il-diritto-di-avere-paura-profughi-assaltano-il-comune-e-prendono-in-ostaggio-7-dipendenti/

UCCIDERE UNA LINGUA PER SOSTITUIRE UN POPOLO

http://www.qelsi.it/2012/uccidere-una-lingua-per-sostituire-un-popolo/

(e anche…)

http://luniversalesocialismotricolore.wordpress.com/2012/10/24/eliminare-la-lingua-italiana-e-sostituire-un-popolo/

LA DISABILITA’ E’ ORAMAI FUORI MODA…

…considerazioni di Helmut Leftbuster sulla deriva sociale dei finanziamenti alle disabilità causata da “distrazioni” di risorse verso ambiti assistenziali più esotici e politicamente corretti…

http://www.qelsi.it/2012/la-disabilita-e-ormai-fuori-moda/

ELEZIONI AMERICANE: CI RISIAMO COL VOTO ETNICO! di Helmut Leftbuster , pubblicato in Qelsi il 4 11 12

http://www.qelsi.it/2012/elezioni-americane-ci-risiamo-col-voto-etnico/

QUANDO I COMICI SI FANNO LE UOVA DEGLI ALTRI… di Helmut Leftbuster, pubblicato in Qelsi il 10 11 12

http://www.qelsi.it/2012/quando-i-comici-si-fanno-le-uova-degli-altri/

SCRITTI DEL prof. Giovanni Sartori SULLA FALLACIA MULTICULTURALISTA (copiateli, prima che li facciano sparire…)

settembre 7, 2013

Perché il dissenso abbia vigore necessita di un buon megafono e di araldi altolocati nonché tecnicamente ferrati.

Ora, andrebbe chiesto ai fautori del multiculturalismo (i quali non risponderanno, ma l’importante è che la riflessione venga comunque fatta da chi il cervello intende usarlo e non solo possederlo) come mai in questo genere di risse, sempre più frequenti nelle zone ad alta densità d’immigrazione, non si assiste mai a scenari con antagonismi misti e trasversali, ma puntualmente agglomerati su base d’appartenenza; insomma, come mai si menano sempre abitanti di Urano e abitanti di Saturno, e mai squadre miste di contendenti che facciano pensare ad un movente della rissa diverso da quello dell’appartenenza etnica?!

http://www.romatoday.it/cronaca/rissa-zagarolo-piazza-indipendenza.html

Ebbene, Giovanni Sartori, emerito politologo, da decenni spiega a che cosa avrebbero condotto quelle premesse da lui criticate a suo tempo, già allora prodromiche degli evidenti disastri metropolitani che oggi viviamo sulla nostra pelle.

Di seguito riportiamo virgolettati, link di articoli e cenni bibliografici del professore a cui poter attingere per suffragare liberi convincimenti attualmente a serio rischio di censura su un argomento civile e civico che riguarda i destini della nostra democrazia e della nostra società.

http://www.corriere.it/editoriali/10_gennaio_07/sartori-pluralismo-no-multiculturalismo-ideologico_3fd04c02-fb57-11de-a955-00144f02aabe.shtml

“Il multiculturalismo ideologico di moda è invece una predicazione che distrugge il pluralismo e che va perciò combattuta”

“Pertanto è sbagliato, sbagliatissimo, raccontare che ormai viviamo tutti in società multiculturali, e che questo è inevitabilmente il nostro destino“.

http://www.corriere.it/editoriali/10_febbraio_21/multiculturalismo-e-cattivo-vicinato-editoriale-giovanni-sartori_0cd6fb8a-1ebf-11df-89bb-00144f02aabe.shtml

<<La cosiddetta “buona società”, quella società aperta fondata sul pluralismo, ovvero la tolleranza e il riconoscimento delle diversità, non ha nulla a che vedere con il multiculturalismo, il quale invece di fatto non persegue «una integrazione differenziata ma una disintegrazione multietnica».

«l’etica delle buone intenzioni ha il suo legittimo spazio nella morale individuale e nella predicazione religiosa, ma diventa inaccettabile e anche immorale nello spazio etico-politico. Perché qui rifiutare la responsabilità per gli effetti delle nostre azioni è davvero troppo facile e, insisto, immorale».

http://www.sintesidialettica.it/leggi_articolo.php?AUTH=19&ID=347

G. Sartori, Pluralismo, multiculturalismo e estranei. Saggio sulla società multietnica, Rizzoli, Milano 2000, pp. 176, € 7,80.

“Inoltre la fallacia multiculturalista si esprime nell’affermazione che le diverse culture meritano uguale rispetto perché hanno uguale valore: secondo Sartori tale accezione di ‘valore’ ne distrugge il senso, in quanto in realtà ciò che vale è tale solo se il suo contrario “disvale” (p. 69).

(Da “Pluralismo, multiculturalismo e estranei. Saggio sulla società multietnica”)
SCRITTI DEL PROF SARTORI
http://www.tesionline.it/v2/appunto-sub.jsp?p=2&id=44

E questi non sono tutti i titoli, né i più importanti. Facciamoli nostri.
Salvando i libri si salvano libertà e verità.

HELMUT LEFTBUSTER

TERZA PAGINA DI LINK DI STAMPA DVRACRVXIANAMENTE ALLINEATA

ottobre 17, 2012

TERZA PAGINA DI LINK DI STAMPA DVRACRVXIANAMENTE ALLINEATA
SIAMO GIA’ ARRIVATI ALLA TERZA PAGINA DI LINK RELATIVI AD ARTICOLI GIORNALISTICI IN CUI VENGONO DETTE E SCRITTE LE MEDESIME VERITA’ AFFRONTATE IN QUESTO BLOG di Aristocrazia Dvracrvxiana”. PERTANTO, POICHE’ A QUESTO MONDO OGNUN TIFA PER SE’, SARA’ NOSTRA CURA DIVULGARLI E CONSERVARLI IN COPIA COME RISCONTRO ALLA BONTA’ E LICEITA’ DI ARGOMENTAZIONI ED OTTICHE CHE, IN TEMPI DURI PER LA DEMOCRAZIA, POTREBBERO ESSERE MESSI IN DISCUSSIONE DA CHI TANTO DEMOCRATICO NON E’…

Finalmente si sdogana un po’ di verità. Il problema è che lo si fa con un ritardo non solo abissale, ma stupido e criminale al tempo stesso.
Il masochismo è la peggiore perversione umana.

http://www.liberoquotidiano.it/news/1356018/Stati_Uniti__le_baby_gang_che_prendono_a_pugni_passanti.html

Insomma, l’avvento di questa vergogna, e cioè che il voto da DEMOCRATICO divenga DEMOGRAFICO è già realtà. Non ci resta altro che farci inculare con la sabbia non appena “i numeri” in Italia saranno gli stessi dell’Inghilterra, e questo alla faccia di tutte quelle teste di minchia per le quali gli argomenti di cui parla quest’articolo sono sempre stati fantascienza…(chissà se in Africa o in Arabia metteranno mai le quote per gli Europei…bah!)

http://www.ilgiornale.it/news/esteri/londra-ora-sinventa-quote-razza-880256.html

http://www.ilprimatonazionale.it/2013/11/17/ora-siate-coerenti-abolite-la-nazionale/

Questa è davvero una vergogna sulla quale nessuna persona onesta può esimersi dal protestare, nonostante il politically-correct tenti di soffocare il respiro democratico di qualsiasi onestà intellettuale e morale…

http://www.ilgiornale.it/news/interni/scippate-vittime-mafia-i-fondi-vanno-ai-clandestini-969687.html

Se un provvedimento amministrativo non ha forza giuridica (fortunatamente!), ma solo forza simbolica, acquista quel sapore politico che in democrazia dovrebbe essere prerogativa del parlamento, non del governo.
Se i mondialisti non riescono a passare attraverso la democrazia per vedere approvate dal Popolo sovrano le loro istanze assurde, evidentemente sanno che la democrazia li ha già bocciati.

http://www.liberoquotidiano.it/news/1353707/La_Kyenge_convince_i_sindaci__Trentamila_bimbi_stranieri_gi%C3%A0__con_la_cittadinanza_onoraria.html

I cittadini hanno il diritto di sapere come vengono spesi i loro soldi, soprattutto quando non si tratta di spese di “prima necessità”…

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/i-professionisti-dellantirazzismo-il-giornale-fa-il-contropelo-al-fiume-di-soldi-elargiti-dalla-66512.htm

L’importante è che si possa dire. E se lo dice un paese intero e di comprovata tradizione democratica, anche i grandi giornali potranno strillarlo!

http://www.liberoquotidiano.it/news/1345844/Nel_Regno_Unito_la_petizione_anti_immigrati___Non_li_vogliamo_.html

…segno che bisogna preservare scolpiti nella pietra la migliore bellezza della nostra civiltà.

http://www.saturniatellus.com/2013/11/il-grido-dellaquila-di-roma-sui-plumbei-cieli-di-londra-eccezionale-scoperta-archeologica-nella-city/

Chi è orgoglioso di non far sedere un’anziana al posto del suo flaccido culo, state pur certi sarà prodigo di terzomondismo d’accatto: un binomio immancabile quanto nefasto…
http://www.secoloditalia.it/2013/11/povera-scuola-italiana-ora-in-aula-si-studiano-i-testi-di-zulu-dei-99-posse-contro-lo-stato-e-i-carabinieri/

Questo è il Messaggero, non La Padania. Ebbene, se avete a cuore ciò che siamo, postate questo link sulle bacheche dei dormienti: non sarete dei fuorilegge, ma denuncerete chi è fuori legge.

http://video.ilmessaggero.it/roma2013/blitz_antiabusivi_guerra_a_castel_santangelo-16732.shtml

Un bel ricordo di Pier Paolo Pasolini, ma soprattutto una lucida analisi del perché un uomo libero, un poeta, un esteta, un patriota, mai sarebbe potuto andare a genio ad una sinistra anti-italiana e strutturalmente prostituita al mondialismo e alla bruttezza…

http://www.qelsi.it/2013/il-testamento-di-pasolini-rivolto-a-un-giovane-fascista-difendi-conserva-prega/

Gli artisti restano le avanguardie più lucide di ogni epoca, poichè possono dire ciò che politici e pensatori non debbono…

http://www.liberoquotidiano.it/news/1344607/Renato_Zero___Carceri_piene__Colpa_di_troppi_immigrati_che_delinquono_.html

“Basta con gli immigrati” : lo titola uno dei tre mggiori quotidiani nazionali. Fatevi due conti…

http://www.ilgiornale.it/news/esteri/leuropa-si-scopre-unita-basta-immigrati-960062.html

Noi ci scherziamo, ma è molto grave tutto ciò per una democrazia, poiché se il “demos” viene falsificato e rimaneggiato, poi chi la farà la “crazia” ?!

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/1340417/Pd–e-corsa-al-tesseramento–barboni–albanesi-e-africani.html

“INFORMAZIONE” libera e democratica significa fornire a chi non ne ha strumenti conoscitivi e di approfondimento dei fatti; e a chi già ne dispone, sbatterglici il muso sopra! (soprattutto se riguarda verità circostanti i soldi di noi contribuenti con i quali regaliamo cibo ai profughi che poi viene buttato…)

BRAVI.

http://informare.over-blog.it/article-leviamoci-ogni-dubbio-e-vero-buttano-il-cibo-120602546.html

Ida Magli, una donna, un’antropologa e un’italiana per le quali l’aggettivo “immensa” inizia a farsi stretto.

La sacralità del domicilio non è un dato politico o sociale, ma antropologico.

http://www.ilgiornale.it/news/interni/giusti-quei-fischi-grave-errore-chiedere-scusa-957198.html

Il mondialismo ha fretta e fa bene ad averla, poichè la gente inizia a capire, e i giornalisti a parlare. Se potevano esservi dubbi sull’inusitatezza dell’uscita di scena di papa Ratzinger, pochi ne restano circa l’indole della missione di papa Francesco…

http://www.ilfoglio.it/soloqui/20158

Ora, un ragazzo lavoratore a cui viene rubata la bicicletta da figli di papà violenti, miliardari e conseguentemente ladri, ha o no il diritto di lamentarsi per tale ingiustizia 3000 anni dopo Licurgo? Questo sarebbe il “progresso?

http://www.milanotoday.it/social/segnalazioni/degrado-campo-rom-certosa-2012094.html

Sono immagini e parole di cittadini contribuenti, non chiacchiere di radical chic che vivono negli attici…

http://blog.you-ng.it/2013/10/07/lampedusa-spunta-laltra-verita-video-che-fa-comodo-sciacalli-finti-buonisti/

Immenso Ferrara..in tutti i sensi! Se ogni professionista prendesse un po’ di coraggio nel puntare il dito contro il Re Nudo, l’Italia sarebbe ancora il paese dei prati, del formaggio profumato, dei caminetti accesi e dei nonni che si ritro…vano per la giocata di carte serale. E invece sta divenendo un Bronx grazie alla vigliaccheria rinunciataria di una classe cosiddetta intellettuale di stracciaroli…

http://www.liberoquotidiano.it/news/1325318/Ferrara_su_Lampedusa___Apriamo_le_frontiere__O_chiudiamole_del_tutto_.html

Come si può pensare che sia irrilevante, ai fini della preparazione dei nostri studenti, condividere l’istruzione nazionale con chi non parla la nostra lingua, non capisce bene perché si trova all’interno di un habitat culturale alieno a quello di provenienza familiare (e quindi tradizionale), e, tornando a casa dopo aver studiato le guerre puniche, scopre parlandone a cena con i genitori che la storia e la letteratura non possono apprendersi senza metterci un po’ di quella partecipazione emotiva armonica all’amore naturale per il proprio senso d’appartenenza.

Ebbene, tutto ciò ce lo racconta anche Il Giornale…

http://bit.ly/15oDS2U

Finalmente anche le testate ufficiali iniziano ad alzare la testa contro lo stillicidio mediatico atto ad assopirci ragionamento e volontà su quanto decidono coloro che manteniamo con le tasse pubbliche…

http://www.corrierediroma.it/2013/09/kyenge-zingari-non-rubano-ve-lo-siete-immaginato/

Qui parla l’Ispettore capo della questura di Milano, non un improvvisato sociologo chiacchierone che l’immigrazione la vede su Blob. E se un funzionario pubblico arriva a lanciare un simile allarme, figuriamoci quale possa essere la reale entità dell’allarme stesso…

http://www.ilgiornale.it/news/interni/resa-procura-inutile-denunciare-i-clandestini-sono-troppi-917398.html

Inconcepibile come possano andare a braccetto comicità e politicamente corretto. Senza parlare del fatto che qui la vittima è una povera ragazza italiana investita quasi per gioco…

http://www.liberoquotidiano.it/news/1308846/Il_razzismo_a_vanvera_della_radical_star_Iacchetti.html

Ora, questa è la cronaca di uno dei maggiori (e più laici) quotidiani italiani, non il bollettino di paranoici apocalittici dilettanti. Ebbene, se tutto questo accade nel paese del giacobinismo mondialista e della della grande ipocrisia franco-rivoluzionaria, quale strampalata teoria anticomplottista dovrebbe convincerci ad esimerci dal fare 2+2 anche per il nostro futuro? Saranno apprezzate risposte concrete…
http://www.ilfoglio.it/soloqui/19713

Della serie “i santi non esistono proprio, eh?!”

http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/1303145/L-altra-faccia-di-Martin-Luther-King–era-malato-di-sesso.html

Le stesse Forze dell’Ordine lasciano l’allarme. http://www.asaps.it/nuovo/downloads/files/art_pag_9_cent_164.pdf

Tipico degli intellettuali di sinistra snobbare e screditare il lavoro delle categorie più tecniche e dedite alla manualità. Peccato che l’intellettualità la possiedono tutti, la manualità un po’ meno. Siate più umili, e (forse) guadagnerete consensi…

http://www.mattinonline.ch/gli-infermieri-italiani-conto-la-kyenge-ci-chieda-scusa/

Un magnifico ricordo del “Samurai d’Occidente” che ci dimostra quanto la situazione storica attuale sia talmente vivida e chiara da farci leggere su quotidiani di grido riflessioni ed analisi giornalistiche che un tempo sarebbero state “di nicchia”.

http://www.ilfoglio.it/soloqui/19569

Finché grandi firme del giornalismo scriveranno ad alta voce ciò che ogni cittadino comune (e libero) pensa in cuor suo, la democrazia sarà salva!

http://www.ilgiornale.it/news/interni/immigrati-liberi-devastare-944870.html

Se i media d’area mondialista, o anche i semplici profili individuali di chi pensa altrove, pubblicassero anche una sola notizia come questa, forse avrebbero almeno un briciolo della nostra stima umana, e dimostrerebbero quella lealtà intellettuale che rende l’uomo UOMO. Ma c’è ben poca speranza che ciò accada…

http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CRONACA/vigilessa/notizie/320830.shtml

Grande Qelsi, poche testate parlano altrettanto chiaro; e Dio solo sa quanto invece ce ne sarebbe bisogno per far capire da dove provenga l’ANTIITALIANITA’ che ci sta togliendo il respiro…

http://www.qelsi.it/2012/la-disinformazione-di-repubblica-che-omette-la-nazionalita-degli-aggressori-solo-se-immigrati/

Questa dell’accoglienza indiscriminata mentre i nostri anziani raspano nell’immondizia, gli imprenditori si suicidano, e il paese affonda, non odora tanto di “criminale idiozia”, ma di “criminale pianificazione…

http://italiapiugiusta.wordpress.com/2013/08/18/marzabotto-carte-di-credito-agli-immigrati-con-soldi-pubblici/

Sono loro stessi a denunciarlo con le stesse parole che userebbe chiunque di Noi. Una progettualità autodistruttiva più palese di questa non la troverebbero nemmeno gli sceneggiatori di Peppa Pig…

http://www.forzearmate.org/wordpress/2013/08/18/spending-review-la-rivolta-di-polizia-e-carabinieri-perderemo-22-mila-agenticosi-e-una-lenta-eutanasia-la-crisi-e-le-cure-del-governo/

Uomini come Sartori, così intransigentemente liberi da non avere mai avuto “parrocchie” (è stato ospite fisso da Fazio e dalla Dandini per anni in chiave antiberlusconiana), saranno le menti che potranno salvare, con la loro lucidità e il loro coraggio intellettuale, il paese dall’abisso di imbecillità politicamente corretta in cui sta precipitando.

Sosteniamoli, e divulghiamo il loro pensiero senza sosta…

http://www.liberoquotidiano.it/news/1295768/Sartori-attacca-ancora-la-Kyenge-almeno-allunghi-gli-occhi-sugli-italiani-che-non-trovano-lavoro.html

Il movente di tali assurde esternazioni non è così illogico. Ragionateci: i sinistri-globalisti, essendo palese frutto di masochismo psicologico e culto del brutto e del rovescio, conoscono a menadito la repulsione provabile per il mondo che vorrebbero, poiché esso fa orrore anche a loro. Essi non predicano mai in buona fede ed in chiave propositiva, ma solo distruttiva. Pertanto gran parte del loro godimento è verificare l’orrore che i loro “suggerimenti” per un mondo al contrario provocano nei normali esseri umani…

http://www.qelsi.it/2013/gianluigi-piras-lesponente-del-pd-che-su-facebook-si-augura-che-la-isinbayeva-venga-stuprata/

Un documento giornalistico che fa di Qelsi una struttura mediatica vitale all’oggettivo e più profondo riscontro della verità di cronaca e delle opinioni pulsanti nel cuore della gente. Proprio quelle opinioni che se fossero espresse con maggior veemenza e coraggio dai propri titolari, sarebbero esse stesse il miglior medicamento per il declino democratico dell’informazione a cui stiamo assistendo.

Bravi, ragazzi!

http://www.qelsi.it/2013/parla-il-giudice-ballardini-io-sotto-accusa-solo-perche-rigorosa-con-gli-immigrati/

Finalmente un articolista di rilievo istituzionale che parla chiaro e usa la cronaca per DESCRIVERE e non per dissimulare l’oggettività della notizia e la sua incidenza statistica…

http://www.forzearmate.org/wordpress/2013/08/09/roma-romeno-ubriaco-investe-militare-patente-sospesa-in-passato/

Come non considerare un’ingiustizia il lasciare che intere categorie astratte e immotivate godano di una sorta di “autorizzazione al parassitaggio” la quale, non solo svilisce il senso del Diritto, ma manda in deficit le casse pubbliche poiché per ogni utente che sale su un autobus senza biglietto, un pagante rimane a terra…

http://www.sanremonews.it/2013/08/09/leggi-notizia/argomenti/al-direttore-1/articolo/lettore-denuncia-20-extracomunitari-non-paganti-sul-bus-la-risposta-di-un-autista.html#.UgdjG9L0GSq

Le alte cariche del calcio finora sono rimaste silenti come quelle di altri settori, ma adesso la misura è colma anche per loro così come per qualsiasi persona ragionevole…

http://www.ilgiornale.it/news/sport/sacchi-troppi-stranieri-campo-non-campionato-italiano-942316.html

Una trattazione scientifica sui numeri dell’immigrazione che non lascia adito a chiacchiere…

http://www.qelsi.it/2013/tutti-i-costi-dellimmigrazione-parte-1/

Ida Magli: immensa donna, immensa antropologa. Finché ci saranno firme del suo calibro ad affermare verità così scomode, la bandiera della libertà continuerà a respirare del vento di 3000 anni di civiltà…

http://www.frontediliberazionedaibanchieri.it/article-nessuno-ama-l-italia-119451106.html

Magistrale. La faziosità si dimostra coi fatti…

http://www.qelsi.it/2012/la-disinformazione-di-repubblica-che-omette-la-nazionalita-degli-aggressori-solo-se-immigrati/

Con le nostre tasse si decanta il parassitaggio e l’illegalità…

http://www.ilgiornale.it/news/interni/rai-lultimo-regalo-boldrini-show-sui-profughi-941751.html

Più che integrazione a punti..integrazione a sputi…

http://www.mattinonline.ch/integrazione-e-farsi-sputare-addosso-dagli-stranieri-mentre-si-cammina-per-strada/

Gli eccidi hanno sempre vissuto di partigianeria dal punto di vista mediatico. Tocca a chi è lucido ricordare che essi sono solo crimini perpetrati da uomini in grado di perpetrarli ai danni di altri uomini che, divenuti minoranze, non hanno potuto difendersene…

http://www.ilgiornale.it/news/sudafrica-uccidere-bianco-non-reato.html

Capolavoro di psicologia del pensiero terzomondista-chic…

http://www.ilgiornale.it/news/interni/laura-terzomondista-borghese-che-piange-solo-minoranze-941260.html

Dati statistici ufficiali che, più che riflettere, danno indicazioni…

http://auto-moto.virgilio.it/auto/news/guidatori-contromano-pirati-strada-1-su-4-straniero.html

Se è la stampa di sinistra a fare simili ammissioni sull’orrore della società multietnica, quanto può arrivare ad essere orrenda la situazione in Italia?!

http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/inchiesta-italiana/2012/06/07/news/perugia_capitale_della_droga-36729859/

Come potrà sopravvivere la Civiltà occidentale con tali cifre? Si accettano soluzioni da tutti i detrattori del catastrofismo…

http://www.fanpage.it/nel-2100-quattro-persone-su-10-nel-mondo-saranno-africane-europei-addio/

Ecco chi sono quelli che si battono per lo Ius Soli…e sfottono i disabili italiani!

http://www.ilgiornale.it/news/interni/deputato-m5s-dallosso-perde-filo-sbeffeggiato-ha-sclerosi-938705.html

Il sinistrismo è una malattia mentale per chi lo reca nell’animo e nella propria logica esistenziale; ma diviene crimine se contamina la politica…

http://www.giornalettismo.com/archives/1036997/pisapia-paga-la-famiglia-del-rom-che-uccise-il-vigile/

Numeri..non chiacchiere…

http://www.mattinonline.ch/michele-guerra-asilanti-e-stranieri-criminali-dati-spaventosi/

Come santificare un assassino solo perché non si deve dire che ha uccisom, ma che “ha sbagliato”…

http://www.secoloditalia.it/2013/07/il-pirata-che-ha-ucciso-beatrice-gia-assolto-dai-media-nel-nome-del-politicamente-corretto/

Per chi è “sinistro” la legge è sempre “diversamente valida”…

http://www.liberoquotidiano.it/news/1281187/Quando_Clio_urlava_a_Naomi___Sporca_Negra__e_Napolitano_non_diceva_nulla.html

IMMENSO Prof Sartori!

http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/1280622/Sartori—Kyenge-e-Boldrini-sono-due-raccomandate-incompetenti–nullita-della-politica-.html#.UeaWFd2RAqg.facebook

Questo è il noto “Telegraph”…e l’inglese lo capite, no?!

http://www.telegraph.co.uk/news/politics/10158678/Immigrants-create-overcrowding-and-fuel-tensions-report-finds.html

La più grande (e coraggiosa) antropologa di tutti i tempi…

http://www.ilgiornale.it/news/interni/quei-ministri-repubblica-che-disprezzano-litalianit-935825.html

Cos’altro deve dire per rendere più chiaro l’intero progetto che da anni denunciamo essere in corso?!

http://www.mattinonline.ch/kyenge-choc-ringiovaniamo-litalia-rimpiazzando-i-vecchi-con-giovani-clandestini/

Finiremo a vivere senza godimento d’alcun genere, Noi Occidentali, maestri di gozzovigliamenti e simposi…

http://www.tempi.it/francia-islam-macellaio-rennes-salsicce

IMMENSO VENEZIANI: “politicamente corretto”, veleno d’Occidente.

http://www.ilgiornale.it/news/interni/928776.html

Finalmente si inizia a dire “BASTA DIRE CAZZATE!”…

http://iltirreno.gelocal.it/prato/cronaca/2013/06/30/news/milone-contro-la-kyenge-non-accettiamo-lezioni-1.7345113

“i migranti fanno i lavori che gli italiani non vogliono più fare”: sì, ma per quale prezzo?!

http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2013/06/18/news/pezzo_portante_polchi-61352921/

Anzitutto il popolo italiano dovrebbe conoscere questi dati: e poi, alla luce di essi, deve democraticamente decidere se volersi sobbarcare di tali somme o meno: la carità (sempre che di carità si tratti) non è un obbligo giuridico…

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/1244279/Quanto-ci-costano-i-clandestini—un-miliardo-e-seicento-milioni.html

Meglio tardi che mai gli immigrazionisti ideologizzati si confessano e si pentono…

http://www.losai.eu/confessione-shock-immigrazione-di-massa-per-destabilizzare-la-societa/

Un mito assoluto, oltre che un grande politologo. Grande prof Sartori, il quale, dopo essere stato portato in palmo di mano dall’intellighenzia di sinistra in forza del suo antiberlusconismo, ora che professa idee altrettanto ferme contro il multiculturalismo diverrà sicuramente una patata bollente. Anzi lo è già: attacca il ministero per l’integrazione come nessuno ha sinora avuto il coraggio di fare…

http://www.corriere.it/opinioni/13_giugno_17/sartori-ius-soli-integrazione-catena-equivoci_686dbf54-d728-11e2-a4df-7eff8733b462.shtml

Un’egregia analisi e spiegazione di cosa sia il mondialismo e di come agisca per condurci ad essere un mega-popolo low cost…

http://www.criticalibera.it/demoliscono-le-nostre-liberta-vogliono-trasformarci-in-una-massa-di-individui-privi-di-coscienza-collettiva-18525/

Quando l’omertà è frutto della paura ideologica e del conformismo, la democrazia è finita.

http://www.mattinonline.ch/stupri-etnici-e-omerta-a-oxford-pakistani-stuprano-e-vendono-bambine-inglesi/

Elvira Banotti è una femminista storica degli anni ’80…come è cambiata la sinistra nel tempo! Quindi, quest’articolo pieno di buon senso e di amore per l’Essere, è fuori d’ogni sospetto d’ideologismi identitari, eppure leggete cosa dice a proposito dello Jus Sanguinis …

http://www.ilfoglio.it/soloqui/18611

Pregevolissimo scritto sul conferimento della cittadinanza agli immigrati (la fonte lo scagiona da ogni sospetto di partigianerie identitarie…)

http://www.rightsreporter.org/ius-soli-cinque-buoni-motivi-per-dire-di-no/

Un magnifico elaborato sul rapporto fra antropizzazione e territorio, oramai ampiamente stuprato dal mondialismo in nome dell’interesse plutocratico…

http://www.piazzolanotizia.it/anche-la-chiesa-immigrazione-clandestina-va-fermata-N1000.html

Sarebbe logico (sebbene demenziale col tasso di disoccupazione autoctona attuale) che l’U.E. pretendesse l’accesso di cittadini europei agli impieghi pubblici; ma perché di extracomunitari e “rifugiati”, se non per un precipuo disegno immig…razionista? E come mai il Costituente italiano ha previsto la cittadinanza italiana per incarichi militari e giudiziarii, se non avesse ritenuto pericoloso aprire i pubblici poteri a gente di provenienza allogena ?!

Logica, signori, logica!

http://www.criticalibera.it/al-vaglio-la-legge-che-permette-anche-agli-immigrati-regolari-di-lavorare-nelle-pubbliche-amministrazioni-18369/

I documenti video parlano da soli, finché non vengono censurati, ovviamente…

http://www.mattinonline.ch/voi-tutte-donne-bianche-appartenete-a-noi/

Ciò che costa poco ed è facile da raggiungere non può valere ed essere salubre quanto ciò che è frutto del sano lavoro di connazionali professionisti del settore, ora affamati da chi per giunta ci avvelena…

http://www.perugiatoday.it/cronaca/controlli-merce-avariata-ortofrutta-stranieri.html

Il titolo dice tutto, ma vale la pena leggere anche il resto, alla faccia di chi ancora dorme, o peggio, fa finta di dormire…

http://www.ilgiornale.it/news/esteri/nostra-civilt-suicida-si-piega-difendere-chi-vuole-921067.html

Un grande economista che con dati e logica imbriglia le chiacchiere, le volgarità, le offese, e l’arrogante insipienza dell’immigrazionismo mondialista…

http://www.youtube.com/watch?v=uHcow5r1qfg

Gli extracomunitari vengono prima dei disabili…vergogna!

http://www.francolondei.it/morire-di-invalidita-civile-piu-soldi-agli-immigrati-che-agli-invalidi-italiani/

L’analisi del progetto mondialista fatta dalla più grande antropologa di tutti i tempi…Ida Magli

http://www.mxpress.eu/?p=26377

Impeccabile analisi taggatami dal “grande” Augusto Grandi che ha un solo difetto: presenziare su bacheche di gente già troppo sveglia! Amici, perle come questa, se vogliamo davvero scuotere un po’ di coscienze, vanno poste su bacheche di soggetti e gruppi trasversali (gastronomia, sport, spettacolo). E’ la “gente” che deve capire, altrimenti fra noi saranno utili solo a deliziarci, farci sentire meno soli, ma non serviranno quanto invece dovrebbero.

http://girano.blogspot.com/2013/05/da-milano-londra-stoccolma-leuropa-dei.html?spref=fb

Mancano i fondi per i disabili, per la ricerca, per la tutela del patrimonio archeologico, ma per far fare la bella vita a sbafo non mancano mai…

http://www.liberoquotidiano.it/news/1248174/La_sfilata_di_moda_dei_rom__la_fanno_pagare_a_noi.html

La rivolta di Husby, poi, mette in evidenza la crisi di un modello di apertura agli altri, diventato insostenibile a tutti gli effetti. E quando manca un anno dalle elezioni politiche, il Partito dei democratici svedesi, formazione dai toni anti-immigrazione, viaggerebbe al terzo posto nei sondaggi.

Link: http://www.investireoggi.it/economia/il-modello-svezia-brucia-tra-proteste-e-rischio-bolla-immobiliare/#ixzz2U8w3V3EQ

Non fa una piega..e le cifre non si smentiscono con le chiacchiere…

http://www.francolondei.it/morire-di-invalidita-civile-piu-soldi-agli-immigrati-che-agli-invalidi-italiani/#comment-3228

Contrappassi mondialisti…

http://senzapelisullalingua.info/firenze-famiglia-di-italiani-in-camper-e-le-case-popolari-agli-immigrati

Un grande oppositore del multiculturalismo: Eugenio Benetazzo

http://www.eugeniobenetazzo.com/fallimento-multiculturalismo.htm
Finché in Italia vi sarà democrazia, si potranno ancora scrivere audaci scritti come questo, smascheranti l’ipocrisia del pauperismo d’interesse…

http://www.liberoquotidiano.it/news/1245100/Boldrini__una_vita_da_regina__grazie_ai_poveri_immigrati.html

I conti non sono acqua, ma soldi sudati dai cittadini che lavorano. La carità e la solidarietà non sono obblighi giuridici, soprattutto quando, ben si sa, v’è qualcuno che vi specula…

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/1244279/Quanto-ci-costano-i-clandestini—un-miliardo-e-seicento-milioni.html

Le opersone fiere, lucide ed oneste intellettualmente sono in tutte le parti del mondo, e proprio per questo, esse, si oppongono al mondialismo livellatore.

http://www.julienews.it/notizia/dal-mondo/il-rappresentante-congolese-dellonug-duro-contro-alcuni-africani-residenti-in-italia/206125_dal-mondo_2.html

Cose che pensiamo tutti, sul dogma immigrazionista, ma in pochi hanno il coraggio (e l’alta locazione) di dire…

http://www.ioamolitalia.tv/le-interviste-a-magdi-cristiano/magdicanale51405.html

Atomizzazione di una società civile…

http://girano.blogspot.it/2013/05/societa-atomizzata-per-evitare-la.html?spref=fb

Bellurie multiculturaliste da manuale di armonia familiare ed emancipazione femminile…

http://www.cremonaoggi.it/2013/05/09/cucina-la-pasta-invece-del-cous-cous-presa-a-botte-dal-marito/

“La nuova generazione multietnica non aiuterà gli anziani” . Ci voleva in Financial Time per capirlo?!

http://www.mattinonline.ch/caldwell-generazione-multietnica-anziani/

Sempre grandissimo, Veneziani: ridefinizione di offesa in chiave logica e non ideologica…

http://www.ilgiornale.it/news/interni/916443.html

Percentuali sulla criminalità tedesca…

http://www.mattinonline.ch/bonn-giovani-criminali-immigrati/

Si chiama “esecutivo” perché non fa le leggi (che spettano al Popolo nella sua veste rappresentativa parlamentare), ma ne esegue i dettami. Quindi, questa signora, deve semmai dare impulso al perseguimento del reato di clandestinità…

http://www.ilgiornaleditalia.org/news/politica/846485/Il-ministro–in-Italia-da.html

efficacissimo scritto sul radicalchicchismo più bieco e conforme a se stesso…

http://www.papalepapale.com/develop/laura-boldrini-la-talebana-del-conformismo-autoritario/

Sul “multiculturalismo” a intermittenza…

http://www.barbadillo.it/il-caso-tra-la-kyenge-e-la-boldrini-la-confusione-linguistica-regna-sovrana/

Di Magdi Cristiano Allam

http://www.ilgiornale.it/news/interni/quella-nomina-razzista-intrisa-buonismoil-commento-2-912648.html

Strani ministeri mondialisti…

http://www.lanuovaitalia.eu/wordpress/apriamo-litalia-a-tutti-i-clandestini-e-facciamoli-votare-lintegrazione-in-testa-alla-neo-ministra-kyenge/

Chi ruba a chi, dunque ?!

http://www.signoraggio.it/decine-di-immigrati-ricevevano-pensioni-senza-averne-diritto/

Il piano Kalergy…

http://www.effedieffe.com/index.php?option=com_content&view=article&id=210544%3Ail-piano-kalergi-il-genocidio-dei-popoli-europei&catid=35%3Aworldwide&Itemid=152

Avviene quando la “democrazia” è ostaggio del politicamente corretto…

http://www.ilgiornale.it/news/interni/e-ora-boldrini-si-fa-scortare-pure-su-internet-911484.html

Il progetto “rieducativo” in chiave mondialista va avanti, ma la gente inizia finalmente a capire…

http://www.ilgiornale.it/news/milano/mediatori-comune-convincere-gente-ad-accogliere-i-nomadi-909040.html

C’è chi può…

http://www.iljester.it/la-svizzera-chiude-le-frontiere-e-il-lavoro-agli-immigrati-almeno-per-un-anno.html

Come dice Ida Magli “il politicamente corretto ucciderà la democrazia e la lingua”. E così sarà, se non si interviene col buon senso…

http://www.ilgiornale.it/news/interni/far-piacere-boldrini-ladnkronos-cancella-parola-clandestini-903675.html

Finalmente qualcuno che scrive qualcosa dalla parte degli italiani…

http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/1208993/La-Boldrini-preferisce-gli-immigrati-agli-italiani.html

Come parlare di questioni ecclesiastiche senza quella “pacatezza curiale” che mai si dovrebbe a dei guerrieri dello Spirito…

http://blog.messainlatino.it/2013/03/il-papa-piacione.html?spref=fb

Tutto è sotto gli occhi di tutti, eppure (quasi) tutti si girano dall’altra parte…

http://www.cronacamilano.it/cronaca/36478-scippo-zingari-metropolitana-loreto-milano-la-vittima-hanno-saltato-i-tornelli-li-ho-inseguiti-ma-nessuno-ha-fatto-nulla-sono-esasperato-basta.html

Chiunque si sia fatto un nome nel jet-set, per mantenerlo generalista e apprezzato a destra e a manca, mai e i nessun caso potrebbe dire davvero quello che ha dentro; tantomeno se si trattasse di qualcosa di davvero politicamente scorretto: ed essere “di destra” in epoca di globalizzazione lo è tautologicamente.

http://www.meridianamagazine.org/20130325/uomini-e-donne-di-destra-fuori-dal-genere-umano-lettera-aperta-semiseria-a-franco-battiato/

Una pregevole compilazione sulla concezione d’Impero in chiave tradizionale (di Giovanni Balducci)
http://www.centrostudilaruna.it/alle-fonti-dellidea-di-impero.html/comment-page-1/#comment-5659

I numeri sono numeri…

http://www.qelsi.it/2011/droga-l%E2%80%9983-degli-spacciatori-e-immigrato/

Co’ le budella dei buoni ce se trozzeno i cattivi…

http://www.ilgiornale.it/news/abusi-sessuali-ricatti-ruberie-unhcr-chi-aiuta-i-rifugiati.html

Di questo libro si parla pochissimo; eppure in Francia hanno dovuto ristamparlo, e spiega e racconta i danni del multiculturalismo in paesi che lo stanno conoscendo sin troppo bene…

http://www.pointtrade.it/451855/la-france-orange-mecanique

In Francia, ciò che da noi si sta apparecchiando con la piena connivenza delle intellighenzie mondialiste, è già realtà. Ed insigni scrittori lo denunciano, in nome di quella libertà che l’Occidente deve proprio ai grandi giuristi francesi del passato…

http://www.nme.com/movies/trailers/id/o1B-jlKoqe0/search/movie

ecco perchè il mondo accademico è in pericolo (o forse è il pericolo…)

http://www.qelsi.it/2011/se-in-italia-lextracomunitario-supera-il-test-universitario-con-2080-e-allitaliano-non-basta-4080/

Oramai anche i blog di sinistra, se intellettualmente onesti, non possono non rivedere i parametri su chi sono i veri deboli e chi i veri forti…

http://www.informarexresistere.fr/2013/03/12/mutuo-facile-se-sei-cinese/#axzz2NeAZxTGI

Questo documento è del 2005: da allora la colonizzazione e la s-concorrenza low cost allogene sono decuplicate..pensate come stiamo messi! Se non è un progetto costruito a tavolino questo…

http://www.lacinacirovina.it/panorama.htm#virus

Blog interessante sul clima di esasperante regressione estetica, civile e sociale dilagante nelle grandi città, ad iniziare dalla capitale…

http://www.romafaschifo.com/2012/04/dire-che-i-rom-sono-un-problema-della.html

Un articolo magistrale sui nefasti progetti mondialisti e sul rischio di implosione della Civiltà occidentale derivante dall’ipnosi ben riuscita dalla quale la maggior parte degli occidentali sono imbambolati…

http://www.ilgiornale.it/news/cultura/vero-scopo-dellue-abolire-stati-nazionali-filosofo-inglese-888694.html

Oramai non è più un mistero per nessuno…

http://www.quieuropa.it/il-progetto-finale-di-bruxelles-vogliono-distruggere-le-nazioni/

Se la stampa ufficiale denuncia questi orrori, perché nessuno ne parla come di un fenomeno acclarato? E poi si ciancia a vuoto di degrado pubblico e violenze sulle donne come se fossero perpetrate da fantasmi…

http://www.mattinonline.ch/milano-gli-immigrati-e-gli-atti-osceni-in-metro/

In questo eccellente video parlano giornalisti, poliziotti e cittadini norvegesi, quindi si tratta di testimonianze pubbliche e “agli atti”. E spiega molto bene come l’Occidente stia estinguendo se stesso a causa delle politiche delle sinistre…
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=KwEg2kGmywk

Un capolavoro di onestà intellettuale di Gilberto Oneto sul tema dell’immigrazione, questa “sconosciuta” che però campeggia in cima all’agenda del PD, ma di cui nessuno parla…

http://www.lindipendenza.com/gli-immigrati-sono-un-problema-ma-nessun-partito-ne-parla/

Sebbene, come dice Ida Magli, la maggioranza degli antropologi e dei sociologi siano genuflessi ai peggiori diktat mondialisti, l’antropologia e la sociologia spiegano egregiamente ogni fenomeno sociale, compreso lo stupro…

http://ioamolitalia.it/blogs/verita-e-rivoluzione/violentano-le-ragazzine-occidentali-perche-il-corano-legittima-lo-stupro-delle-non-musulmane.html

Se cambia una demografia, considerando che le civiltà camminano sulle gambe degli uomini e non dei fantasmi o dei codici cartacei, cosa impedirà in futuro il realizzarsi anche da noi di simili infamie?!

http://www.qelsi.it/2013/violenta-e-tortura-a-morte-la-figlia-di-5-anni-dimezzata-la-pena-perche-la-vittima-e-una-femmina/

Firenze multietnica…

http://www.youtube.com/watch?v=JuosQiZ8_Rg

C’è da domandarsi come tutto questo possa portare vantaggio alla qualità dell’istruzione: se la scuola, da istituto formativo fondamentale d’una cittadinanza organica al luogo e alle tradizioni di appartenenza, diviene una sorta di ostello …informativo per chiunque vi transiti (“pollaio” lo definisce l’articolo), sarà come imparare la geografia con navigatore. Una civiltà usa&getta nella quale l’amore per la conoscenza di sé verrà sostituito da una regressione civile e comunicativa sul livello degli SMS…

http://www.orizzontescuola.it/news/aumento-classi-pollaio-ma-soprattutto-al-nord

Se da subito avessimo evitato di smettere di badare NOI al NOSTRO, di buttare il tempo in puttanate “mondane”, di affibbiare averi e spesso la prole o gli anziani a gente mercenaria e sconosciuta il cui buon cuore è statisticamente un “optional” visto che nengon spinti qui dal bisogno e non dalll’altruismo, la crisi non esisterebbe, la sicurezza sarebbe naturale appannaggio di una cittadinanza educazionalmente organica a se stessa, e forse sapremmo ancora come si pulisce un cesso e si cucina un uovo al tegamino…

http://27esimaora.corriere.it/articolo/famiglie-senza-colfchi-fa-le-pulizie/

Le sinistre europee applicherebbero senz’altro esimenti relativiste a questo padre che tortura e uccide la figlia per pochi mesi di prigione. E poi, sperando di ingraziarselo, darebbero lui anche voto e cittadinanza…

http://www.imolaoggi.it/?p=40506

Troppi olocausti nella storia ma un solo ricordo trascura tanti morti innocenti vittime della furia ideologica

di Domenico Del Nero

http://www.totalita.it/articolo.asp?articolo=2554&categoria=6&sezione=1

Fatevi due conti…e spiegatevi l’incremento del cemento, e perché l’immigrazione è necessariamente un fenomeno antiecologico, ma conveniente ai costruttori e alle banche che li sostengono…

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/1147258/L-Italia-sempre-piu-affollata—ma-da-cittadini-stranieri.html

Crimini multiculturalisti: quando una credenza religiosa diversa diviene esimente anziché aggravante in uno stupro…
http://www.mattinonline.ch/abusa-di-una-13enne-diminuzione-di-pena-perche-musulmano/

Continuando di questo passo, l’Occidente dovrà rinunciare ad ogni bellezza, ad ogni creatività, adogni libertà in nome di un politicamente corretto tutto a senso unico. Una sola domanda: perché ?!

http://www.badtaste.it/articoli/il-palazzo-di-jabba-della-lego-accusato-di-essere-un-prodotto-razzista

Ora, da un punto di vista strettamente logico, e quindi non necessariamente politico, come si può pensare che non corrisponda a mera progettualità l’impoverire scientemente un popolo dragandone altrove le risorse?!

http://www.ilgiornale.it/news/milano/non-ci-sono-soldi-128mila-euro-vanno-ai-beduini-e-burkina-871242.html

…sempre più chiaro dipanarsi il progetto mondialista: dove mai prenderebbero, le coppie gay, i bimbi da adottare? Forse fra quelli che gli autoctoni non fanno bastare neppure per la propria sopravvivenza?! Ovviamente da paesi terzi…

http://www.associazionelatorre.com/2013/01/donne-indiane-sacrificate-per-dare-figli-a-coppie-gay/

il mondialismo omologatore avanza a destrutturare l’Occidente in ogni sua ricchezza, diversità, potenzialità, identità…(l’Europa cancella le sementi tradizionali)

http://www.contropiano.org/it/ambiente/item/10861-leuropa-cancella-le-sementi-tradizionali

L’insicurezza di una città non la fanno le mura o gli alberi, ma chi vi si aggira. Ebbene, parlare di una città come Milano divenuta “insicura” come per magia nel 2013 (quindi, teoricamente, dopo decenni di emancipazione femminile), signifi…ca affermare che i maschi milanesi si siano improvvisamente tutti trasformati in stupratori. Plausibile? Oppure non sono loro che stuprano…?! Forse sarebbe il caso che ci si chiarisse un po’ tutti le idee, cifre alla mano e “politicamente corretto” nel secchio…
http://www.milanopost.info/2013/01/15/ecco-cosa-pensa-una-ragazza-che-cammina-da-sola-per-milano/

A riprova del fatto che i popoli e la loro indole a far rispettare le leggi, a parità di legislazione, non sono tutti uguali…

http://www.leggo.it/spettacoli/televisione/bici_incustodita_rubata_dopo_un_minuto_e_il_ladro_furioso_spinge_la_iena_video/notizie/209902.shtml

“Il Tramonto Della Democrazia Nell’era Della Globalizzazione (di Danilo Zolo)
http://www.controlacrisi.org/notizia/Politica/2010/12/31/8771-Danilo-Zolo:-Il-tramonto-della-democrazia-nell%27era-della/#.UOxpfxkC-o0.facebook

“L’Identitario non teme lo specchio”
Di Generazione Identitaria, un elaborato che tenta di spiegare con grande lucidità le illogiche astrusità del mondialismo grazie all’assurdità delle quali tale nefasto progetto riesce a non essere percepito come pericolo da chi non approfondisce…

http://generazione-identitaria.com/2012/11/24/lidentitario-non-teme-lo-specchio/

——————

Raramente mi sono imbattuto in uno scritto che decifra e riassume meglio la situazione ed il processo – studiato a tavolino – che l’ha condotta ad esser tanto grave.
“PERCHE’ NON SI FANNO PIU’ POLITICHE PER LA FAMIGLIA”

http://www.iljester.it/perche-non-si-fanno-piu-politiche-a-favore-della-famiglia-e-della-natalita.html

—————————————————————-

Una notizia come questa, che determina uno scuotimento empatico nella sua paradossalità, è invece gridata con toni entusiastici; al contrario, se la notizia fosse di contenuto opposto (es. “in Inghilterra gli autoctoni sono più degli immigr…
ati”), rientrerebbe nell’assoluta normalità logica, ma tuttavia sarebbe accolta come di contenuto “scomodo.Vi sembra sano un simile assurdo approccio mediatico? Chiedere è lecito, rispondere cortesia…

http://www.lastampa.it/2012/12/12/esteri/londra-i-bianchi-sono-una-minoranza-e-il-numero-dei-musulmani-aumenta-gplxY1iYwwegIOiYtO6i6N/pagina.html
———————————————————————————-
MULTICULTURALISMO A SENSO UNICO: in Belgio si insegnerà il turco…
http://www.mattinonline.ch/in-belgio-si-insegnera-in-turco/
http://www.youtube.com/watch?v=ZDKk15KcqNk
——————————————————————————————
Una dettagliata trattazione su come le succursali italiche del mondialismo sperperino a piacimento nei modi più antiitaliani possibili te tasse degli italiani…
http://generazione-identitaria.com/2012/12/10/decine-di-modi-per-dirti-come-vengono-buttati-via-i-tuoi-soldi/
———————————————————————————
Il sindacato di Polizia (Sap) pone giuste questioni sull’immigrazione…
http://www.imolaoggi.it/?p=34649
———————————————————————————
“PROTEZIONISMO” non è ancora una parola fuorilegge…
http://www.bergamonews.it/economia/bergamo-nei-borghi-storici-mai-pi%C3%B9-kebab-phone-center-scommesse-e-sexy-shop-168178
——————————————————————————–
Quando l’intero paese sarà messo a ferro e fuoco da questi “migranti” che nel frattempo saranno diventati numericamente preponderanti, quali (e quanti) “poliziotti” e “carabinieri” potranno salvarci da quello che queste immagini mostrano senza possibilità di fraintendimenti ?!
http://www.youtube.com/watch?v=7uvP-GGrl-4&feature=plcp
——————————————————————————-
video di GENERATION IDENTITAIRE
http://www.youtube.com/watch?v=nE-Q_-KgETY&feature=share
————————————————————————————
Con la SINISTRA al governo il rischio oscurantismo è dietro l’angolo…
http://www.iljester.it/con-la-sinistra-al-governo-litalia-rischia-loscurantismo-conformista-pseudodemocratico.html
———————————————————————————-
Le grandi Opere d’Arte mondiali in pericolo…
http://www.tempi.it/salafiti-come-insegna-lislam-bisogna-distruggere-le-piramidi-e-la-sfinge-allarme-in-egitto#.UKKtuY57Dpw
Quando l’impudenza verso il potere è frutto di rabbia motivata da puro amore per la cultura i l’Identità. Bravo prof del Nero ! La verità è che il mondialismo vuole distruggere la scuola italiana per distruggere l’italianità della scuola, e quindi nulla avviene per caso…
“LETTERA APERTA A FRANCESCO PROFUMO” (ministro della pubblica istruzione del governo Monti), di Domenico del Nero
http://www.totalita.it/articolo.asp?articolo=1841&categoria=6&sezione=1

——————————————————————-
Finché la memoria della migliore “imperialis consecutio” sarà celebrata in maniera così lucida, brillante e compiuta, i sacri ormeggi dell’Identità Spirituale d’un popolo resteranno ben saldi, e tutti Noi continueremo incessantemente ad alzare i calici in nome di Roma.

http://www.totalita.it/articolo.asp?articolo=1875&categoria=6&sezione=1#.UIKasbSWsFU.facebook

————————————————————–
Noi lo diciamo da tanto…

http://www.noreporter.org/index.php?option=com_content&view=article&id=18218%3Ama-quando-moriranno-le-nonne-chi-cucinera&catid=5%3Atempi-moderni&Itemid=20

——————————————-

Siamo alla follia, e contro di essa è difficile combattere per chi è lucido.

http://www.ilfoglio.it/soloqui/16251

LA LEGITTIMITA’ DELL’OPPOSIZIONE AL MULTICULTURALISMO (di ALAIN LAURENT)

luglio 18, 2012

Articolo pubblicato su “L’Indipendenza” del cui originale riportiamo il link

http://www.lindipendenza.com/alain-laurent/

Il dramma norvegese dello scorso luglio ha fornito ai partigiani benpensanti del multiculturalismo (i “multikulti” come si dice in Germania) l’insperata occasione di scatenarsi contro l’antimulticulturalismo (necessariamente “razzista”!) e il rifiuto dell’islamizzazione delle società occidentali (ovviamente “islamofobe”!). Accusandole di aver ispirato l’azione del folle omicida, che vi si appellava.

È un’imputazione così inetta e abietta come quella che pretenderebbe di ritenere responsabili tutti gli attuali socialisti dei crimini di massa compiuti in nome del socialismo da parte di Stalin, Mao e Pol Pot, o tutti i musulmani per quelli degli islamisti.

Si è inoltre estesa al neo-conservatorismo che difende l’idea dello “shock delle civiltà” e al preteso “populismo” di Geert Wilders o Freysinger.

Ma la cosa peggiore è che questa messa in causa, degna dei processi di Mosca, invoca l’ideale pluralista delle società aperte ma il multiculturalismo ne è una caricatura, poiché tende a disgregare le società aperte sostituendole con una contrapposizione di comunità, chiuse sulla loro particolare “identità culturale”.

Questa accusa poggia su di una grossolana manipolazione: assimilare una recente realtà multiculturale che, entro limiti ben precisi, resta compatibile con le norme e gli usi democratici dello società occidentali – e l’ideologia culturalmente relativista e sociologicamente collettivista che è il multiculturalismo, difeso principalmente da una buona parte dell’intellighenzia sinistrorsa e dai soliti “utili idioti” di un certo pseudo”liberalismo”.

Poiché quello che vanta veramente il multiculturalismo è l’istituzionalizzazione e la legalizzazione di “diritti collettivi” allo sviluppo culturale separato dei gruppi da poco giunti in Occidente, per organizzarsi giuridicamente e vivere secondo le proprie tradizioni, anche quando contraddicono o distruggono i valori democratici occidentali: status ineguale della donna, concezione tribale, teocratica e oscurantista della vita, limitazioni delle libertà di coscienza e di espressione, precedenza per le alleanze estere.

Questi rischi non sono passati inosservati ad alcuni dirigenti europei (Merkel, Cameron, Sarkozy, …) che sotto la pressione dei fatti e di una gran parte dell’opinione pubblica nazionale hanno dovuto esplicitamente convenire che “il multiculturalismo non funziona”.

Ma ci si deve comunque ricordare che questi politici, per la loro passata condiscendenza e incoscienza, sono stati fra i primi responsabili di ciò che denunciano, oggi e troppo tardi.

È inoltre curioso e sintomatico che se i multiculturalisti si indignano per qualsiasi riferimento a ”l’identità nazionale”, non mostrano che tenerezza per ogni minima rivendicazione di protezione e promozione de “l’identità culturale” e dei particolarismi etnico-religiosi dei gruppi da poco arrivati in Europa.

A loro modo sono altrettanto “essenzialisti” (il nuovo termine di moda in questi ambienti!) e reazionari degli “identitari” di estrema destra che denunciano. E si può anche constatare che questi sconsolati incensatori del “legame sociale” e del “vivere insieme” si compiacciono così facilmente della balcanizzazione indotta dalla loro ipertolleranza verso il “dispotismo delle minoranze” … visibili e il “diritto” a qualunque differenza.

Se combattere intellettualmente il multiculturalismo vuol dire essere razzisti, populisti (altro termine di moda per uccidere gli spiriti liberi!) o addirittura fascisti, allora lo sono:

– Pascal Bruckner (“Il multiculturalismo contemporaneo è un razzismo dell’antirazzismo, incarcera le persone nelle proprie radici… (…) rinforza il potere di coercizione della collettività sugli individui privati” – Le Monde, 20 febbraio 2007);

– Elia Barnavi (“Il multiculturalismo è un’illusione. Non si costruisce una società degna di questo nome richiudendo le persone dentro la propria lingua, la propria cultura, la propria memoria (…). Che sia perverso o sincero, il multiculturalismo conduce al ghetto” – Les religions meurtrières, 2007);

– Alain-Gérard Slama (“Più le nostre democrazie confondono la tolleranza con il relativismo, più si aprono al multiculturalismo, più permettono ai terroristi di muoversi a loro agio nella società che li accoglie, più facilitano la diffusione della propaganda che le affossa” – Le siècle de Monsieur Pétain, 2005);

– Pierre-Henri Taguieff (“Il trionfo del multiculturalismo implica l’autodistruzione del pluralismo (…). Il multiculturalismo rende normale uno stato di guerra etnicizzata, latente o patente” – La République enlisée, 2005);

– Alain Finkielkraut (“I partigiani della società multiculturale richiedono per ogni uomo il diritto alla servitù” – Défaite de la pensée, 1987);

– o ancora Ivan Rioufol denuncia “trenta anni di dimissioni della Repubblica rispetto alla pressione di un’immigrazione di popolamento, ghettizzata dall’educata indifferenza della anime pie che non parlano altro che di multiculturalismo” – La République des faux-gentils, 2004).

Si potrebbero anche aggiungere i nomi di Revel, Vargas Llosa, Ayaan Hirsi Ali, del grande liberale italiano Giovanni Sartori e di tanti altri …

Ben fatto, compagni multiculturalisti: con voi l’inquisizione e il gulag ideologico arrivano di gran carriera!

Nota: un pietoso ma chiarificatore esempio di “utile idiota” è stato offerto dal commissario per i diritti dell’uomo del Consiglio d’Europa, Thomas Hammarberg, in un suo articolo apparso ne Le Monde del 13 settembre del 2011, ove richiama alla “tolleranza multiculturale”.

Tratto da Institut Tourgot  – Traduzione di Giovanni Cella

seconda pagina di LINK di RASSEGNA STAMPA ALLINEATA

giugno 30, 2012
LINK DI STAMPA “DVRACRVXIANAMENTE ALLINEATA”, AUTENTICI PARADIGMI DI QUANTO LE OPINIONI POLITICAMENTE SCORRETTE SIANO IN REALTA’ QUELLE PIU’ SUFFRAGATE DALLA DEMOCRATICA PROTESTA DI CHI, DEMOCRATICAMENTE, PROTESTA (sugli autobus, come sui blog, come sui giornali “ufficiali” con le stesse, identiche argomentazioni: tacitarne uno sarebbe tacitare l’intera democrazia!).

——————————————————————————

Gli esseri umani, in assenza di leggi o sanzioni che lo impediscano, si sono sempre usati violenza fra loro, o sulla base di motivazioni predatorie, o di-empatiche, o di appartenenze a gruppi diversi. E questo lo sappiamo tutti.

Quello che sappiamo di meno è che la coatta e mal gestita convivenza fra gruppi etnici differenti porta inevitabilmente a ghettizzazioni e violenze, come l’America ben ci insegna. Ma, cronache alla mano, tali violenze potrebbero iniziare a fioccare in qualsiasi società inizi ad avere quelle caratteristiche, anche in Europa. La differenza è che in America, fatta ormai propria tale verità, non hanno problemi a parlare di “motivazioni razziali” chiunque sia a commettere un reato di violenza; mentre qui da noi si rischia di veder riferibile tale accusa solo quando la…

violenza è commessa da un autoctono ai danni di uno straniero, nell’assurdo presupposto che lo straniero non sia capace di provare alcun risentimento verso la propria vittima anche quando la massacra (avvenimento, cronache alla mano, tutt’altro che raro).Ora, posto che, come il prof.Sartori insegna (http://www.sintesidialettica.it/leggi_articolo.php?AUTH=19&ID=347) il multiculturalismo porta alla violenza, o iniziamo a ragionarci su, oppure sarà il caso di ascoltare i nostri “maestri” americani, almeno nell’accettarne con onestà intellettuale (e giudiziaria) le controindicazioni: e cioè che non esistono popoli buoni e popoli cattivi, ma situazioni ambientali favorevoli e socialmente armoniche, ed altre meno…

http://www.youtube.com/watch?v=EontaTJIYzs

————————————————————————-
COLONIZZAZIONE CINESE DELLA PICCOLA PRODUZIONE…
http://laperonza.myblog.it/archive/2012/10/17/cinesi-cercano-casa-e-bottega-e.html
——————————————————————————-
“PIU EUROPA” : ma a vantaggio di chi ?! (di Fabrizio Tringali)
http://www.byoblu.com/post/2012/10/17/VI-spiego-i-piani-di-chi-vuole-piu-Europa.aspx
——————————————————————–
Ecco perché il MULTICULTURALISMO è un’assurdità in termini: perché, attraverso il relativismo, accetta tutto nella propria insalatiera per l’incubo di discriminare le culture aliene. E accetta qua, accetta là…si finisce per accettare anche l’orrore da cui speravamo d’esserci emancipati per sempre…

http://www.iljester.com/2012/10/13/orribile-in-iraq-bruciano-3-omosessuali-il-video-scandalo/

—————————————————–

Italiani sul lastrico e case pagate agli immigrati (da ImpolaOggi)

http://www.imolaoggi.it/?p=29503

—————————————————

imperdibile lettura.

http://www.qelsi.it/2012/mario-monti-un-pericolo-mortale-intervista-ad-augusto-grandi-giornalista-del-sole24ore/

————————————————

Se le denunce che mettono in evidenza i danni che il mondialismo sta producendo alla nostra economia iniziano ad arrivare da fronti politici notoriamente “politically correct”, significa 2 cose: che la situazione è grave, e che la gente sta iniziando a capire, oltre i propri steccati ideologici d’appartenenza…

http://www.informarexresistere.fr/2012/10/15/il-macchinone-con-targa-rumena-e-esentasse/#axzz29LxeI1aX

————————————————————–

Il mondialismo avanza: si penalizza la sicurezza del territorio per andare a volare nel buco del culo del mondo…(e intanto 1500 carabinieri che hanno passato il concorso, resteranno a casa…)

http://it.notizie.yahoo.com/tagli-sui-carabinieri-shopping-di-aerei.html

———————————————

Interessante analisi di uno scritto pregevolissimo a firma di GIOVANNI SARTORI. Sì, amici, proprio lui, l’odioso antiberlusconiano che la sinistra-chic ha affittato per tanto tempo (Dandini, Fazio, Santoro..), è un brillante pensatore e un lucidissimo osservatore i cui scritti scomodi, ovviamente, sono stati censurati da quella parte politica usa&getta a-seconda-di-ciò-che-dici. Infatti, caduto Berlusconi, non lo abbiamo più visto in giro, e invece questo suo scritto sul MULTICULTURALISMO è degno della massima attenzione…

http://www.sintesidialettica.it/leggi_articolo.php?AUTH=19&ID=347

———————————-

“CACCIA AL CINQUANTENNE” di Domenico del Nero

http://www.totalita.it/articolo.asp?articolo=1698&categoria=6&sezione=1&rubrica

—————————————

Difendiamo la libertà d’espressione…

http://www.iljester.com/2012/09/16/innocence-of-muslim-assecondando-la-furia-islamica-stiamo-negando-la-nostra-liberta-di-espressione/

—————————————-

Mondialismo e Identità sono il grande nuovo dualismo dell’epoca attuale. Tutto sta a decidere, una volta per tutte, da che parte stare, ed esser pronti a combattere per essa ogni giorno.

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/asti/2012/09/il-governo-monti-pdpdl-contro-i-prodotti-a-km0.html

http://www.ecplanet.com/node/3532

————————————

Ieri sera, a Porta a Porta, si è parlato di casi di sangue. Sino all’Una circa sembrava di dover parlare di Alice nel paese delle Meraviglie senza poter dire cos’erano ste “meraviglie”, senza poter fare riferimenti politicamente scorretti, cercando di limitarsi tutti a definire “imbarbarita” la società, così, come per magia. Ma poi, finalmente, qualcosa è successo: segno che la misura è davvero colma e che nel cuore di qualsiasi cittadino sa annidarsi la voglia di dire la verità…(andate al punto 01:19:00 del video..e la dottoressa Matone ci spiegherà perché la stampa ha le mani legate sui crimini commessi da immigrati…)

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-0e4a760a-d066-44ae-958b-e007c90a94d5.html?refresh_ce

———————————————————

E l’art. 3 della Costituzione è fottuto !

http://www.cityrumors.it/regione/abruzzo/immigrati-dalla-regione-due-milioni-di-euro-per-linserimento-lavorativo-51377.html#.UFHbvRBhiSM

—————————————————–

Ecco la mappa dei “predicatori d’odio”…(da Il Giornale)

http://www.ilgiornale.it/news/interni/mappa-dei-predicatori-dodio-che-tornano-far-paura-allitalia-837486.html

———————————-

L’Islam prenderà l’Europa non con la spada, ma con la demografia…

http://www.ilfoglio.it/soloqui/14819

—————————

Da incorniciare…(di Marcello Veneziani)http://www.ilgiornale.it/news/interni/razzismo-che-ci-avvelena-pi-834954.html
Il razzismo che ci avvelena di più

http://www.ilgiornale.it

——————————–
Un tempo c’era molto clmore riguardo i divieti di vendita dell’alcol; ora, misteriosamente, se ne parla sempre meno…

http://www.lanazione.it/prato/cronaca/2012/09/03/766631-via-protche-degrado.shtml?utm_source=mrsend&utm_medium=email&utm_campaign=newsletter

————————————————————-

“Elogio del razzismo” (di Leonardo Cammarano)

http://bit.ly/SkaXLQ

———————————————

LA MANO DI GLORIA un brano dei genovesi Ianva  (la voce è del leader dei Deviate Damaen, G\Ab Svenym dei Xacrestani) che descrive molto della situazione in cui versa l’Europa…

http://www.youtube.com/watch?v=47fe_A7lnXk

—————————————————

abusivi e vu’ cumprà padroni a Venezia…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/abusivi-e-impuniti-vu-cumpr-padroni-venezia-834589.html

————————————————-

ammissione dell’atteggiamento compiacente delle femministe verso “gli stupri relativisti”…

http://archiviostorico.corriere.it/2006/agosto/30/Fingere_non_vedere_colonialismo_morale_co_9_060830067.shtml

——————————

e se lo dice Beppe Grillo…

http://www.youtube.com/watch?v=Qu9zLi6EHSU

———————————————————-

card. Martini, il più amato da chi non ama la Chiesa…

http://www.lamescolanza.com/Temp=2012/092012/martini_il_preferito_dagli_atei=010912.htm

http://www.byoblu.com/post/2012/09/01/E-Monti-usa-il-cardinal-Martini-per-fare-propaganda.aspx

————————————

bellurie islamiche…

http://www.ilgiornale.it/news/esteri/tutto-l-islam-fatwa-fatwa-vietato-gridare-gol-rock-e-fare-834135.html

———————————-

lavoro sottocosto…

http://www.leggo.it/news/soldi/un_milione_di_italiani_ha_perso_il_lavoro_istat_rimpiazzati_da_750000_stranieri/notizie/180130.shtml

—————————————-

discriminazione o ragionevolezza costituzionale ?!

http://www.ilgiornale.it/news/esteri/spagna-dei-tagli-abolisce-l-assistenza-medica-ai-clandestini-834080.html

—————————————————-

I MIRACOLI DELL’ISLAM : spariti intransigenti laicisti e femministe…

http://www.ilgiornale.it/news/milano/i-miracoli-dellislam-spariti-femministe-atei-e-indignados-830601.html

inevitabili conseguenze della globalizzazione e delle liberalizzazioni. Parlano tanto di xenofobia: ma quale italiano potrebbe mai rallegrarsi per una situazione simile?!
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-07-10/rapporto-ministero-calano-occupati-181310.shtml?uuid=Abx31p5F

————————————————————-

Grande Oneto !http://shar.es/vOvg8

Furio Colombo, l’ira di un vero razzista… un po’ neofascista | L’Indipendenza

http://www.lindipendenza.com

——————————————-

Questi sono GIURISTI: non quelli con la cattedra messa loro sotto al culo dal mondialismo. Come riconoscerli? I primi abbaiano, i secondi tacciono…

http://www.frontediliberazionedaibanchieri.it/article-avv-paola-mussu—appello-agli-italiani-109007322.html

La giusta risposta a “certi ministri” particolarmente ottimisti…(a Napoli, cittadini islamici bruciano il Tricolore)

http://www.ag-notizie.com/2010/10/i-musulmani-non-si-integrano-e-napoli.html?spref=fb

Kebab? No grazie…(parlano gli ecologisti…)

http://www.ecplanet.com/node/3478

terremotati in tenda e immigrati in hotel…

http://giovannidonzelli.blogspot.com/2012/08/vacanza-di-8-mesi-in-hotel-alla-consuma.html?spref=fb

Perfetto. Chiunque stia con Caino non può non essere coocarnefice del povero Abele.

http://www.ilgiornale.it/news/belve-gorgo-i-giudici-no-aggravante-crudelt-ergastolo.html

Perché opporsi al mondialismo è vitale…

http://www.qelsi.it/2012/mario-monti-un-pericolo-mortale-intervista-ad-augusto-grandi-giornalista-del-sole24ore/

Il mondialismo è annullamento del “Ta Onta” greco, l’Essente significante. Quindi, qualsiasi fenomeno di NON SENSO rientra fra i suoi parametri e costituisce immancabile episodio della sua avanzata…

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/1068313/Cenano-al-ristorante-e-non-pagano–Assolti-dal-giudice–non-e-reato.html

Sesso dopo la morte: è relativismo culturale anche questo?

http://www.ilsecoloxix.it/p/mondo/2012/04/27/APnnYSOC-egitto_sesso_morte.shtml

Svendopoli…

http://www.rinascita.eu/index.php?action=news&id=16503

Un impeccabile e scientifico compendio su come finiscono male i nostri soldi…http://www.imolaoggi.it/?p=19005

Le spese pazze della UE che impoveriscono gli stati membri, articolo sconsigliato a persone sensibil

http://www.imolaoggi.it

Perché al disoccupato e alla vecchietta inferma, magari abbandonata da figli e nipoti sparsi per il mondo a cercar farfalle con qualche Erasmus del cavolo, vengono dati – se vengono dati – pochi spiccioli? Attenzione, amici: questa non è una domanda retorica: da cittadino democratico e contribuente voglio proprio sapere PERCHE’ ! http://www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/284271

Altro relativismo culturale…

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/rifiuta-velo-e-nozze-comandate-giovane-marocchina-picchiata-828917.html?utm_source=Facebook&utm_medium=Link&utm_content=Rifiuta+velo+e+nozze+%22prenotate%22+Giovane+marocchina+picchiata+dal+padre+-+IlGiornale.it&utm_campaign=Facebook+Page

Bus solo per i Rom…

http://www.liberoquotidiano.it/news/home/1068188/Niente-scuolabus-ai-milanesi–il-sindaco-li-da-solo-ai-rom.html

Insultare liberamente gli italiani senza correre troppi rischi…

http://www.qelsi.it/2011/quando-lex-europarlamentare-comunista-dacia-valent-esulto-per-la-morte-di-oriana-fallaci/

La crisi ci porta a spendere poco, e loro son lì come vampiri mondialisti pronti ad avvelenarci 2 volte. Facciamo la fame, ma non compriamo veleno…

http://torino.repubblica.it/cronaca/2012/08/07/news/bolle_di_sapone_made_in_china_due_bimbi_ricoverati_in_ospedale-40529341/

Generalmente la stampa nazionale si sbraccia per dare la parola a scrittori dai nomi esotici: ecco, sbracciamoci allora….

http://www.iltempo.it/2008/05/28/884780-scrittrice_stop_agli_immigrati_europa_sara_loro.shtml

—————————————————

piscine multietniche…

http://lacittanuova.milano.corriere.it/2012/08/06/costume-molto-intero-in-una-piscina-pubblica-la-mia-prima-volta-in-burkini/#.UB_qOqVmesA.facebook

Solite notizie celate dalla stampa nazionale: come se “il dolore” e “l’umiliazione” subiti abbiano solo valore locale…

http://www.ilgiorno.it/sesto/cronaca/2012/08/05/754132-picchiata-rinchiusa-compagno-ubriaco-cologno.shtml

Integrazione impossibile…

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/inbreve/2012/08/04/Tunisia-nuova-costituzione-abolisce-uguaglianza-sessi_7294530.html?utm_source=twitterfeed

Approvo ogni sillaba, abbraccio ogni significato ed ogni intenzione. Basta con le foto nostalgiche da “last day on earth”, le vignette satiriche che non trovano riscontro nei comportamenti individuali quotidiani, le spaccature e le scaramucce settarie da grappoli di 5-6 elementi cadauno, gli estremismi, i purismi sterili e le intolleranze anacronistiche che, restando fuori da qualsiasi contesto di papabilità politica e giuridica, servono solo a screditare idee nobili e ricontestualizzabili col senno di poi e di una Costituzione che va difesa dall’oligopolio sinistro e mondialista.

http://www.progetto-itaca.it/il-mio-appello-a-tutte-le-destre.html

KEBAB : preparato in mezzo agli insetti…

http://www.ilrestodelcarlino.it/rimini/cronaca/2012/08/02/753045-kebab_nuova_ricetta_preparato_terra_mezzo_agli_insetti.shtml

Questo articolo ha un solo neo: quello di non parlare abbastanza chiaro. Ma Noi, degni figli di Socrate e Platone, mai potremmo rinunciare ad applicare la logica per spiegare l’insana ragione che avrebbe spinto i laidi artefici delle minacce. Dei matematici convinti che il numero tredici costituisca un quantitativo di prole errato? Dei superstiziosi convinti che porti sfiga? Degli odiatori di bambini? Vicinato spaventato dal chiasso? …quanti altri moventi restano? Uno solo: ma non ve lo suggeriremo, poiché la logica è appannaggio di ogni mente lucida e libera; quindi ci arriverete da soli. Noi possiamo provare a dargli un nome, questo sì: ed esso è etnomasochismo.

http://www.ilgiornale.it/news/interni/minacciati-morte-perch-hanno-13-figli-826567.html

Minacciati di morte perché hanno 13 figli

http://www.ilgiornale.it

——————————————————————–
Anche l’Istat spiega le reali ragioni dell’immigrazione…
——————————————————————————————————-
Quando la tolleranza religiosa è a senso unico…
————————————————————————-
Ecco il volto mondialista della sinistra italiana…
————————————————————————–
Interessante decalogo di quotidianità della spesa…
————————————————————————–

prezioso contributo del quale proponiamo anche l’articolo originale)

LA LEGITTIMITA’ DELL’OPPOSIZIONE AL MULTICULTURALISMO (di ALAIN LAURENT)

luglio 18, 2012

Articolo pubblicato su “L’Indipendenza” del cui originale riportiamo il link

http://www.lindipendenza.com/alain-laurent/

————————————————————————-

Memoria e lucide riflessioni storiche d’inoppugnabile verità, contro la dittatura del Pensiero Unico mondialista che vorrebbe far regredire la nostra libertà d’opinione figlia di Seneca e Cicerone allo stadio di coprifuoco diurno della ragione.

http://www.diritto.net/destra-blog/21634-il-multiculturalismo-secondo-il-sommo-poeta.html

————————————————————————————–

BANANE VIETATE ALLE DONNE ISLAMICHE: siamo alla follìa…

http://www.liberoquotidiano.it/news/887769/Banane-vietate-alle-donne-Follia-Islam-Come-il-fallo.html#.UAZp_7-BvhY.facebook

Islam e integrazione: a padova si parla di lapidazione…

http://www.iljester.com/2012/07/09/islam-e-integrazione-a-padova-giusto-lapidare-le-adultere/

——————————————————————–

Le differenze ci sono eccome…

http://www.ilgiornale.it/news/interni/film-fa-abortire-moglie-calci.html

——————————————————–

http://www.eilmensile.it/2012/07/13/mali-guardian-gli-estremisti-islamici-minaccia-per-leuropa/

———————————————————

L’UE finanzia un profetto per farci diventare tutti entomofagi…

http://www.imolaoggi.it/?p=21212

——————————————————————-

E’ un principio fisico: al netto delle ovvie conseguenze sociologiche (disoccupazione, criminalità, abbassamento del costo del lavoro) se uno spazio non può fisicamente contenere più di un tot di cittadini (e lo stabiliscono norme sanitarie vigenti), il progetto non può che essere la “sostituzione” di un popolo con un altro.

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/1053627/Com-e-buono-Riccardi–arrivano-800mila-immigrati.html

——————————————————————

Ecco come spende la “rossa” Emilia…

http://www.liberoquotidiano.it/news/1055266/Ecco_come_spende_la_rossa_Emilia___pi%C3%B9_soldi_ai_rom_che_ai_terremotati.html

—————————————————————–

Questo link contiene il PDF del comunicato del sindacato di polizia COISP nel quale viene, senza mezzi termini, denunciata una situazione insostenibile dell’ordine pubblico in Emilia e nel nostro paese in generale.

Non vengono fatti riferimenti specifici alle ragioni dell’insostenibile impennata criminale, ma potrete desumerli facilmente dalla vostra percezione personale delle nostre strade, dall’evento presentato in denuncia, e dalla logica per la quale un ecosistema sociale peggiora non per proprio “impazzimento”, ma per l’intervento di fattori esterni.

http://www.ilrestodelcarlino.it/reggio_emilia/cronaca/2012/07/09/741395-agenti-polizia-picchiati-da-ladri.shtml

—————————————————————

La censura “politicamente corretta” sui crimini commessi da categorie di persone che per qualche strano motivo (assurdo) vanno considerate con maggiore indulgenza di altre esiste eccome…

http://www.imolaoggi.it/?p=21030

——————————————————————————-
Ida Magli, grande antropologa…

http://www.italianiliberi.it/Edito03/per_gli_italiani.htm

———————————————————————-

Quei sindaci ostili al proprio stesso senso d’appartenenza…

http://www.ilgiornale.it/milano/pisapia_vuole_spendere_5_milioni_accontentare_islamici_e_rom/07-07-2012/articolo-id=595906-page=0-comments=1

———————————————————–

http://www.imolaoggi.it/?p=20732
Gravissimo attentato alla libertà d’informazione frutto delle pressioni mondialiste finalizzate a tarpare le ali alle legittime proteste di chi si ribella alla colonizzazione in atto: ebbene, come intenderebbero gestire la sottostante notizia questi cialtroni politicamente corretti di cui sopra ?!
http://monteverde.romatoday.it/monteverde/molestie-cameriere-ristorante-porta-portese.html
———————————————————————–
Dell’Art 3 della Costituzione interessa ancora a qualcuno ?!?!
http://bit.ly/QkW4Eh
—————————————————————————————
Ovvio che senza etica dell’alimentazioni vengano intaccati quei settori ecologici che poi, ipocritamente, vanno a manifestare contro i soggetti sbagliati, pur di non colpire i loro protetti poveri da letteratura…
http://www.ilfoglio.it/soloqui/14078
——————————————————————
Questo sito (se non dovesse rivelarsi attendibile, prendetevela con chi lo gestisce) aggiorna al secondo gli sviluppi demografici ed economici del nostro paese. C’è da farsi venire i brividi…ma forse vale la pena dare un’occhiata…
http://www.italiaora.org/
———————————————————
Finalmente qualche giornalista illuminato capace di mettere in rilievo la concomitanza logica fra il nostro malessere economico e produttivo e la concorrenza sleale straniera…
http://www.imolaoggi.it/?p=20872
Pregevole recensione del capolavoro di Ida Magli “Dopo L’Occidente”, 2012 Mondadori
http://www.nuovadestrasociale.it/index.php?option=com_content&view=article&id=197%3Arecensione-di-qdopo-loccidenteq-di-ida-magli&catid=88%3Arecensioni&Itemid=160
—————————————————————
Quando i consensi dal popolo scemano, tocca rigirarsi la pappa fra amici…(intervista di Scalfari a Napolitano)
http://www.secoloditalia.it/stories/Politica/3432_scalfari_intervista_re_giorgio._in_ginocchio_da_te/
——————————————————————–
Monte dei Paschi di Siena: la banca dei “migranti”
xn--identit-fwa.com
———————————————————————–
cronaca nera norvegese dalla viva voce dei giornalisti (tradotta…)
http://www.youtube.com/watch?v=qSwiW_xW3l0&feature=youtu.be
———————————————————————-
Il lavaggio del cervello multiculturalista prosegue e accelera: forse perché sanno che è una lotta contro il tempo..se la gente capisce e si sveglia, per i mondialisti è finita.
http://www.imolaoggi.it/?p=20311
Firenze: Nasce il Migration Policy Centre. Altro think thank per manipolare le menti. | Imola Oggi
————————————————————————-
Una sola domanda: in Francia, negli anni addietro, era mai accaduto qualcosa del genere? Bellurie del multiculturalismo…(basta guardare le foto…)
http://www.leggo.it/news/mondo/organizzano_su_facebook_serata_folle_per_devastare_una_villa_condannati/notizie/185606.shtml
——————————————————————————–
Quando la partigianeria è dogma: darebbero la cittadinanza a cani e porci, e poi non la conferiscono a chi l'”Honos” (arcaicismo di “Honor”) se lo è sudato e meritato col sangue. Questo è il sinistrismo d’annata.
http://www.iljester.com/2012/06/22/la-cina-fa-buh-al-comune-di-milano-che-dice-no-alla-cittadinanza-onoraria-al-dalai-lama/
—————————————————————————-
http://bur.rcslibri.corriere.it/libro/5578_dopo_l_occidente_magli.html
Dopo l’Occidente, Ida Magli

bur.rcslibri.corriere.it

“Aprirai un conto corrente. È questo l’Undicesimo Comandamento; non avrai altro Dio all’infuori di me… Andrai nella tua banca ogni mattina, che è la tua chiesa…
—————————————————————————
Genialate della sinistra affossatrici della nostra economia…
————————————————————————
Bankitalia: studio demografico sulle città multietniche ed i loro precari equilibri…
——————————————————————————
E’ un articolo del Corriere, non della Padania…
http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/12_giugno_23/sangue-risse-disperati-nella-terra-di-nessuno-andrea-galli-201727487884.shtml
Il sangue, le risse e i disperati nella terra di nessuno a Milano
milano.corriere.it
————————————————————————————
guide per “immigrare” meglio e possibilmente a sbafo delle leggi dello Stato….
http://www.ilgiornale.it/interni/la_guida_allimmigrato_fa_predica_giornali_ma_salva_quelli_rossi/30-06-2012/articolo-id=594794-page=0-comments=1
—————————————————————-

LA NOTTE DELL’OCCIDENTE di Ida Magli (da Il Giornale – 18 aprile 2012.)

aprile 19, 2012

LA NOTTE DELL’OCCIDENTE

di Ida Magli (da Il Giornale – 18 aprile 2012.)

http://www.ilgiornale.it/cultura/la_notte_delloccidente/18-04-2012/articolo-id=583590-page=0-comments=1

Quali caratteristiche presenterà quella parte geografica del mondo che corrisponde all’Europa, in particolare all’Europa d’Occidente, verso la metà del 2000? Si può affermare con quasi assoluta certezza che la cultura che oggi siamo soliti indicare con il nome di «occidentale» e che la caratterizza, sarà quasi del tutto scomparsa.

Si può anche presumere che il processo di estinzione avverrà molto rapidamente. Il motivo è evidente: le culture vivono attraverso gli uomini che ne sono portatori. Verso il 2050 l’Europa sarà abitata da un gran numero di Africani insieme a gruppi di media consistenza di Cinesi e di Mediorientali, a causa della continua e massiccia immigrazione dall’Africa e dall’Oriente e dell’altissima prolificità di queste popolazioni, superiore in genere di almeno cinque volte a quella degli Europei. \\
La morte dell’Italia è già in atto soprattutto per questo: perchè nessuno combatte per farla vivere; persino perchè nessuno la piange. È contro natura, contro la realtà dei sentimenti umani, ma è così: stiamo morendo, nel tripudio generale, con una specie di «suicidio felicemente assistito» dai nostri stessi leader, governanti e giornalisti. Non per nulla l’idea del suicidio assistito è nata in Occidente.
Le cifre sull’incremento demografico europeo sono abbastanza diverse passando da una Nazione all’altra (di solito più alte in Francia, in Svezia e negli altri Paesi del Nord), ma le previsioni sulla fine della società europea rimangono più o meno le stesse. I gruppi che popolano l’estremo Nord europeo, anche se più prolifici degli Italiani, sono però poco numerosi e di conseguenza non incidono in modo significativo sull’incremento totale; ma soprattutto quello che conta è la particolare dinamica dei singoli fattori culturali che sostengono la civiltà europea e che influiscono in modo diverso nelle varie Nazioni. La conclusione, in ogni caso, è chiara: i «portatori», i soggetti agenti della cultura occidentale, saranno sempre più in minoranza.
Per «minoranza» non si deve intendere, infatti, esclusivamente quella numerica in quanto gli Europei continueranno anche oltre il 2050 a essere, almeno in alcune zone, più numerosi degli Africani – ma quella psicologica: essere invasi e sopraffatti senza aver combattuto induce all’estinzione. Si tratta della situazione opposta a quella dei popoli conquistati con le guerre. Questi covano anche per secoli la propria resurrezione, resistendo alle imposizioni del nemico proprio perch´ è «nemico», e impegnano tutte le energie nel conservare la propria lingua, i propri costumi, la propria religione. In Europa uno degli esempi forse più famosi da questo punto di vista sono i Polacchi e gli Ungheresi che hanno resistito sotto il dominio straniero, russo e tedesco, con la consapevolezza orgogliosa della propria storia, del proprio coraggio, delle proprie virtù. Malgrado fossero costretti all’uso della lingua straniera, i Polacchi si sono rifugiati nella propria come nella più forte arma di difesa, convinti che lì si trovasse il principale strumento di salvaguardia della loro identità. \\ Si tratta di una convinzione istintiva, anche se sono moltissimi gli scrittori che l’hanno affermato con assoluta sicurezza. Fra quelli italiani, volendoli citare, ci sarebbe solamente l’imbarazzo della scelta, visto che non c’è stato nessuno, a partire da Dante via via attraverso i secoli fino all’unità d’Italia, da Petrarca a Galileo a Leonardo a Machiavelli a Vico a Cesarotti a Leopardi a Carducci a Pascoli a D’Annunzio a Croce, che non abbia difeso con tutte le sue forze la lingua italiana affermandone, oltre alla supremazia espressiva e alla ricchezza melodica in confronto a tutte le altre lingue, proprio la funzione di linfa vitale per l’identità del popolo che la parla: la lingua «sostituto della patria», come dice Luigi Settembrini.
Compariamo questo comportamento con l’invasione ricercata e voluta degli orridi anglo-americanismi nella lingua italiana in uso oggi, e sapremo perch´ stiamo andando verso l’estinzione.

http://www.ilgiornale.it/cultura/la_notte_delloccidente/18-04-2012/articolo-id=583590-page=0-comments=1

IDA MAGLI